terapia per ansia

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

terapia per ansia

Messaggioda Leletta » dom mag 10, 2020 12:27 pm

Salve,
sono nuova in questo forum, mi sono iscritta perché mi sembrate tutti super esperti a differenza mia.
Sono due anni che mi trovo in una condizione di limbo.
Tutto è cominciato 2 anni fa dopo l'assunzione di un antibiotico per curare la bronchite.
Ho subito dopo avvertito sbandamento, bradicardia e sensazione di svenimento. Come se da un momento all'altro il mio corpo mi abbandonasse.
Da allora è rimasta questa mia sensazione di vertigini.
Andata da un neurologo mi è stato detto che si tratta di uno stato di ansia.
e mi ha prescritto una cura
xanax 3 gocce la mattina, 3 gocce a pranzo e 3 gocce a prima di andare a letto
Sereupin 20 mg- 1/4 di compressa la mattina e 1/4 a pranzo
Deniban 50mg 1/2 compressa la mattina e 1/2 a pranzo
Trittico 50mg 1/4 di compressa prima di andare a dormire

Visti tutti questi medicinali e letti gli effetti collaterali mi è preso un colpo
allora ho sentito una psichiatra che conoscevo e lei mi ha suggerito di modificare la terapia
xanax 3 gocce- mattina e 6 gocce la sera
Entact 5 gocce la mattina
Deniban 50mg 1/2 compressa la mattina e 1/2 a pranzo

Detto ciò sinceramente mi vengono forti dubbi su cosa fare e soprattutto se iniziare davvero questo percorso
Leletta
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom mag 10, 2020 9:07 am

Re: AIUTO!!!!terapia per ansia

Messaggioda Leletta » dom mag 10, 2020 12:33 pm

Leletta ha scritto:Salve,
sono nuova in questo forum, mi sono iscritta perché mi sembrate tutti super esperti a differenza mia.
Sono due anni che mi trovo in una condizione di limbo.
Tutto è cominciato 2 anni fa dopo l'assunzione di un antibiotico per curare la bronchite.
Ho subito dopo avvertito sbandamento, bradicardia e sensazione di svenimento. Come se da un momento all'altro il mio corpo mi abbandonasse.
Da allora è rimasta questa mia sensazione di vertigini.
Andata da un neurologo mi è stato detto che si tratta di uno stato di ansia.
e mi ha prescritto una cura
xanax 3 gocce la mattina, 3 gocce a pranzo e 3 gocce a prima di andare a letto
Sereupin 20 mg- 1/4 di compressa la mattina e 1/4 a pranzo
Deniban 50mg 1/2 compressa la mattina e 1/2 a pranzo
Trittico 50mg 1/4 di compressa prima di andare a dormire

Visti tutti questi medicinali e letti gli effetti collaterali mi è preso un colpo
allora ho sentito una psichiatra che conoscevo e lei mi ha suggerito di modificare la terapia
xanax 3 gocce- mattina e 6 gocce la sera
Entact 5 gocce la mattina
Deniban 50mg 1/2 compressa la mattina e 1/2 a pranzo

Detto ciò sinceramente mi vengono forti dubbi su cosa fare e soprattutto se iniziare davvero questo percorso
Leletta
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom mag 10, 2020 9:07 am

Re: terapia per ansia

Messaggioda Leletta » dom mag 10, 2020 9:25 pm

Scusa, non sapevo!
Ma come devo fare per pagare la quota?
Leletta
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom mag 10, 2020 9:07 am

Re: terapia per ansia

Messaggioda admin » dom mag 10, 2020 10:12 pm

admin
Site Admin
 
Messaggi: 3415
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: terapia per ansia

Messaggioda Leletta » lun mag 11, 2020 9:50 am

Ho pagato la quota.
sto cercando delle risposte
Volevo aggiungere che ho 35 anni da 3 anni in amenorrea secondaria dopo separazione subita
Però fino al 2018 stavo bene a parte l’amenorrea
Da ottobre 2018 finita una cura con antibiotico la mia vita è cambiata.
Ho iniziato ad avere bradicardia, forte debolezza... come se mi stessi spegnendo
Da allora ad alti e bassi ho senso di sbandamento, stanchezza
Ho fatto cura con Entact prendendo 5 gocce al giorno ( ho paura dei farmaci e arrivata a 10 gocce che mi davano una sonnolenza pazzesca e dopo 2 giorni sono tornata a 5 gocce al giorno di mattina)
Ho fatto la cura per 6 mesi scarsi, diciamo che sopravvivevo ma non stavo comunque bene
Nonostante ciò non vedevo l’ora di liberarmene.
Io ancora non credo che sia un fattore psicologico.
Comunque dato che in queste settimane sono stata di nuovo male sono andata dal neurologo che mi ha prescritto la terapia che ho scritto nel primo messaggio.
Sinceramente non so che fare, ho paura e mi sento sola.
Leletta
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom mag 10, 2020 9:07 am

Re: terapia per ansia

Messaggioda admin » lun mag 11, 2020 10:49 am

Quando hai assunto 5 gocce di Escitalopram ? Per 6 mesi ?
Hai preso altri farmaci psichiatrici prima d'ora ?

Ti stai curando l'amenorrea ? Hai fatto degli esami ormonali ? Per esempio la tiroide ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3415
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: terapia per ansia

Messaggioda Leletta » lun mag 11, 2020 11:06 am

Non ho preso nient’altro a parte Entact Ultima assunzione fine gennaio 2020
Ho fatto analisi ormonali si
E nel frattempo endocrinologa mi ha dato FARLUTAL 20 mg da prendere per 12 giorni e sospendere per 16 alla non comparsa del ciclo riprovare per massimo 3 volte
Io da marzo sono al secondo tentativo
Il 16 maggio avrei dovuto iniziare il terzo e ultimo tentativo ma anche qui non so che fare dato che il neurologo mi ha detto di non prendere il Farlutal insieme alla terapia che mi ha dato
Leletta
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom mag 10, 2020 9:07 am

Re: terapia per ansia

Messaggioda Leletta » lun mag 11, 2020 11:07 am

Dimenticavo la tiroide è ok
Leletta
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom mag 10, 2020 9:07 am

Re: terapia per ansia

Messaggioda admin » lun mag 11, 2020 11:13 am

Che sintomi hai esattamente ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3415
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: terapia per ansia

Messaggioda Leletta » lun mag 11, 2020 11:16 am

invio analisi prima di provare cura con Farlutal 20mg
Allegati
IMG_8415.jpg
analisi
IMG_8415.jpg (136.19 KiB) Osservato 533 volte
Leletta
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom mag 10, 2020 9:07 am

Re: terapia per ansia

Messaggioda Leletta » lun mag 11, 2020 11:19 am

seconda parte
Allegati
IMG_8416.jpg
analisi 2
IMG_8416.jpg (58.14 KiB) Osservato 532 volte
Leletta
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom mag 10, 2020 9:07 am

Re: terapia per ansia

Messaggioda Leletta » lun mag 11, 2020 11:49 am

admin ha scritto:Che sintomi hai esattamente ?


instabilità come sbandamento, debolezza, stanchezza, agitazione come se dovessi finire qualcosa di corsa.
A volte non riesco a stare ferma quindi lavorando al computer muovo la gamba, ho dei lievi tremori alle mani
Quando mi muovo sento come se ogni mio movimento rimbombasse dentro il mio corpo, nel senso che mi crea quell'instabilità
non è semplice da spiegare....
ah importante sono alta 1,55 e peso 43 kg, la mia pressione è sempre intorno ai 98-65
Leletta
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom mag 10, 2020 9:07 am

Re: terapia per ansia

Messaggioda admin » lun mag 11, 2020 1:11 pm

Come sono evoluti i sintomi nel tempo ? Da quanto tempo li hai ?
Riesci ad uscire di casa da sola ? In macchina ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3415
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: terapia per ansia

Messaggioda Leletta » lun mag 11, 2020 1:33 pm

diciamo che sopravvivo, come dicevo i sintomi mi accompagnano tutto il giorno, non mi abbandonano mai.
A volte però mi sento più stanca come se stessi per svenire da un momento all'atro
Riesco a fare lo strettissimo necessario
preferisco però essere sempre accompagnata da mio padre per paura di sentirmi male
quando vado a lavoro incrocio sempre le dita sperando di arrivare e tornare sana e salva
Lavoro con fatica, per concentrarmi mi devo sforzare
Leletta
 
Messaggi: 15
Iscritto il: dom mag 10, 2020 9:07 am

Re: terapia per ansia

Messaggioda admin » lun mag 11, 2020 2:21 pm

P.S. Negli esami che ci hai mandato, mancano i valori di TSH, FT3 e FT4. Noi supponiamo che anche quelli siano normali (dato che hai dichiarato di non avere problemi alla tiroide ! Nel caso controlla...)

Concordiamo con entrambi gli psichiatri da cui sei andata sul fatto che ti serva una terapia che blocchi i recettori che riassorbono la serotonina (SSRI).
Una tipica terapia con un SSRI prevede l'assunzione del farmaco a dosaggio pieno per almeno 8 mesi prima di poterlo scalare con molta gradualità (in circa ulteriori 18 mesi).
Tanto per chiarire. Nel tuo caso particolare, hai utilizzato 5 gocce di escitalopram (che di solito nella maggior parte dei formati corrispondono a 5 mg).
Quindi hai tenuto 5 mg di escitalopam per 5-6 mesi.
Tale cura non ha funzionato in quanto hai fatto due errori:
1) non hai messo un dosaggio sufficiente (dovevi prenderne almeno 9-10 gocce)
2) non hai tenuto il farmaco abbastanza a lungo e non l'hai sospeso con la dovuta gradualità

Inoltre, noi sconsigliamo l'utilizzo sia dell'escitalopram che della paroxetina (in quanto entrambi gli SSRI non hanno alcun effetto noradrenergico sufficiente, ma hanno solo l'effetto serotorinergico).
Se quando aumenti la serotonina nel cervello non aumenti anche la noradrenalina generi una sorta di squilibrio recettoriale. Il cervello si adatta a questo squilibrio ma te la fa pagare con maggiori effetti collaterali e anche acquisendo maggiore dipendenza dal farmaco.
Per queste ragioni noi suggeriamo di utilizzare la Sertralina.
Nel tuo caso devi assumerne 50 mg al giorno (puoi arrivare a tale dosaggio gradualmente, in circa 15 giorni).
Inoltre quando si comincia una terapia con SSRI occorre assumere un ansiolitico (che ha il compito di sedare gli effetti collaterali dell'SSRI fino a quando l'antidepressivo non si accumula a sufficienza nel cervello e quindi incomincia a fare effetto, cioè circa 1-2 mesi dall'inizio dell'assunzione).

Lo xanax è un ansiolitico che non deve essere utilizzato in psichiatria. Le ragioni le abbiamo spiegate qui:
http://www.ansiafarmaci.it/ansiolitici.html

Ti consigliamo quindi di assumere 3-4 gocce ogni 12 ore di Clonazepam.

RIASSUMIAMO:
50 mg di Sertralina per 8 mesi (poi scalarla seguendo la scaletta sul nostro sito)
4 gocce di Clonazepam ogni 12 ore per 1 mese (poi scalare molto lentamente, soprattutto le ultime 4 gocce).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3415
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Prossimo

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti