Aumento dosaggio Paroxetina

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda Alessio85 » mar ott 22, 2019 12:56 pm

Salve a tutti.
Ho 34 anni, uomo. Sono alto 1,78 per 80kg di peso. Dal 2007 assumo paroxetina (Eutimil) per disturbo da attacchi di panico con agorafobia.
Inizialmente il dosaggio era di 20 mg al giorno per i primi 3 anni poi ridotti a 10mg al giorno dal 2010 al 2012, aumentati nuovamente a 20 mg (con 6 mesi a 30mg) da fine 2012 a fine 2014 e ridotti dal 2015 a fine settembre 2019 a 10mg.
Nei mesi di agosto e settembre di quest'anno ho cominciato a manifestare cefalee tensive, difficoltà a viaggiare e muovermi di casa, testa ovattata, derealizzazione, sudorazione alterata e diversi episodi di diarrea durante il giorno così ho deciso di rivolgermi allo specialista che mi ha aumentato il dosaggio a 20 mg. Dopo la prima settimana senza miglioramenti, le successive due settimane mi sentivo molto meglio e ho ricominciato la mia vita di prima. Da 3/4 giorni però i sintomi che avevo prima dell'aumento del dosaggio si sono ripresentati in particolare ansia,testa ovattata e cefalee tensive.
Leggendo il vostro forum so che secondo voi è meglio passare dalla paroxetina alla sertralina ma in questo momento vorrei evitare questo passaggio e prima stabilizzarmi per un pò di tempo poi seguire il vostro protocollo tartaruga per eliminare completamente la paroxetina.
Cosa mi suggerite di fare? Aumentare a 30mg la paroxetina?
Volevo aggiungere che tranne qualche sporadico episodio di ricaduta in questi 12 anni non ho avuto grossi problemi e ho risposto molto bene sia alla terapia farmacologica (solo eiaculazione ritardata) che psicologica.
Ho assunto qualche volta Xanax solo prima di viaggi aerei e in qualche rara occasione di momenti particolarmente ansiosi per periodi di 3-4 giorni al massimo. In questo ultimo periodo la boccetta di xanax la porto sempre con me pur non usandola.
In maggio 2017 ho intrapreso un percorso di psicoterapia che si è concluso ad ottobre 2018.
Grazie a chi mi risponderà

Ps: ho appena effettuato il pagamento della quota associativa. Grazie
Alessio85
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mar feb 26, 2019 12:12 pm

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda Alessio85 » mar ott 22, 2019 9:07 pm

È possibile avere una risposta? Grazie
Alessio85
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mar feb 26, 2019 12:12 pm

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda Alessio85 » mer ott 23, 2019 9:28 am

E' possibile avere una risposta da ADMIN? se mi contattate in privato posso darvi il codice della donazione con PayPal che ho effettuato ieri cosi potete verificare.
Alessio85
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mar feb 26, 2019 12:12 pm

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda admin » mer ott 23, 2019 11:26 am

Potrebbe essere che passare di colpo da 20 mg a 10 mg non sia stata una buona idea. Probabilmente hai fatto una riduzione troppo rapida che seppur non sia sfociata in una ricaduta immediata ti ha lasciato un po di ipersensibilita' a tale dosaggio.
In futuro, ti conviene scalare con maggiore lentezza dai 20 ai 10 mg.

Come hai notato, noi suggeriamo di curarsi le crisi con la Sertralina (che e' anche eventualmente combinabile con la paroxetina).
Cioe' puoi anche tenere i 10 mg di paroxetina e aggiungere 50 mg di Sertralina.
La Sertralina secondo noi e' migliore della paroxetina in quanto maggiormente equilibrata sui recettori (ha anche un effetto noradrenergico oltre che un effetto serotoninergico) e conferisce meno dipendenza e meno effetti collaterali.

Tieni conto inoltre che occorrono anche 2-3 mesi prima che l'aumento di dosaggio abbia effetto pieno. Quindi, in generale, devi aspettare (nel frattempo puoi sedare i sintomi con del Clonazepam).
Puo' essere conveniente, per un periodo, prendere una quantità' di SSRI equivalente a 30 mg di paroxetina (in quanto si accumulerebbe piu' in fretta e avrebbe effetto prima).

Lo xanax lo sconsigliamo. Puoi leggere qui la spiegazione:
http://www.ansiafarmaci.it/ansiolitici.html
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda Alessio85 » mer ott 23, 2019 11:32 am

Grazie per la risposta.
Per quanto riguarda gli ansiolitici mio medico di base è sempre molto restio a presciverli quindi farei fatica anche a farmi fare la ricetta per il Rivotril nel caso.
Ad ogni modo se aumentassi il dosaggio di Paroxetina a 30mg per quanto tempo dovrei tenerlo? e successivamente in che modo dovrei scalarlo? Potrebbe andare bene fare 2 mesi a 30mg poi 2 mesi a 25mg e dopo due mesi tornare a 20mg?Oppure dovrei utilizzare il protocollo tartaruga? (ovviamente se tutto andasse liscio senza problemi).
Capisco benissimo il vostro consiglio di passare alla sertralina ma visti gli scarsi effetti collaterali che ho avuto con la paroxetina per ora preferirei continuare così.
Ultima modifica di Alessio85 il mer ott 23, 2019 2:02 pm, modificato 1 volta in totale.
Alessio85
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mar feb 26, 2019 12:12 pm

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda Alessio85 » mer ott 23, 2019 8:13 pm

È possibile avere una risposta? Grazie
Alessio85
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mar feb 26, 2019 12:12 pm

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda admin » gio ott 24, 2019 10:11 am

Devi tenerlo almeno 8 mesi a 30 mg.
Poi puoi scalarlo in questo modo:
25 mg, per 2 mesi
20 mg, per 4 mesi
Sotto i 20 mg ti conviene seguire la nostra scaletta lenta:
http://www.ansiafarmaci.it/paroxetina_slow.html
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda Alessio85 » mer feb 05, 2020 4:15 pm

Salve,
torno a scrivere in quanto mi sono stabilizzato con il dosaggio di paroxetina a 30mg al di.
Su vostro consiglio dovrei tenerla a questo dosaggio almeno fino a giugno 2020 per poi iniziare a scalarla.
Il problema però è che ho effettuato le analisi del sangue recentemente e il valore del fegato (GPT) è a 155 con limite di 40. Lo scorso anno con dosaggio di 10mg avevo il valore del fegato a 45.
Il mio medico di base dice che potrebbe essere dovuto all'aumento di dosaggio di paroxetina visto che di alcolici non ne faccio praticamente uso se non saltuariamente un bicchiere di vino.
Potrebbe essere la paroxetina a causare questo aumento di valori del fegato?

Grazie

Ps: ho effettuato la donazione il 22 ottobre quindi sono coperto con la quota associativa fino al 22 febbraio
Alessio85
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mar feb 26, 2019 12:12 pm

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda admin » mer feb 05, 2020 11:16 pm

Per prima cosa elimina l'alcool.
La paroxetina puo' essere la causa (ma non è detto che lo sia !). Sono riportati dei casi in letteratura, ma sono abbastanza rari.
Conviene quindi che testi anche tutte le altre possibili cause.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda Alessio85 » gio feb 06, 2020 12:20 pm

Quindi secondo la vostra esperienza a cosa potrebbe essere dovuto questo aumento del valore? cioè cosa dovrei testare?

Grazie
Alessio85
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mar feb 26, 2019 12:12 pm

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda admin » ven feb 07, 2020 5:35 pm

Devi chiederlo ad un epatologo.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am


Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti