Paroxetina

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Re: Paroxetina

Messaggioda admin » dom feb 05, 2017 7:20 pm

usa la mail che trovi sul sito.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3497
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

PAROXETINE - 80 MG AL DÌ (prima parte)

Messaggioda Leo » gio feb 09, 2017 2:10 pm

Ciao a tutti ragazzi,
sono nuovo in questo Forum ma mi fa molto piacere entrarci e condividere questa mia esperienza con tutti voi.
Ho 37 anni e da 17 anni circa assumo Paroxetine.
Ai tempi soffrivo di ansia e di depressione, anche abbastanza forte, ma le ossessioni sono state (oggi un po`meno) un vero incubo.
Ossessione di non capire. La vita a volte è proprio difficile.
Avevo trovato la forza di rivolgermi ad uno specialista e qui, cari ragazzi, inizierà la mia storia, un misto di amore e odio, con le pastiglie.
Sono Svizzero ma la mia storia non è ricca di lusso.

il 24 dicembre 2003, giorno della Vigilia di Natale, mi scontro dapprima verbalmente e poi fisicamente, con il compagno di mia madre.
Vivevo in una casa non mia, con una famiglia non del tutto mia, fra mille incomprensioni e sogni infranti, un forte litigio con questo uomo mi farà
diventare per sempre un uomo. Arriviamo alle mani e con due ceffoni molto forti lo mando a sangue.
Vengo sbattuto fuori di casa anche perchè in casa eravamo solo noi due.
Quando ti trovi fuori di casa, al freddo e per di più alla Vigilia di Natale ragazzi, vi assicuro che è tosta.
Queste righe sono la premessa al mio calvario (che arriverà, eccome se arriverà) con PAROXETINE.
Ci penserà poi la mamma (e chi sennò???) a salvare questa mia scomodissima situazione, creatasi ben quattordici anni fa.
Adesso sto molto meglio, e adesso sicuramente tu, caro lettore o lettrice che sia, avrai qualche conferma in meno che noi Svizzeri viviamo del tutto senza problemi.
Siamo civili, rispettosi ed educati, questo è vero, ma anche noi possiamo vivere queste tristi realtà.

Mi incontro con uno psichiatra in una mattinata di ventanni fa.
Dopo qualche mese, confidandomi totalmente, mi ritrovo ad assumere:
Paroxetine (60 mg iniziali al giorno), Xanax e Xanax retard (ansiolitici) e Depachine (stabilizzante di umore).
Sembravo uno zoombie sebbene stavo meglio. Ero assonnato ma non più depresso. Stavo meglio ma comunque ero confuso.
E intanto gli anni passavano, con molti attriti a riguardo dei farmaci, con dosi che aumentavano e diminuivano, ma io continuavo le assunzioni.
Inizio a capire che posso anche farcela da solo, allora mi tolgo dalle palle i fratelli Xanax (normale e retard).
Dopo qualche anno via anche Depachine: sto meglio e in forma. Con Paroxetine però...
Leo
 
Messaggi: 2
Iscritto il: gio feb 09, 2017 1:07 pm

(seconda parte) PAROXETINE 80 MG al gionrno

Messaggioda Leo » gio feb 09, 2017 2:39 pm

Ciao ragazzi,
caso mai non avete letto la mia prima parte vi consiglio di farlo: capirete meglio questa :)


Ad ogni modo.
Dopo lotte complicate con i miei disturbi psichici, mi ritrovo dopo circa 17 anni di assunzione regolare, a voler togliermi di mezzo la Paroxetina.
Ero a 80 MG AL GIORNO, ossia tantissimo, ma stavo bene anche se le mie emozioni erano del tutto imbavagliate, mute, senza più forma.
Paroxetine mi ha smussato la mia vera identità. Mi ha salvato dalle ossessioni ma mi ho costruito a perfezione un` esistenza di plastica.
Sono passato così, attraverso gli anni, fra queste problematicità.
Poi le mie indagini su Internet mi hanno coinvinto ad usare la natura come rimedio efficace.
Consulto una Naturopata molto brava che, dopo cinque sedute molto "easy" e non troppo tecniche, andrà a prescrivermi la mia miscela
contro ossessioni, paure, tristezze, malumori, ansie,... e SCOPRIRO´ FINALMENTE I FIORI DI BACH.
Sebbene non sono provati scientificamente, io ci credo. Ci credo semplicemente perchè funzionano.
Ma chi soffre di sbalzi di umore lo sa, la vita a volte può essere davvero antipatica.
Scopro così gli INTEGRATORI 5 HTP, che assumo per 200 mg al giorno. Incredibile ma vero: gli sbalzi di umore si annullano.
Ma la mia discesa con Paroxetine è appena iniziata.
Da un mese sono passato da 80 mg a 60 mg (10 mg ogni due settimane). Il mio consiglio però è quello di ridurre di 5 mg ogni mese, in modo tale
da non soffrire di tutte quelle menate che già sapete.
Voglio scendere ogni mese ma a 5 mg per volta, perchè davvero occorre ridurre moooolto graduatalmente.

FIORI DI BACH E INTEGRATORI 5 HTP mi hanno davvero migliorato la vita.
PROVARE PER CREDERE.
Vi lascio la ricetta della mia miscela, con una piccola premessa. Le miscele sono del tutto personali e si adattano al nostro vissuto, carattere, modo di essere.
Provare però non costa niente e potete farvela fare in farmacia (boccetta da 30 ml costo circa 12 euro, durata circa di 10 giorni... ma sono soldi ben spesi fidatevi).
Per boccetta di 30 ml.

Fiore nr. 6 - 7 - 9 - 16 - 24 - 28 - 29 - 33 - 35 ( tutte a 3 gocce)
Fiore nr. 18 ( 6 gocce)
Fiore nr. 14 - 19 - 30 - 37 (9 gocce)
Fiore nr. 21 (15 gocce)

Assumere da 6 a 8 volte al giorno 4 goccette pure sotto la lingua.
fatemi sapere e se volete scrivetemi qui:
leano1979(et)yahoo.it
Ciao belli
Leo
 
Messaggi: 2
Iscritto il: gio feb 09, 2017 1:07 pm

Re: Paroxetina

Messaggioda patati » lun gen 13, 2020 6:43 pm

Ma non è pericoloso assumere il 5th con la paroxetina?
patati
 
Messaggi: 146
Iscritto il: dom set 23, 2018 5:01 am

Precedente

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], patati e 3 ospiti