Consigli e aiuto

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Consigli e aiuto

Messaggioda Salvricch » mar nov 24, 2015 2:36 am

Salve a tutti,felicissimo di aver scoperto questo sito.
Spiego il mio problema brevemente,a febbraio 2015 ho avuto il primo episodio di attacco di panico,non ero più io, vedevo tutto nero pensieri allucinanti etc...vado dal neurologo in zona molto nominato la quale mi prescrive entact 20 mg,i primi 3 giorni 10 mg,associando 10 gocce di xanax mattina pomeriggio e sera. Nella stesso periodo inizio la psicoterapia per capire come mai sono arrivato a tt ciò. Piano piano mi sono rialzato ho acquistato fiducia in me stesso,mi sentivo fiero e felice e specialmente sereno davanti a tutto. Tutto filava liscio, così d accordo con psicologo ma specialmente perché me lo sentivo a settembre dopo circa 6 mesi decido di andare dal neurologo per farmi scalare i farmaci,preciso che ansia tachicardia insicurezza non erano più parte di me e specialmente depressione pari a zero. Il neurologo mi dice di prendere per 3 giorni entact 10mg e di sospenderlo del tutto mentre le gocce di scalarle come meglio credo..bene così ho fatto. Ho scalato 20 mg di entact in tre giorni. Ora siamo a dicembre e da una settimana mi sento diverso, sento di nuovo poco senso alle mie giornate, alla mia vita.mi viene sempre da piangere..capita di stare la mattina male e triste dove mi pongo mille domande mille problemi scaricando tutti i problemi solo su di me mentre la sera mi sento completamente diverso come se non pensassi a nulla, ho continue alterazioni Dell umore. Attualmente assumo solo 10 gocce la mattina e 10 la sera di xanax senza antidepressivo da settembre. Ora secondo voi avendo capito che tt queste sintomatologie sono derivanti dallo stacco errato Dell' antidepressivo come devo fare per ritornare a stare bene? Ripeto, farei d tutto per non prendere nulla però in prims voglio stare bene...accetto consiglio è vi ringrazio anticipatamente... Questi sintomi mi son venuti dalla sera alla mattina all improvviso senza un perché è una sensazione strana batticuore improvvisi senza paure...senza un perché...grz
Salvricch
 
Messaggi: 67
Iscritto il: lun nov 23, 2015 11:21 pm

Re: Consigli e aiuto

Messaggioda Salvricch » mar nov 24, 2015 3:17 am

Infine ho richiamato il neurologo la quale mi ha detto di una sicura ricaduta e di reiniziare la cura come l avevo iniziata a febbraio con entact i primi 3 giorni 10 mg e poi passare a 20mg e xanax 3 volte al di 10 gocce. Secondo voi potrei anche assumere solo 10 mg d entact considerando che i miei sintomi sono privi di panico? 20 mg non è troppo? Per quanto riguarda lo xanax come potrei sostituirlo al rivotril? Nel senso se ora assumo 10 gocce d mattina e 15 d sera come le scalo e come prendo il rivotril grz
Salvricch
 
Messaggi: 67
Iscritto il: lun nov 23, 2015 11:21 pm

Re: Consigli e aiuto

Messaggioda Salvricch » mar nov 24, 2015 11:18 am

Vi prego rispondetemi quanto prima perché non mi sento bene ho palpitazioni improvvise
Salvricch
 
Messaggi: 67
Iscritto il: lun nov 23, 2015 11:21 pm

Re: Consigli e aiuto

Messaggioda orsobruno » mar nov 24, 2015 1:29 pm

ti risponderanno persone più competenti di me ma mi sembra evidente che hai scalato ad una velocità folle. va fatto moooooolto più lentamente , tutto qui.
Tranquillo si aggiusta

un caro saluto
orsobruno
 
Messaggi: 41
Iscritto il: mer nov 04, 2015 3:33 pm

Re: Consigli e aiuto

Messaggioda admin » mer nov 25, 2015 1:17 am

Ciao,
Si, è tutto normale.
Sei stato bene fino a Dicembre perché il farmaco si è decumulato lentamente dal tuo cervello.

Questa è una cura sensata:
Clonazepam 2 gocce ogni 12 ore (da aumentare dopo 2 giorni a 2 gocce ogni 8 ore, se non sufficienti)
xanax 6 gocce ogni 12 ore
Entact 10 mg

P.S. Se avessi tenuto l'Entact a 20 mg per più' tempo (diciamo per più' di un anno), allora sarebbe stato corretto riportarlo a 20 mg.
Dato che l'hai tenuto solo 6 mesi ad un dosaggio così' alto... tenderemmo a dire che 10 mg potrebbero bastare.

Ma, quanto pesi ? (anche il peso è importante per definire bene i dosaggi. )

Non badare troppo ai farmaci e non preoccuparti eccessivamente per il tuo stato.
Basta infatti tenerli fino a che non ci si è ripresi bene e poi ridurli in modo MOLTO più' graduale !!! (in modo da non rischiare di ricadere una seconda volta. Tutto qui. Il gioco è semplice )
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3115
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Consigli e aiuto

Messaggioda Salvricch » mer nov 25, 2015 6:40 am

Salve Admin e grazie della tua risposta.
Come dicevo principalmente ho avuto un ritorno alla depressione più totale dove la voglia di fare qualcosa e pari a zero e scarico tt le colpe su di me...ripeto che ho preso entact da febbraio fino a settembre,e poi lo scalato in soli dieci giorni circa quindi volevo sapere posso prendere tranquillamente 10 mg al giorno? Dopo quanto ricominciero a vedere gli effetti? Credimi questi effetti rimbalzo mi stanno massacrando l anima. Per quanto riguarda le gocce di xanax poiché ora ne prendo dieci di mattina e dieci di sera le scalo subito a sei? O vado piano piano? L entact per quanto tempo devo assumerlo nella dose di 10 mg?e le gocce per quanto tempo vanno in concomitanza con l antidepressivo? Grz e perdonami.

Secondo te è stato questo scalo inadatto che mi ha provocato diciamo un ritorno allo stare male? saluti
Salvricch
 
Messaggi: 67
Iscritto il: lun nov 23, 2015 11:21 pm

Re: Consigli e aiuto

Messaggioda Salvricch » gio nov 26, 2015 12:51 pm

Tenete presente quando dentro di voi si modifica qualcosa?quando ti senti terribilmente triste e ti svegli al mattino senza motivo,senza vedere nulla di bello in quello che fai?quando reputi la tua vita senza senso?
ecco che io mi sento cosi,dopo esser stato bene,sentirmi felice e saper affrontare tutte le cose belle e brutte della vita,mi ritrovo ad aver preso una ricaduta probabilmente dovuta alla dismissione dell'entact in soli 10 giorni ad un dosaggio di 20 mg.
Da tre giorni ho reiniziato a prendere entact al dosaggio di 10 mg,so bene che c vorra' tempo è all'inizio si assaporano prima le controindicazioni...speriamo ritornerò a stare bene e a sua volta disdire il farmaco lentamente con il protocollo del sito chiaramente.
Ragazzi la vità è bella ma quando ci si sente cosi...sembra che sei impassibile a tt le emozioni...
Salvricch
 
Messaggi: 67
Iscritto il: lun nov 23, 2015 11:21 pm

Re: Consigli e aiuto

Messaggioda admin » sab nov 28, 2015 6:40 pm

Si, cmq riportarlo a 20 mg è giusto.
Non ci hai ancora detto quanto pesi !!! Per definire esattamente i dosaggi conta anche quello.
Il Clonazepam è giusto inserirlo se percepisci ansia (e poi ridurre gradualmente lo xanax). I due farmaci sono molto simili e in parte sostituibili (ma è sempre meglio fare la sostituzione con gradualità). Puoi benissimo prenderli entrambi, sentirai subito l'effetto migliore sull'ansia (mentre non avrai nessun effetto sull'umore).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3115
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Consigli e aiuto

Messaggioda Salvricch » sab nov 28, 2015 6:48 pm

Admin
Alto 170 peso 75 kili.
Riepilogo
Da febbraio a settembre o assunto entact 20 e xanax due volte al di 10 gocce e prima di addormentarmi mezza cpr d lorans.
Da settembre fino a qualche giorno fa 10 gocce d xanax mattina e 10 la sera.
Poiché sto di nuovo male a causa credo di uno scalo inadeguato e ho fortissimi attacchi di depressione ho reintrodotto entact da 10 mg.
Va bene secondo te assumere 10 mg e non 20 come prima. Credo che 10 dovrebbero bastarmi..
Grazie
Salvricch
 
Messaggi: 67
Iscritto il: lun nov 23, 2015 11:21 pm

Re: Consigli e aiuto

Messaggioda admin » sab nov 28, 2015 7:12 pm

Se vuoi essere sicuro (e star bene più' rapidamente), riportatelo a 20 mg.

Quindi:
Escitalopram 20 mg
Clonazepam 2 gocce ogni 8 ore
Xanax 6 gocce ogni 12 ore
(togli poi 1 goccia di xanax ogni 7 giorni)
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3115
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Consigli e aiuto

Messaggioda admin » sab nov 28, 2015 7:14 pm

L'Escitalopram lo si riduce dopo, con gradualità (meglio prima stare bene).
Non farti problemi a prenderne 20 mg (tanto poi lo potrai ridurre, gradualmente a 10 senza nessun problema). Basta farlo con la dovuta gradualità (vedi anche le nostre scalette).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3115
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Consigli e aiuto

Messaggioda Salvricch » sab nov 28, 2015 8:52 pm

Admin grazie.
Sono solo indeciso se rimanere alla dose di 10 o passare a 20 mg. Nel caso in cui rimanesse a 10 mg il farmaco pur se più lentamente farebbe effetto? Vorrei abituarmi a 10 così poi lo scalo e meno Traumatico grazie
Salvricch
 
Messaggi: 67
Iscritto il: lun nov 23, 2015 11:21 pm

Re: Consigli e aiuto

Messaggioda admin » sab nov 28, 2015 11:58 pm

Difficile da dire. È border line. Nel tuo caso è meglio prenderne 20. È più sicuro, fa effetto prima.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3115
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Consigli e aiuto

Messaggioda Salvricch » dom nov 29, 2015 4:44 pm

Admin cmq attualmente prenderò 10 mg e vedo come mi trovo se non trovo giovamento aumento a 20.
Volevo solo un info...le gocce ansiolitiche in generale vanno scalate prima o dopo il pieno effetto Dell antidepressivo?
Cmq vi aggiorno sul mio stato grazie d tutto...
Salvricch
 
Messaggi: 67
Iscritto il: lun nov 23, 2015 11:21 pm

Re: Consigli e aiuto

Messaggioda admin » dom nov 29, 2015 5:36 pm

dopo
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3115
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Prossimo

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti