Richiesta parere tecnico

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Richiesta parere tecnico

Messaggioda magnum77 » lun gen 07, 2019 7:27 pm

Buonasera
Primo episodio di attacco di panico all'età di 21 anni. Successiva depressione dovuta ai DAP curata con successo con Elopram da 40 mg. Ho provato a togliere il farmaco ma ogni paio di mesi dovevo riprendere il dosaggio e subito stavo meglio. La psichiatra nel 2008 mi ha cambiato a cipralex per circa 10 anni con dose di 10 mg. Anche con questo farmaco ho provato a ridurre più volte ma dopo poco più di un mese dovevo ritornare al dosaggio di 10 mg. Nel novembre 2016 attacco di panico dovuto ad una presentazione davanti a più persone. Piano piano mi si é creata un ansia anticipatoria dovuta a questo tipo di eventi. Ho provato ad incrementare a 20 mg il dosaggio ma senza successo. Ho cambiato psichiatra e insieme abbiamo deciso di passare a sertralina. Passaggio immediato da 20 mg a 75 mg di Zoloft per tre settimane e successivamente aumento a 100 mg. Peggioramento iniziale con attacchi di panico e momenti di angoscia profonda. Poi situazione abbastanza stabile per 3 settimane e ora dopo il ritorno al lavoro l'ansia sta aumentando. La psichiatra mi ha detto di portare a 125 mg per due settimane e se non vedo risultato aumentare a 150 mg. Sono sconfortato e dopo l'ultimo colloquio con la dottoressa mi prende l'angoscia di avere sbagliato ad abbandonare il Cipralex.. Uso Xanax una volta al mese circa al bisogno. Devo avere fiducia e pazienza perché ad un dosaggio maggiore vedrò dei risultati?
magnum77
 
Messaggi: 32
Iscritto il: lun gen 07, 2019 3:50 pm
Località: Padova

Re: Richiesta parere tecnico

Messaggioda magnum77 » lun gen 07, 2019 7:56 pm

Ho già eseguito la donazione. Grazie per una vostra risposta
magnum77
 
Messaggi: 32
Iscritto il: lun gen 07, 2019 3:50 pm
Località: Padova

Re: Richiesta parere tecnico

Messaggioda admin » mar gen 08, 2019 5:35 pm

quanto pesi ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3060
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Richiesta parere tecnico

Messaggioda magnum77 » mar gen 08, 2019 6:13 pm

Peso 82 kg e sono alto 180 cm
magnum77
 
Messaggi: 32
Iscritto il: lun gen 07, 2019 3:50 pm
Località: Padova

Re: Richiesta parere tecnico

Messaggioda magnum77 » mar gen 08, 2019 8:55 pm

È possibile ricevere una risposta? Sono molto in ansia da ieri dopo che ho parlato con la psichiatra.
magnum77
 
Messaggi: 32
Iscritto il: lun gen 07, 2019 3:50 pm
Località: Padova

Re: Richiesta parere tecnico

Messaggioda admin » mar gen 08, 2019 10:25 pm

Potresti descrivere meglio i sintomi ?
Quando hai portato il cipralex a 20 mg ? Quando hai fatto il passaggio allo zoloft ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3060
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Richiesta parere tecnico

Messaggioda magnum77 » mar gen 08, 2019 11:08 pm

A metà Settembre ero arrivato a 4 gocce di Cipralex. Poi sentendo che l'ansia stava aumentando, nonostante avessi fatto psicoterapia l'ho portato a 10 gocce, il primo Ottobre a 15 gtt e il 15 Ottobre a 20 gtt. Il primo Novembre ho fatto lo Switch netto a 75 mg di Zoloft alla sera. Al 23 Novembre aumento a 100 mg. Il 28 parto per un viaggio di lavoro di 5 giorni e ho angoscia e panico come se non ci fosse un domani per un paio di giorni sedati con qualche goccia di Xanax. Dal 2 Dicembre, data di ritorno a casa la situazione é andata in miglioramento. Poi la settimana dal 10 al 15 virus intestinale con 4/5 scariche di diarrea. Il 14 Dicembre nonostante riferisca di non essere al top come in passato e comunque ancora sofferente di ansia anticipatoria dovuta a presentazioni davanti a più persone, mi dice di attendere ancora qualche settimana perché non può sapere quanto farmaco ho assorbito. Ieri chiamo la dottoressa al telefono e concordiamo di provare ad aumentare a 125 mg per un paio di settimane. Dopo aver chiuso la telefonata ho avvertito delle scariche di tensione e insicurezza e angoscia sul fatto che il farmaco non possa funzionare, come se avessi perso completamente fiducia sulla dottoressa. Anche stasera intorno alle 19 una crisi di angoscia come se non ci fosse una via di uscita. Ho preso 10 gocce di Xanax sotto lingua e mi sono tranquillizzato. È un continuo pensare di stare male come una volta e di totale insicurezza. Sembra quasi depressione (però solo da ieri) e cerco di mantenermi occupato per evitare il continuo pensiero del mio stato mentale. È possibile avere un consulto telefonico?
Grazie per una vostra risposta
magnum77
 
Messaggi: 32
Iscritto il: lun gen 07, 2019 3:50 pm
Località: Padova

Re: Richiesta parere tecnico

Messaggioda magnum77 » mer gen 09, 2019 12:42 pm

Salve, é possibile avere una risposta?
Grazie
magnum77
 
Messaggi: 32
Iscritto il: lun gen 07, 2019 3:50 pm
Località: Padova

Re: Richiesta parere tecnico

Messaggioda admin » mer gen 09, 2019 2:27 pm

La cura che stai facendo e' corretta.
Il Cipralex e' un SSRI che non ha alcun effetto noradrenergico. Questo e' un problema, in quanto se aumenti la serotonina ma non la noradrenalina il cervello e' posto in una condizione di squilibrio. Col tempo, il cervello e' in grado di adattarsi anche al Cipralex, sviluppando pero' maggiore dipendenza e maggiori effetti collaterali rispetto ad altri farmaci piu' equilibrati (come per esempio la Sertralina).
Per queste ragioni il passaggio da Cipralex a Sertralina e' da noi considerato corretto e conveniente.
L'errore che ha causato il tuo malessere e' stato quello di aver ridotto il Cipralex troppo velocemente questo autunno. Tale errore ti ha causato una crisi psichiatrica, che ti devi quindi curare con un dosaggio piu' elevato di SSRI (generalmente almeno doppio).
Ergo, se 10 mg di Cipralex corrispondono a 50 mg di Sertralina, tu ne devi usare almeno 100 mg ! E' chiaro pero' che l'effetto positivo non arriva subito, ma occorrono 2 o 3 mesi perche' il farmaco abbia effetto pieno (mesi nei quali di solito si percepiscono effetti collaterali che fanno percepire addirittura un peggioramento del problema).
Per velocizzare il tempo che il farmaco impiega a fare effetto, e' possibile anche aumentare il dosaggio (per esempio aumentando la Sertralina a 125 mg). In questo modo fa effetto prima, ma ovviamente si percepiscono maggiori effetti collaterali.
Quindi, all in all, devi semplicemente aver pazienza che la Sertralina faccia effetto.

Importante: lo xanax NON DEVE essere utilizzato in psichiatria. Le ragioni le abbiamo spiegate qui:
http://www.ansiafarmaci.it/ansiolitici.html
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3060
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Richiesta parere tecnico

Messaggioda magnum77 » gio gen 10, 2019 4:20 pm

Grazie. Dunque, se ho capito bene, il Cipralex non faceva più effetto come prima perché ho creato una sorta di dipendenza?
magnum77
 
Messaggi: 32
Iscritto il: lun gen 07, 2019 3:50 pm
Località: Padova

Re: Richiesta parere tecnico

Messaggioda admin » ven gen 11, 2019 4:41 pm

Si, esatto.
La tua dose di mantenimento (cioè' quella a cui hai dipendenza) era/e' 10mg.
Ora, per curarti, ti occorre prendere un dosaggio di Cipralex di almeno 20 mg (sopportando anche i maggiori effetti collaterali). Nel tuo caso non ha funzionato il Cipralex in quanto non hai aspettato a sufficienza. Inoltre, ribadiamo, il Cipralex e' un pessimo farmaco che causa forti effetti collaterali proprio quando si aumenta il dosaggio (in modo maggiore rispetto agli altri farmaci). Quindi conviene usare la Sertralina, come stai facendo.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3060
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Richiesta parere tecnico

Messaggioda magnum77 » ven gen 11, 2019 7:38 pm

Grazie per la risposta. Ho preso per 6 settimane 100 mg di Zoloft e da 4 giorni sono a 125 mg. Secondo voi quando comincerò a percepire un miglioramento netto?
magnum77
 
Messaggi: 32
Iscritto il: lun gen 07, 2019 3:50 pm
Località: Padova

Re: Richiesta parere tecnico

Messaggioda admin » lun gen 14, 2019 10:21 am

che sintomi hai esattamente ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3060
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Richiesta parere tecnico

Messaggioda magnum77 » lun gen 14, 2019 11:07 am

In realtà non sto malissimo. Ho tensione a livello cervicale e ancora un po' di insicurezza nell'affrontare certe situazioni, come incontri di lavoro. È un paio di giorni che ho più sonno del solito. Per il resto l'umore é abbastanza buono a parte qualche momento di tristezza al mattino e al tramonto.
Grazie per una risposta
magnum77
 
Messaggi: 32
Iscritto il: lun gen 07, 2019 3:50 pm
Località: Padova

Re: Richiesta parere tecnico

Messaggioda admin » lun gen 14, 2019 5:25 pm

Hai gia' percepito il miglioramento netto.
E' chiaro che a 125 mg accusi alcuni effetti collaterali... che spariranno con il tempo all'abituarsi al farmaco e al calare del dosaggio (che si potra' fare tra qualche mese). Fai anche psicoterapia.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3060
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Prossimo

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 2 ospiti