Paura,Angoscia trascendenza

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Paura,Angoscia trascendenza

Messaggioda rino » dom feb 08, 2015 2:19 pm

Sono malato da parecchio tempo di una malattia chiamata cronica,nel tempo(40 anni)ho subito 6 interventi che mi hanno asportato circa 120 cm di ileo,adesso devo farne un altro,ci sono momenti che perdo il senso del tutto,ansia angoscia paura profonda mi assale e mi porta ad una crisi vagale con sudorazione fredda debolezza..ho sempre limpressione di essere alla fine..come se avessi una malattia terminale...terrribile,esiste un farmaco da prendere all'occorrenza e mi fa stare bene,sereno senza tutta quella cosa che mi porta allo smarrimento totale?mi hanno detto di prendere 10 gocce al mattino dieci il pomeriggio e 20 la sera di xanax.Grazie.
rino
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mer feb 04, 2015 4:09 am

Re: Paura,Angoscia trascendenza

Messaggioda admin » dom feb 08, 2015 10:09 pm

Caro Rino,
Capisco la tua situazione: la preoccupazione per la propria salute può' spesso generare ansia.
Noi lo xanax lo sconsigliamo. Ti conviene prendere 2 o 3 gocce di Clonazepam ogni 8 ore (è un farmaco più' sicuro).
Puoi prenderlo per qualche settimana e poi devi ridurlo con molta gradualità (in quanto conferisce dipendenza).
Puoi leggere le avvertenze su questa nostra pagina:
http://www.ansiafarmaci.it/ansiolitici.html
Tienici aggiornati su come va. In bocca al lupo per tutto.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3402
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Paura,Angoscia trascendenza

Messaggioda rino » sab feb 14, 2015 9:58 am

Buongiorno,
grazie per i consigli,sembra che con 3 goccce di clonazepam vada un po meglio...avrei bisogno di proseguire magari con più rilievo per almeno un mese tempo dell'intervento e post operatorio...dove entrerò in forte crisi di morte.Grazie.
rino
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mer feb 04, 2015 4:09 am

Re: Paura,Angoscia trascendenza

Messaggioda admin » sab feb 14, 2015 10:32 am

Bene, siamo contenti che vada meglio.
Leggi bene anche le avvertenze… e dopo l'intervento riducilo MOLTO gradualmente… in 3 o 4 mesi. In bocca al lupo.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3402
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am


Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti

cron