Richiesta contatto

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Re: Richiesta contatto

Messaggioda Polpy » mar ago 01, 2023 3:58 pm

Almeno 15 giorni....però da quando ho ricominciato son passati tre mesi e mezzo...non capisco....potrei essere un caso in cui la reintroduzione dellantidepressivo effettivamente non funzioni più????sto letteralmente in piedi....ma torace oppressissimo,palpitazioni,disturbi gastrici,formicolio ovunque,gambe e braccia molli,tremori,testa che scoppia....temo che più alzo...più sia peggio...devo ancora aspettare,?ciò che più mi invalida sono i sintomi fisici...che ovviamente si ripercuotono sulla psiche....ma principalmente il problema è fisico....non prendo benzo di nessun tipo,sono testona lo so...ma questo trauma suo farmaci ce l'ho....e non c'è psicoterapia che tenga...io resistere anche....il.problema è che non riesco più a capire(e so che neanche voi avete il dono di prevedere il futuro)se tutto questo serva a qualcosa,se prima o poi io potrò restar bene o se a questo punto è inutile che prosegua come mi ha detto il dott(se posso vi farò il nome,probabilmente lo conoscete,poiché è molto "in voga")
Polpy
 
Messaggi: 229
Iscritto il: sab dic 24, 2022 12:58 pm

Re: Richiesta contatto

Messaggioda Polpy » mar ago 01, 2023 4:00 pm

Leggo di utenti che smettono,riprendono,smettono e riprendono....ma perché per me non funziona????sono molto preoccupata, sto sopravvivendo...non riesco ad avere una giornata normale...mi sveglio piena di sintomi e dolori...che perdurano ogni minuto....
Polpy
 
Messaggi: 229
Iscritto il: sab dic 24, 2022 12:58 pm

Re: Richiesta contatto

Messaggioda Polpy » mar ago 01, 2023 4:03 pm

Vi ringrazio davvero tanto....se non ci foste voi....mi sto facendo insultare da tutti....ma non mi fido più degli psichiatri...
Polpy
 
Messaggi: 229
Iscritto il: sab dic 24, 2022 12:58 pm

Re: Richiesta contatto

Messaggioda Polpy » mar ago 01, 2023 4:06 pm

Ovviamente tengo moltissimo alle vostre considerazioni,mi piacerebbe però sentire(se qualcuno avesse voglia e tempo di leggere)anche l'esperienza di qualcuno che si è ritrovato in tutto questo....a volte trovo utile il confronto....
Polpy
 
Messaggi: 229
Iscritto il: sab dic 24, 2022 12:58 pm

Re: Richiesta contatto

Messaggioda admin » mar ago 01, 2023 4:06 pm

Devi metterla a 25 mg e attendere altri 60 giorni.
Per tutte le altre domande abbiamo già risposto esaustivamente nei messaggi precedenti.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4479
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Richiesta contatto

Messaggioda Polpy » mar ago 01, 2023 4:11 pm

Ma ancora???non riuscirei a reggere un dosaggio del genere....ho letto di una utente che alla ripresa di cipralex a massimo dosaggio....dopo sette mesi non stava ancora bene....dunque????non so più che pesci prendere davvero....
Polpy
 
Messaggi: 229
Iscritto il: sab dic 24, 2022 12:58 pm

Re: Richiesta contatto

Messaggioda Polpy » mer ago 02, 2023 2:46 pm

So che son pesante ma vi prego ditemi qualcosa,,,,stavo pensando di provare a dismettere con l'aiuto del rivotril....ho contattato anche delle cliniche per disintossicarmi....non so più che fare...
Polpy
 
Messaggi: 229
Iscritto il: sab dic 24, 2022 12:58 pm

Re: Richiesta contatto

Messaggioda Polpy » gio ago 03, 2023 9:53 am

Secondo voi quindi?potrei farlo?intendo smettere pian piano col rivotril....a giorni avrò una visita cardiologica...potrebbe essere d'aiuto inserire un betabloccante????ditemi qualcosa,vi prego
Polpy
 
Messaggi: 229
Iscritto il: sab dic 24, 2022 12:58 pm

Re: Richiesta contatto

Messaggioda admin » gio ago 03, 2023 10:07 am

Secondo noi non ha senso sostituire un SSRI con una benzodiazepina (e.g. Rivotril).
Il Rivotril (un ottimo ansiolitico) è bene utilizzarlo come tampone in caso di problemi (per alcune settimane...).
Sconsigliamo l'uso di beta bloccanti come farmaci psichiatrici.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4479
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Richiesta contatto

Messaggioda Polpy » gio ago 03, 2023 10:28 am

Posso sapere perché li sconsigliate?nel caso decidessi di ridurre paroxetina e introdurre rivotril(anche se lo sconsigliate)come potrei operare?mi date una scaletta per favore????io ormai sono quasi a quattro mesi di paroxetina ma sto davvero male....sento che il farmaco mi intossica....troppe palpitazioni,tremori,astenia,pianto....non funziona e mi sembra faccia peggio....a sto punto proverei a fare come vi dicevo....non so...credo sia inutile davvero continuare....cosa ne pensate????
Polpy
 
Messaggi: 229
Iscritto il: sab dic 24, 2022 12:58 pm

Re: Richiesta contatto

Messaggioda Polpy » gio ago 03, 2023 5:25 pm

Sono sempre in balia....mi dite qualcosa rispetto al tentativo che vorrei fare???inoltre vi chiedo...cosa si rischia con una sindrome da astinenza protratta???anche le più surreali sofferenze prima o poi passano o potrebbero esserci danni irreversibili????
Polpy
 
Messaggi: 229
Iscritto il: sab dic 24, 2022 12:58 pm

Re: Richiesta contatto

Messaggioda Polpy » ven ago 04, 2023 8:15 am

Potrei avere un parere???grazie mille
Polpy
 
Messaggi: 229
Iscritto il: sab dic 24, 2022 12:58 pm

Re: Richiesta contatto

Messaggioda admin » ven ago 04, 2023 9:47 am

Se uno acquisisce dipendenza dalle benzodiazepine poi è piu' difficile riuscire ad usarle come tampone.
Anche il passaggio tra SSRI e benzodiazepine non è per nulla scontato che funzioni.
Inoltre, dopo 4 mesi circa di assunzione le benzodiazepine producono alcuni effetti collaterali.
Infine, le benzodiazepine sono piu' difficili da gestire in quanto agiscono in meno di 1 ora, contro i 3-4 mesi di accumulo degli SSRI.
Se quindi ci si dimentica anche solo una somministrazione possono sorgere problemi.

Non corri alcun rischio di danni irreversivbili.
Ti abbiamo già spiegato duemila volte cosa fare per stare bene. Devi solo applicare i consigli che ti abbiamo dato.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4479
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Richiesta contatto

Messaggioda Polpy » ven ago 04, 2023 10:33 am

Innanzitutto grazie per la risposta.pero ' mi chiedo...che senso ha aumentare ancora se non sta funzionando e ad ogni aumento sto male come un cane per settimane(senza contare l'acquisizione della dipendenza ad un dosaggio più alto)....a sto punto male per male non è meglio un decalaggio aiutato da rivotril?ho contattato una struttura in cui si occupano di dismissione di psicofarmaci.voi che opinioni avere in merito?inoltre,poiché da come ho capito siete ricercatori...vi prego...(e come me migliaia)fate ricerca il più possibile per fornire alternative e strumenti alle persone per dismettere ,non dico in modo indolore,ma almeno meno traumatico ste schifezze di droghe legalizzate!!!!
Polpy
 
Messaggi: 229
Iscritto il: sab dic 24, 2022 12:58 pm

Re: Richiesta contatto

Messaggioda Polpy » ven ago 04, 2023 10:37 am

Vi chiedo ancora questo....poi farò il punto e prenderò le mie decisioni....leggo di persone che hanno sindrome di astinenza per anni...breggin sostiene che alcuni non si riprendano proprio più....io non so se voi abbiate a che fare con pazienti psichiatrici di persona....ma avete visto o sentito casi del genere????rispondete solo a tutti questi quesiti....per favore...giuro che cercherò di non scrivere per almeno un po' di giorni :lol: grazieeeee
Polpy
 
Messaggi: 229
Iscritto il: sab dic 24, 2022 12:58 pm

PrecedenteProssimo

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

cron