Ansia da vomito e agitazione

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Ansia da vomito e agitazione

Messaggioda Capitano993 » dom ott 16, 2022 11:29 am

Ciao a tutti, questo è il mio primo messaggio sul forum. Vi spiego la mia situazione.
Ho 29 anni e sa quasi 3 anni di punto in bianco durante uno dei primi pranzi a casa della mia ragazza dove erano presenti amici e parenti non sono riuscito a toccare nulla. Mi si chiuse lo stomaco e il solo pensiero di dover mangiare non mi faceva deglutire. Questo ne conseguì agitazione, conati di vomito che nascondevo scappando in bagno e diarrea. Dopo quell episodio si è esteso tutto a macchia d'olio e nelle prime settimane facevo fatica anche ad andare al bar con i miei amici anche se il cibo non era presente. In quel mese andai subito da uno psichiatra che mi diede brintellix 20 mg prazene 20 mg neurptil e levopraid, trittico 75 mg e il tavor oro solo per le emergenze. Insomma nel successivo anno recuperai subito un po' di cose, anche se non mi sembrò merito della cura. Riuscivo ad andare al bar con gli amici, solo quell stretti. Uscire a cena con la mia ragazza ma solo con lei. E continuavo a non riuscire ad andare a cena con altre persone, avere appuntamenti con persone che non conoscevo o stare su lunghe file alle poste. Questi sono solo alcuni degli esempi. In tutto ciò dato che non mi davano miglioramenti dopo un anno e mezzo ho scalato le dosi e ho stoppato tutto tranne il tavor all occorrenza. Per occorrenza intendo da una volta a settimana a una volta al mese. Dipende dalle situazioni. Ora sono andato da un altro psichiatria che mi ha dato mutabon mite e emutil 20 mg e tavor all occorrenza. Ho iniziato la cura da due giorni e tra due settimane devo trasferirmi per lavorare e spero che questa cura mi permetta ei affrontare almeno i primi mesi di lavoro seno sono spacciato. Mi chiedevo cosa ne pensaste di quest'ultima cura?

E soprattutto dato che devo iniziare questo lavoro dopo anni che non lavoravo ho paura di non riuscire ad affrontarlo a causa delll ansia che mi porta a vomitare e agitarmi. Pensate che mitabon e eutemil quando faranno effetto basteranno o devo prendere un ansiolitico momentaneamente? Vi prego di aiutarmi
Capitano993
 
Messaggi: 1
Iscritto il: sab ott 15, 2022 11:02 am

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron