Aiuto per favore.

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Aiuto per favore.

Messaggioda Matimati » dom mag 15, 2022 8:41 am

Età 36 peso 58 F
Ho preso Cipralx 10mg dal 6/12 al 3/15 per stress universitario e somatizzazioni. Scalato troppo veloce, astinenza: insonnia(mai sofferta prima) ansia terrore non appetito pelle che brucia abbassamento della vista.
Ripreso il 6/15 10mg fino al 4/20 1mg scalando molto lentamente(ma non correttamente in ogni caso). Ho avuto alcue settimane in questi due anni qua e là un ritorno dei sintomi dell'astinenza ma tutto transitorio. E stavo bene. Pssd risolta, emozioni tornate,peso perso.

18/03/22 mi sono svegliata con tutti i sintomi e altri nuovi. Nelle settimane precedenti avevo qualche malessere fisico e mentale ma ho tirato avanti. Insonnia,zero appetito,tremori,nausea costante,ansia costante e a livelli altissimi,pelle che brucia,dolori lancinanti ai muscoli delle braccia e (una sola?!?) gamba che ha spasmi e in generale dolori ovunque e muscoli che fascicolano..tutte cose che non ho mai. Ho anche avuto un po'di febbre (non covid). Sono così da due mesi, dormo 3 ore,perdo peso e sono passata da andare in palestra a far fatica a camminare per i dolori ad una gamba...se mi siedo su una sedia la sedia quasi trema, sono in uno stato di ansia estrema senza pace, neanche la sera. Al lavoro sono al limite,non capisco quasi nulla, mi tremano braccia e gambe. In generale mi pare di vivere in un incubo doloroso 24/7. Ho pensieri suicidi a volte (che mai avevo avuto a parte appena sospeso il cipralx).

È possibile dopo due anni stare di nuovo così male sempre per aver preso il cipralx in passato? Su survivingantidepressants dicono che è possibile avere "brevi" ricadute e di aspettare..beh questa non è breve. Forse sto male io davvero perché mi sono trasferita all'estero e ho cambiato lavoro ed è lo stress che è esploso così e il mio sistema nervoso non regge? Ma sono contenta di questi miei cambiamenti.di vita.

Ho cercato di tenere duro ma ogni giorno è uguale. Ho ancora del Cipralx sigillato non scaduto che ho preso preventivamente.
Ho il terrore che non funzioni più se lo riprendo..in passato ha funzionato 100%. Posso riprenderlo? Se sì come? Non vorrei prendere benzo.

Ho letto nel forum che consigliate un'altra molecola ma sl momento non credo mi sia facile trovarla. Sono della provincia di Gorizia ma vivo in Austria.
Ho effettuato il pagamento per l'iscrizione.
Vi prego aiutatemi.

(Sono stata in ospedale e dal dottore ovviamente non hanno trovato nulla.) (Ho iniziato un percorso psicologico ma sto così male che a malapena capisco quello che mi dice la terapista)
Matimati
 
Messaggi: 6
Iscritto il: sab mag 14, 2022 7:03 pm

Re: Aiuto per favore.

Messaggioda Matimati » lun mag 16, 2022 5:28 am

(altezza 165)

So di avere anche sintomi totalmente strani come il dolore alla gamba e i dolori alle braccia costanti, anche al pollice e medio della mano destra.
Non migrano, sono sempre lì. Mi sono fatto visitare appunto ma mi hanno tutti detto che non vedono nessuna malattia neurologica.
Non saprei davvero che altra causa pensare. Ho preso un antibiotico levaquin ma parliamo di 15 anni fa.
Non bevo praticamente mai alcol,mai preso una droga (neanche cannabis).

In ogni caso è tutto scoppiato in concomitanza con l'insonnia,la mancanza di appetito, l'ansia implacabile e i tremori,la disperazione... due mesi così senza il minimo miglioramento,come se qualcosa avesse accesso un interruttore.

Vi prego,se potete aiutarmi
Matimati
 
Messaggi: 6
Iscritto il: sab mag 14, 2022 7:03 pm

Re: Aiuto per favore.

Messaggioda admin » lun mag 16, 2022 11:18 am

Con che velocità hai scalato il Cipralex ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4162
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Aiuto per favore.

Messaggioda Matimati » lun mag 16, 2022 12:06 pm

30/05/2015 10mg

10/2015 7mg
11/2015 6mg
12/2015 5mg
1/2016 4mg
2/2016 4mg
3/2016 3mg ->4mg di nuovo
8/2016 3mg
8/2017 2mg
8/2018 2mg
8/2019 1mg
1/2020 0.6 mg

1/APRIL/2020
Matimati
 
Messaggi: 6
Iscritto il: sab mag 14, 2022 7:03 pm

Re: Aiuto per favore.

Messaggioda admin » lun mag 16, 2022 1:25 pm

Si, lo scalaggio del Cipralex potrebbe essere stata una delle cause della tua ricaduta (anche se l'hai scalato lentamente).
Di fatto, il Cipralex è un farmaco che conferisce forte dipendenza. Ci sono molecole migliori da questo punto di vista. Per esempio, la Sertralina, è maggiormente equilibrata sui vari recettori del cervello (e causa meno dipendenza e meno effetti collaterali).

La cura che ti suggeriamo è la seguente:
Sertralina 25 mg, da aumentare a 50 mg dopo 7 giorni.
Clonazepam 4 gocce ogni 12 ore (per 21 giorni, poi cominciare a ridurre con molta gradualità)

La Sertralina a 50 mg dovrai tenerla almeno 12 mesi. Poi potrai incominciare a ridurla con molta gradualità, seguendo la nostra scaletta lenta:
http://www.ansiafarmaci.it/sertralina_slow.html
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4162
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Aiuto per favore.

Messaggioda Matimati » lun mag 16, 2022 1:34 pm

Non so se riesco a farmela prescrivere. Potreste dirmi come iniziare col cipralex? Mi prendo la responsabilità
Matimati
 
Messaggi: 6
Iscritto il: sab mag 14, 2022 7:03 pm

Re: Aiuto per favore.

Messaggioda admin » lun mag 16, 2022 1:39 pm

La procedura è uguale.
10 mg di Cipralex corrispondono a 50 mg di Sertralina.
Conviene fare 5-7 giorni a mezza pastiglia (e.g. 5 mg di Cipralex), prima di passare a dosaggio pieno (10 mg di Cipralex).
Anche in questo caso è bene assumere il Clonazepam.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4162
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Aiuto per favore.

Messaggioda Matimati » gio mag 19, 2022 6:08 am

Ho iniziato a prendere il cipralx. Per adesso non è cambiato nulla. Mi tremano le gambe e le braccia, ho fascicolazioni continue ed è come se tutto il corpo vibrasse, malessere e ansia (non la solita ansia). Per non parlare dei dolori. Spero tanto che funzioni prima o poi.
Matimati
 
Messaggi: 6
Iscritto il: sab mag 14, 2022 7:03 pm

Re: Aiuto per favore.

Messaggioda admin » gio mag 19, 2022 8:23 am

occorrono circa 2 mesi. Nel frattempo, per stare meglio, consigliamo di aggiungere il Clonazepam al dosaggio che ti abbiamo indicato.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4162
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Aiuto per favore.

Messaggioda Matimati » mer mag 25, 2022 8:42 am

Speriamo. Sono stata stupida a soffrire per due mesi quando era chiaro che non c'era nessun miglioramento. Ora ho perso un bel po' di chili, di muscoli e soprattutto ho tanti dolori veramente strani che prima di questo "crollo" non avevo, davvero mi sento il corpo devastato. Per adesso sono un paio di giorni che sono arrivata a 10mg, ho dormito qualche ora in più almeno e a momenti sono riuscita a mangiare un po', gli altri sintomi sempre uguale. Spero davvero in due mesi di stare un po' meglio.

Non serve a molto ormai rimuginarci sopra, è triste stare così male dopo tanto tempo. Non so cosa ho "sbagliato" in passato, forse ho ridotto troppo a scalini e in troppo tempo e ho interrotto a 1mg e non a dosi più piccole.

In ritardo volevo comunque ringraziare per il forum.
Matimati
 
Messaggi: 6
Iscritto il: sab mag 14, 2022 7:03 pm

Re: Aiuto per favore.

Messaggioda admin » mer mag 25, 2022 9:56 am

SI, esatto. Le spiegazioni che ti sei data sono corrette.
Come gia' spiegato, oltre alla lentezza nella riduzione dell'SSRI, puoi migliorare le cose utilizzando la Sertralina al posto del Cipralex.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4162
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am


Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti