farmaci da 45 anni

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Re: Dismissione Paroxetina

Messaggioda Alberto » mer apr 13, 2022 1:01 pm

Salve, ho 63 anni e dall'età di 18 anni soffro si depressione -ansia - attacchi di panico. Ho fatto una lunga traffila di farmaci assunti nel tempo e devo dire che solo attraverso i farmaci sempre prescritti dal psichiatra, sono riuscito a vivere almeno dignitosamente anche se con alterni momenti di difficoltà/ricadute. Da circa 20 anni lo psichiatra mi fa assumere il Sereupin con dosaggio 10 mg, mentre la sera assumo 7,5 mg Di Mirtazapina(terapia di mantenimento). Nei lunghi periodi in cui sono stato bene ho per mia negligenza scalato maldestramente la terapia, andando incontro a sintomi di astinenza. Ora dopo la mia andata in pensione e una vita meno stressante, visto il mio benessere, vorrei affrontare con tutte le dovute cautele la sospensione graduale dei farmaci. Per la prima volta oggi mi sono imbattuto nel sito e forum AnsiaFarmaci.it e mi si è aperta una nuova speranza. Sto leggendo attentamente tutto riguardo i piani di sospensione molto graduale dei farmaci e ho deciso come prima cosa di fare una verifica della terapia con il mio psichiatra di riferimento che mi ha prescritto i farmaci. Cosa ne pensate? E' corretto il mio approccio? :roll:
Vi ringrazio.
Alberto
Alberto
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mer apr 13, 2022 9:06 am

Re: farmaci da 45 anni

Messaggioda admin » mer apr 13, 2022 9:33 pm

piu' che una verifica, bisogna chiedersi se si sta bene.
E' infatti consigliabile ridurre i farmaci SOLO nel caso in cui la persona stia bene (cioè non abbia alcun sintomo psichiatrico).
Viceversa se uno non sta bene deve curarsi con i dosaggi opportuni dei farmaci, tenerli costanti per un certo periodo e solo successivamente incominciare a ridurli con gradualità.

Se una persona sta bene puo' incominciare a ridurre i farmaci anche senza recarsi da uno psichiatra. Gli psichiatri difficilmente fanno calcoli sulle dipendenze di lungo periodo e tendono invece a proporre riduzioni troppo "rischiose".
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4162
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: farmaci da 45 anni

Messaggioda Alberto » gio apr 14, 2022 9:18 am

Bene, diminuirò molto gradualmente, come da tabelle indicate la paroxetina e vi farò sapere come procede.
Alberto
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mer apr 13, 2022 9:06 am

Re: farmaci da 45 anni

Messaggioda admin » gio apr 14, 2022 1:44 pm

OK, si assicuri di ridurre seguendo la scaletta lenta:
http://www.ansiafarmaci.it/paroxetina_slow.html
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4162
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am


Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti