insonnia elevata che fare

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

insonnia elevata che fare

Messaggioda gian27 » dom gen 09, 2022 4:16 pm

Buonasera ho fatto la donazione da 80 euro tramite bonifico il 5 gennaio

ho 48 anni
Da 14 anni per mia testardaggine ho sempre voluto curarmi con le benzodiazepine l' insonnia cronica rendendomi conto negli anni aver sbagliato
causa anche dei medici che dicevano che tante persone le usano per anni ,mentre vanno utilizzate al massimo per 6 settimane

Nonostante il medico mi prescriveva delle volte anche un antidepressivo insieme alle benzodiazepine .Attualmente sono riuscito a scalare a 4 gocce di clonazepam che assumo la sera verso le ore 20 e poi verso le ore 22 assumo 25 gocce di sonnirem ma non mi fanno più effetto , rimango sveglio tutta la notte causa anche di forte stress della vita .
delle volte prendo un tavor da 2,5 mg al posto delle 25 gocce di sonnirem e riesco a dormire oppure una compressa di mogadon (nitrazepam) al posto del tavor.

ho utilizzato varie molecole in questi 14 anni per il sonno ma quella che piu mi dava sonnolenza la mattina era il flurazepam (dalmadorm)
passando poi triazolam , brotizolam , con scarsi risultati dopo pochi giorni di utlilizzo a causa della loro emivita breve
da 3 mesi mi sento molto depresso con inappetenza
non ho mai voluto assumere antidepressivi per svariate cause dovute ai loro effetti collaterali raccontati da molte persone,
persone che non sono riuscite piu a smetttere di prendere antidepressivi per le crisi di astinenza anche con scalagi piu o meno lunghi
https://www.smettereglipsicofarmaci.uni ... -fare.html

sto cercando di sintetizzare al massimo
chiedo una vostra terapia per rialzare l ' umore fortemente andato giu' con brutti pensieri
e poi qualcosa per il sonno che non ce'piu

magari sostiutuire da subito il sonirem con il delorazepam ?
e quindi poi successivamente iniziare a scalare il delorazepam magari se devo inserire anche setralina .


ho chiesto al mio psichiatra della asl su mia richiesta di intodurre sertralina al posto di 10 mg di vortioxettina prescrittami precedentemente, la quale l' ho assunta solo per un paio di giorni
mi ha prescritto 100 mg di sertralina da subito , vi chiedo se la dose e' corretta per il mio peso di 71 chili ?
vorrei iniziare con 50 mg perche' ho provato con 100 mg da subito ma ho avuto una nausea forte
comprendo anche che per vedere gli effetti di sertalina ce' bisogno di un mese
gian27
 
Messaggi: 4
Iscritto il: sab gen 08, 2022 2:35 pm

Re: insonnia elevata che fare

Messaggioda admin » dom gen 09, 2022 6:28 pm

Hai mai fatto uso di SSRI per un periodo maggiore di qualche giorno ? In che periodi ? A che dosaggi?
Come hai utilizzato le benzodiazepine ? A che dosaggi le hai prese ? Per quanto tempo ?

Il Sonnirem non è una benzodiazepina, ma è invece un ipnotico ! Non si puo' sostituire con delle benzodiazepine.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4099
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: insonnia elevata che fare

Messaggioda gian27 » lun gen 10, 2022 7:35 pm

admin ha scritto:Hai mai fatto uso di SSRI per un periodo maggiore di qualche giorno ? In che periodi ? A che dosaggi?
Come hai utilizzato le benzodiazepine ? A che dosaggi le hai prese ? Per quanto tempo ?

Il Sonnirem non è una benzodiazepina, ma è invece un ipnotico ! Non si puo' sostituire con delle benzodiazepine.


non ho mai fatto uso di ssri per un periodo oltre 4 giorni sertralina 50 grammi , a dicembre e vortioxettina a novembre scorso per un massimo di sette giorni in in tutta la mia vita.

Perdonatemi si sonnirem non e' una benzodiazepina infatti
ho utilizzato sonnirem e stilnox negli ultimi 4 anni ,anche una pastiglia e mezza ,e invece per una decina di anni precedenti ho utilizzato svariate benzodiazepine come songar ,tavor, minias, dalamdorm, mai a scopo ricreativo sempre con l 'intento di poter dormire , si delle volte ho superato i dosaggi convenzionali e decisi infatti di andare a Verona nel 2016 al centro medicina delle dipendenze per detossificarmi
Sono stato ricoverato per 7 giorni ,certo dopo essere stato ricoverato non assumevo piu alte dosi, recuperai il sonno ma fino ad un certo livello ,con diagnosi insonnia cronica post traumatica.
in sostanza mi dissero i medici di verona di utilizzare gli ipnotici solo in situazioni estremamente gravi , mai piu utilizare le benzodiazepine per giorni continuativi della serie una volta a settimana al massimo .

adesso mi ritrovo per fortuna non piu nella stessa situazione precedente ad assumere alte dosi di benzodiazepine ma come scrivevo sopra prendo solo 4 gocce di clonazepam e 25 di sonirem ma non dormo e son depresso
non vorrei curarmi con SSRI perche' con i farmaci SSRI ci sono tempi lunghirssimi per la dismissione come il protocollo tarataruga, ed effetti collaterali molto piu seri e intensi .
potrei vedere di rialzare la serotonina con questo integratore che ne pensate ?
https://www.amazon.it/5-HTP-Vegano-400m ... s9dHJ1ZQ==
vi chiedo se posso curarmi solo con delle benzodiazepine per poi scalarle , oppure devo prima sclalare Sonnirem?
per riequlibrare i recettori .
gian27
 
Messaggi: 4
Iscritto il: sab gen 08, 2022 2:35 pm

Re: insonnia elevata che fare

Messaggioda admin » lun gen 10, 2022 7:46 pm

Da quanto tempo hai portato il Clonazepam a 4 gocce ?
Come hai gestito le benzodiazepine negli anni precedenti ? Quali benzodiazepine hai preso per lunghi periodi ? A che dosaggio ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4099
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: insonnia elevata che fare

Messaggioda gian27 » lun gen 10, 2022 9:57 pm

admin ha scritto:Da quanto tempo hai portato il Clonazepam a 4 gocce ?
Come hai gestito le benzodiazepine negli anni precedenti ? Quali benzodiazepine hai preso per lunghi periodi ? A che dosaggio ?

dal 23 novembre ho iniziato a scalare una gocccia ne prendevo 5 gocce da 2 anni , e da 25 di Sonnirem
allora ho utilizzato in passato sopratutto ste 4 molecole in ordine di frequenza per lunghi periodi zolpidem da 25 a 50 gocce ,clonazepam sono arrivato a 40 gocce ,triazolam a 30 gocce ,lorazepam 2 compresse la sera da 2,5 mg
tutto qusto in passato pero' prima di andare a Verona nella clinica per le dipendenze e non negli ultimi 24 mesi.

se stanotte prendessi per dormire una compressa da 2,5 di clonazepam, dormirei bene .

in sotanza mi sono accorto sul mio corpo che il clonazepam e' il piu flessibile ma allo stesso tempo e' la terza benzodiazepina piu potente al mondo come voi gia sapete.
ovvio non e' un sonno ristoratore,perche' comprime alcune delle fasi del sonno , senza sogni.
leggevo che anche una sospensione non fatta bene da uso cronico puo ' provocare iperdita di appetito.
gian27
 
Messaggi: 4
Iscritto il: sab gen 08, 2022 2:35 pm

Re: insonnia elevata che fare

Messaggioda admin » mar gen 11, 2022 12:11 pm

Negli ultimi 8 mesi, l'unica modifica che hai fatto alla tua terapia è ridurre da 5 a 4 gocce di Clonazepam ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4099
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: insonnia elevata che fare

Messaggioda gian27 » mar gen 11, 2022 12:44 pm

admin ha scritto:Negli ultimi 8 mesi, l'unica modifica che hai fatto alla tua terapia è ridurre da 5 a 4 gocce di Clonazepam ?


piu omeno si e contemporanemente ho iniziato a scalare il 23 novembre il sonnirerm da 25 gocce sono arrivato a 18 gocce premetto che alcune voltene ho preso anche 40 gocce .

e' ovvio che ho un insonnia da scalaggio veloce , ma se dovessi riportarmi a 40 gocce e senza dormire pure che dovrei fare mannaggia
come devo fare mannaggia
sono stremato da notti sveglie
gian27
 
Messaggi: 4
Iscritto il: sab gen 08, 2022 2:35 pm

Re: insonnia elevata che fare

Messaggioda admin » mar gen 11, 2022 3:48 pm

Un erroraccio che hai fatto di sicuro e' quello di ridurre troppo repentinamente sia il Clonazepam (da 5 gocce a 4 gocce e' una variazione enorme) che il Sonnirem (da 25 gocce a 18 gocce e' una variazione enorme).
Queste riduzioni possono avere "guastato" la salute dei tuoi recettori celebrali.
Inoltre non devi mai variare il dosaggio di tali farmaci. Ogni giorno devi assumere esattamente le stesse quantità'. Devi usarli in modo regolare !

Ora batte la pesca capire se non dormi perché' hai "solo" guastato tali recettori oppure se non dormi per via di crisi psichiatriche di altra natura (magari indotte dal non dormire o dalle riduzioni repentine dei farmaci).

Conviene alzare tutti i farmaci in questo modo:

- Clonazepam 4 gocce la sera
- DeLorazepam 20 gocce ogni 12 ore
- Sonnirem 25 gocce la sera
- Sertralina 50 mg (incominciare con 25 mg e dopo una settimana portare a 50 mg)

Tra 3 mesi informaci su come si e' evoluta la situazione.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4099
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am


Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti