Non sto capendo più niente.

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Re: Non sto capendo più niente.

Messaggioda Vincenzocut » ven gen 28, 2022 11:18 pm

admin ha scritto:Migliorerà di colpo dopo 1-2 mesi di trattamento. Devi pazientare e proseguire con la terapia.


Buona sera. Non ho ancora nesum miglioramento. Ho aumento del nervosismo e sore lipotomie. Si è aggravato il momento in cui pranzo o ceno. Mi viene una sorta di ipotensione postorandiale.

Io non capisco una cosa. Quando staccai anafranil che presi per 3 mesi. Il primo mese stavo benissimo! Lo staccai nel giro di 2 settimane da 37,5mg a 10 mg. Poi un giorno di uno no per 7 giorni. E mi ricordo che mi inizio un nervosismo che non avevo mai avuto in vita mia. Poi questo nervosismo di calmo e dopo un mese torno l ansia generalizzata con ancora piu nervosismo di prima. Da qui l inizio nuova cura con zoloft. Penso io.
Possibile che io non abbia di bisogno di antidepressivi?
Cosa accade ad una persona che non ha bisogno di antidepressivi?
E può lo scalaggio fatto velocemente avermi rovinato la vita?
Vincenzocut
 
Messaggi: 54
Iscritto il: ven dic 24, 2021 7:00 pm

Re: Non sto capendo più niente.

Messaggioda admin » lun gen 31, 2022 9:12 pm

Rovinato la vita no di certo. Anche perche' l'anafranil e' un farmaco poco efficace sui recettori che riassorbono la serotonina (ovvero i più' importanti) e inoltre l'hai preso per soli 3 mesi.
Devi attendere ancora almeno un mese e mezzo che faccia effetto pieno lo zoloft.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4162
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Non sto capendo più niente.

Messaggioda Vincenzocut » lun gen 31, 2022 10:22 pm

admin ha scritto:Rovinato la vita no di certo. Anche perche' l'anafranil e' un farmaco poco efficace sui recettori che riassorbono la serotonina (ovvero i più' importanti) e inoltre l'hai preso per soli 3 mesi.
Devi attendere ancora almeno un mese e mezzo che faccia effetto pieno lo zoloft.


Sto resistendo. Ma i giorni sono sempre uguali. Mai miglioramenti. Da 5 giorni circa mi è tornato un sintomo troppo fastidioso. Ho hna continua tensione formicolio sul lato dorsale di sinistra all altezza del polmone con formicolio in tutto il braccio sinistro. È continuo! L avevo quando prendevo deniban. Ora è tornato con il levopride dopo 1 mese. Oltre alle lipotomie... Mi fa mancare l aria.. Cosa potrebbe essere? Quando staccai remeron 5 mesi fa mi era passato, prendevo contemporaneamente remeron 7,5 mg e deniban. Pensando fosse una sensazione di ipersensibilità staccai il remeron. Il fastidio passò. Ma dopo 5 giorni il nervosismo è gli sbalzi di umore avevano preso il sopravvento.
Vincenzocut
 
Messaggi: 54
Iscritto il: ven dic 24, 2021 7:00 pm

Re: Non sto capendo più niente.

Messaggioda Vincenzocut » mar feb 01, 2022 1:57 pm

admin ha scritto:Per poter curare la patologia devi inserire anche un SSRI e fare della psicoterapia.
Nei primi due mesi di assunzione di un SSRI i sintomi peggiorano. Occorre quindi aumentare il dosaggio di ansiolitici in modo da compensare tale peggioramento.

Cari dottori. In attesa del messaggio precedente.. Mi sono perso un dettaglio. Come mai la mirtazapina era ad un dosaggio un po alto?
C era il rischio che avevo solo effetti collaterali e poca cura? Grazie sempre

Questo è il nostro suggerimento:
- DeLorazepam 20 gocce ogni 12 ore
- bromazepam 5 gocce ogni 12 ore
- Mirtazapina 20 mg (da tenere per 15 giorni, poi scalare a 15 mg)
- sertralina (25 mg per 7 giorni, poi aumentare a 50 mg)

In questo modo aumenti la sedazione in modo da toglierti i tipici effetti collaterali dei primi due mesi di SSRI e inoltre compensi la riduzione della Mirtazapina (farmaco che stai assumendo ad un dosaggio un po alto...).
Tra 1-2 mesi la Sertralina avrà avuto effetto e comincerai a stare meglio. A quel punto si potrà cominciare a ridurre gli ansiolitici, con molta gradualità (l'idea dovrebbe essere quella di toglierli in circa 15-24 mesi).
La sertralina invece dovrai tenerla per almeno 12-15 mesi a 50 mg, per poi incominciare a ridurla con molta gradualità.
Vincenzocut
 
Messaggi: 54
Iscritto il: ven dic 24, 2021 7:00 pm

Re: Non sto capendo più niente.

Messaggioda Vincenzocut » mar feb 01, 2022 1:58 pm

Copione incollo. Scusate la confusione.

i]Cari dottori. In attesa del messaggio precedente.. Mi sono perso un dettaglio. Come mai la mirtazapina era ad un dosaggio un po alto?
C era il rischio che avevo solo effetti collaterali e poca cura? Grazie sempre
Vincenzocut
 
Messaggi: 54
Iscritto il: ven dic 24, 2021 7:00 pm

Re: Non sto capendo più niente.

Messaggioda admin » mer feb 02, 2022 11:38 pm

Il formicolio e' migliorato ?
La mirtazapina era ad un dosaggio moderatamente alto. L'effetto piu' efficace lo avrai con lo Zoloft, un SSRI.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4162
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Non sto capendo più niente.

Messaggioda Vincenzocut » gio feb 03, 2022 11:56 am

admin ha scritto:Il formicolio e' migliorato ?
La mirtazapina era ad un dosaggio moderatamente alto. L'effetto piu' efficace lo avrai con lo Zoloft, un SSRI.


Il formicolio è diminuito con lo scalaggio del levopride.
Assurdo direi. Speriamo non torni perché c'era da impazzire.. Come è possibile questa correlazione? Mi sentivo anche di hna agitazione brutta e costante.
Adesso ho forte sonnolenza e stanchezza.
È normale sentirmi così dopo la sospensione di levosulpride? Ho anche l umore a terra.
Vincenzocut
 
Messaggi: 54
Iscritto il: ven dic 24, 2021 7:00 pm

Re: Non sto capendo più niente.

Messaggioda admin » sab feb 05, 2022 9:54 pm

Sarebbe meglio non sospendere nulla da un giorno con l'altro, ma pianificare sempre opportuni scalaggi graduali.
Ad ogni modo il formicolio potrebbe essere lievemente favorito dall'assunzione di farmaci con effetto dopaminergico (pero' di solito passa da solo dopo qualche giorno/settimana). La Sertralina, l'olanzapina e il levosulpride hanno tutti e tre un effetto dopaminergico (anche se ne stai assumendo dosi molto basse...).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4162
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Non sto capendo più niente.

Messaggioda Vincenzocut » dom feb 06, 2022 8:26 pm

admin ha scritto:Sarebbe meglio non sospendere nulla da un giorno con l'altro, ma pianificare sempre opportuni scalaggi graduali.
Ad ogni modo il formicolio potrebbe essere lievemente favorito dall'assunzione di farmaci con effetto dopaminergico (pero' di solito passa da solo dopo qualche giorno/settimana). La Sertralina, l'olanzapina e il levosulpride hanno tutti e tre un effetto dopaminergico (anche se ne stai assumendo dosi molto basse...).


Intanto il formicolio è passato. Ma ho avuto uno svenimento subito dopo la doccia.. Tutte a me stanno capitando. Mi sono ripreso l indomani.
Io soffro di ipotensione. Porto normalmente 90 su 60. Il medico di base dice che potrebbe essere il remeron
Vincenzocut
 
Messaggi: 54
Iscritto il: ven dic 24, 2021 7:00 pm

Re: Non sto capendo più niente.

Messaggioda admin » ven feb 11, 2022 12:13 am

prima di dare la colpa alla mirtazapina conviene che tu faccia delle analisi del sangue complete
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4162
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Non sto capendo più niente.

Messaggioda Vincenzocut » ven feb 11, 2022 6:59 am

admin ha scritto:prima di dare la colpa alla mirtazapina conviene che tu faccia delle analisi del sangue complete


Gli esami del sangue li faccio ogni mese. Ma non solo emocromo.. Ho fatto di tutto. Ho anche fatto risonanza encefalo. RX polmoni. Ecografia addome. Ecocardiogramma cuore ed elettrocardiogramma. Prova sotto sforzo cuore. E molti altri esami. Ogni volta che faccio la doccia e poi phon ho una leggera sensazione di svenire. Ma stavolta è successo davvero
Vincenzocut
 
Messaggi: 54
Iscritto il: ven dic 24, 2021 7:00 pm

Re: Non sto capendo più niente.

Messaggioda admin » dom feb 13, 2022 11:47 pm

Da quanto tempo hai questo problema ?
Gli esami del sangue vanno bene ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4162
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Non sto capendo più niente.

Messaggioda Vincenzocut » lun feb 14, 2022 5:00 pm

admin ha scritto:Da quanto tempo hai questo problema ?
Gli esami del sangue vanno bene ?


Ma di stare male dopo la doccia da quando prendo antidepressivi.
Divento debolissimo. E mi manca l aria.
Tutto mi è cominciato quando iniziai a prendere diazepam.
Cmq io credo di essere davvero intollerante ai farmaci. Perché ogni mattina. Ho sempre una debolezza assurda. Dopo pranzo miglioro leggermente.
Poi mi continuano anche le lipotomie. Da quando ho diminuito la mirtazapina sono leggermente diminuite... A volte penso di curare la patologia sbagliata. Perché non riesco a stare bene... Non c'è mai un giorno intero in cui io stia bene
Vincenzocut
 
Messaggi: 54
Iscritto il: ven dic 24, 2021 7:00 pm

Re: Non sto capendo più niente.

Messaggioda Vincenzocut » lun feb 14, 2022 9:54 pm

Poi ho sempre dolori ovunque. Specialmente la mattina. Ho talmente di quei dolori che tremo. Potrebbe essere fibromalgia? Quelle poche volte che ho preso la tachipirina mi sono sentito meglio
Vincenzocut
 
Messaggi: 54
Iscritto il: ven dic 24, 2021 7:00 pm

Re: Non sto capendo più niente.

Messaggioda admin » gio feb 17, 2022 11:05 pm

Si, non si puo' escludere che possa effettivamente essere Fibromialgia.
Esistono dei farmaci che agiscono anche su alcuni recettori legati alla fibromialgia (e.g. duloxetina oppure Lyrica ). Li hai mai utilizzati ?
Negli anni passati hai per caso assunto qualche altra sostanza oltre ai farmaci che hai elencato (e.g. stupefacenti ? ).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4162
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

PrecedenteProssimo

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti