Ripresa ansia fortissima dopo sospensione Zoloft

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Ripresa ansia fortissima dopo sospensione Zoloft

Messaggioda Brunellaccio » ven ago 06, 2021 5:35 pm

Buonasera a tutti,
Sono Bruno ho 38 anni. Da almeno 10 anni faccio uso di ssri per ansia-depressione, prima efexor poi daparox e negli ultimi 3 anni zoloft. Che mai avessi cominciato è stato l'errore più grande della vita mia!! Diciamo che ho un carattere un po particolare, cerco sempre di avere il controllo sulla malattia, perciò negli anni ho quasi sempre assunto farmaci senza essere seguito da psichiatri, anche perchè quando andavo ti prescrivevono le medicine, le solite 2 -3 frasi di circostanza e via. Ogni volta che smettevo con scalaggio gli eventuali farmaci l'ansia riprendeva dopo un po di tempo come prima, e via di psicofarmaci.
Ora dal gennaio 2018 ho assunto fino ad agosto 2020 zoloft da 100 mg, poi 1 mese a 75, poi fino a febbraio di questo anno a 50 mg, poi per 3 settimane a 25 mg e quindi smesso. Quindi è da marzo di questo anno che non assumo niente se non i vari rivotril o serpax per controllare l'ansia. La mia ansia si è accentuata negli ultimi 2 anni per la morte del mio migliore amico e della mia ragazza.
Ora è 1 mese se non più, che l'ansia è tornata fortissima (ho smesso a marzo con lo zoloft), non riesco più a vivere, oggi ho avuto un attacco di panico a casa, la mia vita così come è e fortemente compromessa, praticamente sono come un invalido a casa, preferirei la morte piuttosto che vivere così.
Mercoledì 11 ho un consulto con lo psichiatra, ma non nutro molte speranze.
Ora vi chiedo per pietà, anche perchè in famiglia mia non ho aiuto, quale sarebbe la soluzione adatta: riprendere lo zoloft? A che dose? Cambiare farmaco?
In attesa di un vostro consiglio vi porgo i miei più sinceri saluti
Brunellaccio
 
Messaggi: 1
Iscritto il: ven ago 06, 2021 4:03 pm

Re: Ripresa ansia fortissima dopo sospensione Zoloft

Messaggioda speranza » sab ago 21, 2021 1:20 pm

Ciao, non sono un amministratore, ma una persona come te che maledice il momento in cui ha iniziato a prendere ste schifezze. Più o meno a grandi linee la mia storia è la tua, io prendo doparox, dopo svariati tentativi di riduzione non andati a buon fine, questa volta sono quasi alla fine e la mia “ancora di salvezza “ è stato il RIVOTRIL.
Ti ho scritto per questo.. non riesci a bloccare questa crisi d’ansia con il rivotril?
speranza
 
Messaggi: 89
Iscritto il: ven nov 28, 2014 2:43 pm

Re: Ripresa ansia fortissima dopo sospensione Zoloft

Messaggioda BALANTU » mar ago 24, 2021 5:27 pm

Ciao, ho anch'io 38 anni come te e da parecchi anni assumo SNRI (venlafaxina) per ansia/attacchi di panico.
Sono partito con 150 mg, 75mg e poi sempre 37,5 mg.
Un giorno, su pressione anche della mia attuale compagna, ho deciso di smettere.
Ovviamente dopo due/tre mesi è tornato l'incubo dell'ansia e degli attacchi di panico.
Quindi ho ripreso da 37,5 - 75 - 112,50 - 150 e adesso sto assumendo 187,50 perchè mi sono rimasti dei TIC alquanto sgradevoli oltre il terrore di guidare in autostrada.
Purtroppo l'unica strada da intraprendere è questa e secondo me assumerli per il resto della vita.
Con gli ansiolitici inizierai ad avere una tolleranza e quindi sarai costretto ad aumentarli sempre più oltre al fatto che in caso di incidente stradale se ti fanno le analisi e ti vedono positivo alle benzo corri guai seri perchè sono paragonate alle droghe.

Buona serata e auguri di pronta guarigione.
BALANTU
 
Messaggi: 16
Iscritto il: mar set 01, 2020 10:25 am


Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti