ossessioni e angoscia estrema

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Re: ossessioni e angoscia estrema

Messaggioda Tarantino » ven giu 11, 2021 8:21 am

Ciao Stavo sicuramente meglio ma avevo ancora ossessioni specialmente sulla mia relazione, l'angoscia mi era passata, ma avevo ancora ansia, sto affrontando una separazione molto conflittuale con ctu per l'affidamento e quindi non riuscivo a stabilizzarmi per queste problematiche. Speravo che con 300 sarei potuto stare meglio. Ad ora sono peggiorato. Sono passati 20gg dall'aumento del dosaggio. Inoltre con il seroquel che prendo prima di dormire la mattina faccio veramente fatica a svegliarmi.
Cosa potrei variare per cercare di stare meglio?
Grazie
Tarantino
 
Messaggi: 47
Iscritto il: sab ago 29, 2020 11:02 am

Re: ossessioni e angoscia estrema

Messaggioda Tarantino » ven giu 11, 2021 12:32 pm

Il problema è che invece di stare meglio sto peggio, oltre alle ossessioni aumentate anche apitia, distacco emotivo, appiattimento. Sono spento
Tarantino
 
Messaggi: 47
Iscritto il: sab ago 29, 2020 11:02 am

Re: ossessioni e angoscia estrema

Messaggioda Tarantino » ven giu 11, 2021 12:34 pm

Potete pure chiamarmi magari riesco a spiegare meglio
Tarantino
 
Messaggi: 47
Iscritto il: sab ago 29, 2020 11:02 am

Re: ossessioni e angoscia estrema

Messaggioda Tarantino » sab giu 12, 2021 7:25 pm

Potrei avere una risposta? Grazie
Tarantino
 
Messaggi: 47
Iscritto il: sab ago 29, 2020 11:02 am

Re: ossessioni e angoscia estrema

Messaggioda Tarantino » dom giu 13, 2021 6:52 pm

Dato che vorrei togliere definitivamente il seroquel mi date una scaletta di scalaggio considerando che la prendo da circa 2 mesi e mezzo?
Tarantino
 
Messaggi: 47
Iscritto il: sab ago 29, 2020 11:02 am

Re: ossessioni e angoscia estrema

Messaggioda admin » mar giu 15, 2021 10:13 am

A nostro parere stai confondendo gli effetti collaterali di un dosaggio stratosferico di Fluvoxamina, con i sintomi della patologia.
Ti invitiamo a chiedere un'altra consulenza.
Data la situazione, ti conviene fare anche psicoterapia.
A livello di terapia, potresti beneficiare di una dose bassa di antipsicotico (2.5 mg di olanzapina ogni 12 ore). L'olanzapina è da tenere per un mese e poi scalare con molta gradualità, dividendo le pastiglie in 4 parti con un coltello fine.
Se prendi l'olanzapina, puoi ridurre di 1/3 il dosaggio di Seroquel. Poi ti conviene tenere stabili i dosaggi fino a che non stai bene (con l'eccezione della fluvoxamina che secondo noi è da ridurre ! )
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3932
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: ossessioni e angoscia estrema

Messaggioda Tarantino » mar giu 15, 2021 10:59 am

Ciao grazie della risposta innanzitutto. Allora tcc la sto facendo, volevo tenere questo dosaggio alto di fevarin per qualche mese. Inoltre volevo eliminare del tutto il seroquel perché mi seda e basta non noto particolari benefici. Lo ziprexa dovrei assumerlo mentre scalo il seroquel? Non ho capito bene come comportarmi
Tarantino
 
Messaggi: 47
Iscritto il: sab ago 29, 2020 11:02 am

Re: ossessioni e angoscia estrema

Messaggioda admin » mar giu 15, 2021 11:50 am

si, esatto.
Puoi ridurre il Seroquel di 1/3 e introdurre l'olanzapina a 2.5 mg ogni 12 ore.
Poi, dopo una settimana, prosegui con una lenta riduzione del Seroquel.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3932
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: ossessioni e angoscia estrema

Messaggioda Tarantino » mar giu 15, 2021 12:01 pm

Quindi tengo lo ziprexa a questo dosaggio per 1 solo mese e poi inizio a scalarlo? In cosa mi potrebbe aiutare lo ziprexa?
Tarantino
 
Messaggi: 47
Iscritto il: sab ago 29, 2020 11:02 am

Re: ossessioni e angoscia estrema

Messaggioda admin » mar giu 15, 2021 12:27 pm

Si, ti aiuta a tamponare i vari problemi (patologia ed effetti collaterali del farmaco).
Pero' ti invitiamo a chiedere altre consulenze per quanto riguarda il dosaggio della Fluvoxamina.
E' stratosferico. Nessuno in questo forum ha mai preso dosaggi cosi' alti di SSRI. Sei un caso da RECORD !!!!!
Secondo noi è un errore del tuo psichiatra.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3932
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: ossessioni e angoscia estrema

Messaggioda Tarantino » mar giu 15, 2021 1:18 pm

Beh almeno un record l'ho raggiunto.....scherzi a parte le varie linee guida che ho letto per quanto riguarda i sintomi ossessivi parlano di alti dosaggi di ssri (per la fluvoxamina parlano di 250/300 mg/gg)
Dei 3 psichiatri che ho contattato mi hanno tutti diagnosticato sintomi ossessivi (non ho compulsioni) ho solo pensieri intrusivi, certe volte ho proprio paura di pensare, mi faccio le "pippe" su ogni pensiero che faccio, perchè lo faccio etc. Tutto questo si attenua molto la sera, quando sono più tranquillo e rilassato. Io penso di avere più un disturbo di ansia generalizzato con qualche tratto ossessivo. Cmq spero che questo dosaggio alto di ssri mi aiuti, sono disposto a tollerare questi effetti collaterali ma spero di riuscire a stare meglio.
Un altra domanda, avete notizie del tramadolo usato off label per disturbi ansioso/ossessivi?
Tarantino
 
Messaggi: 47
Iscritto il: sab ago 29, 2020 11:02 am

Re: ossessioni e angoscia estrema

Messaggioda admin » mar giu 15, 2021 11:01 pm

No, non abbiamo mai visto usare il tramadolo per le ossessioni.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3932
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: ossessioni e angoscia estrema

Messaggioda Tarantino » mer giu 16, 2021 10:06 am

Ciao Admin un altra domanda, lo zyprexa a 2,5 mattina e sera porta sonnolenza? Non vorrei avere lo stesso effetto del seroquel che mi da una botta in testa
Tarantino
 
Messaggi: 47
Iscritto il: sab ago 29, 2020 11:02 am

Re: ossessioni e angoscia estrema

Messaggioda Tarantino » mer giu 16, 2021 3:33 pm

Cosa pensate dell'Abilify al posto della zyprexa?
Non vorrei che mi sedi troppo come il seroquel.
Tarantino
 
Messaggi: 47
Iscritto il: sab ago 29, 2020 11:02 am

Re: ossessioni e angoscia estrema

Messaggioda admin » gio giu 17, 2021 12:03 am

L'olanzapina non causa di per se sonnolenza.
L'abilify è altrettanto valido (a parità di dosaggio), considerando anche la sua emivita piu' lunga.
Sono entrambi antipsicotici atipici.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3932
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

PrecedenteProssimo

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 5 ospiti

cron