Sospensione Xanax

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Re: Sospensione Xanax

Messaggioda admin » sab ott 10, 2020 1:01 pm

aspetta a scalare.
Vediamo come stai con questi dosaggi.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3739
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Sospensione Xanax

Messaggioda Crisma » sab ott 10, 2020 1:05 pm

Va benissimo , ti ringrazio gentilissimo
Crisma
 
Messaggi: 15
Iscritto il: ven ott 09, 2020 11:04 am

Re: Sospensione Xanax

Messaggioda Crisma » gio nov 26, 2020 8:32 pm

Salve vi aggiorno sulla terapia. Xanax 10 gtt mattina , 10 pom , 10 sera , daparox 1 cpr la sera da 20. Non ho più preso il rivotril. Ho fatto polisonnografia per capire a cosa fossero dovute gli spasmi , gli improvvisi blocco del respiro notturno con frequenti risvegli . La risposta è la presenza di apnee notturne probabilmente centrali nella fase Rem con episodi di desaturazione ( circa 5-6 per notte) sotto i 90 con associati risvegli. Lo pneumologo associa probabilmente le apnee allo xanax pertanto mi ha consigliato di diminuire lo xanax , non gli ho parlato del daparox...
Gentilmente potreste aiutarmi a scalare ulteriormente lo xanax? Inoltre il daparox potrebbe interferire sui centri del respiro così come lo xanax , perché altrimenti dovrei pian piano togliere anche il daparox ...
Scusate se mi sono dilungato , ma purtroppo queste apnee non mi fanno dormire bene ... e la causa credo sia l’accumulo per anni di benzodiazepine.... infatti se un giorno aumento il dosaggio passando da 10 a 20 i sintomi respiratori peggiorano. Ah dimenticavo la spirometria va bene. A riposo saturazione 96. Di notte media 93-94.
Un grande abbraccio e grazie per la vostra attenzione
Crisma
 
Messaggi: 15
Iscritto il: ven ott 09, 2020 11:04 am

Re: Sospensione Xanax

Messaggioda admin » ven nov 27, 2020 12:39 pm

Il Clonazepam per quanto tempo l'hai tenuto ? Come l'hai ridotto ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3739
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Sospensione Xanax

Messaggioda Crisma » sab nov 28, 2020 2:14 pm

Pochissimo una settimana al posto dello xanax serale al dosaggio di 7-8 gtt. Ho avuto paura a continuarlo per non creare una nuova dipendenza. Comunque parlando con molti pneumologi tutti confermano ahimè la causa delle apnee notturne ed i blocchi del respiro improvvisi prima di addormentarmi , dicono che dovrebbero essere centrali e dovute comunque ad accumulo di xanax e SSRI.Voi siete d’accordo ? Pertanto vorrei sospendere paroxetina con il protocollo tartaruga. Il problema è che dovrei diminuire lo xanax e contemporaneamente la paroxetina....Spero di riuscirci , cosa mi consigliate , grazie per la vostra presenza
Crisma
 
Messaggi: 15
Iscritto il: ven ott 09, 2020 11:04 am

Re: Sospensione Xanax

Messaggioda admin » sab nov 28, 2020 7:55 pm

Non siamo d'accordo.
Sicuramente la paroxetina non c'entra nulla (per ora tienila a 20 mg).
Potrebbe invece avere un ruolo lo xanax (anche perché avevi recentemente fatto una riduzione, da 15 a 10 gocce x 3 volte al giorno)...
Lo xanax ti conviene sostituirlo con il DeLorazepam. La sostituzione va fatta con molta gradualità.
Potresti provare a prendere 5 gocce di DeLorazepam ogni 8 ore e passare a 9 gocce ogni 8 ore di xanax.
Dopodiché ogni settimana puoi sostituire 1 goccia di xanax con una di DeLorazepam (fino a raggiungere 30 gocce al giorno di DeLorazepam). Poi ricontattaci.

Inoltre, tenderemmo a suggerirti di andare a nuotare in piscina (un po di attività fisica ti fa bene, e se le apnee notturne sono causate da qualche accumulo di muco nelle vie aeree, forse il nuoto sciogliendolo aiuta).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3739
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Sospensione Xanax

Messaggioda Crisma » dom feb 07, 2021 4:08 pm

Salve sono qui ad aggiornarvi sulla terapia che sto adottando da circa 2 mesi dopo visita psichiatrica . Xanax 5 gtt mattino, daparox 1 cpr 20 mg dopo pranzo, Rivotril 6 gtt 30 minuti prima di andare a dormire. Tutto bene per un mese , ho scalato lo xanax fino ad eliminare completamente la dose di metà giornata e portare a 5 gtt quella mattutina. Ahimè da circa due settimane sono ricomparsi i fastidì respiratori nella fase di addormentamento, cioè improvvisi blocchi del respiro nel passaggio veglia sonno e dispnea da sdraiato con saturazione notturna che scende massimo fini a 91-92. Se prendo del cortisone ( tipo 2-3 mg di Bentelan prima di addormentarmi trovo sollievo enorme e riesco a respirare bene, ma poi il giorno dopo sono punto e a capo). Ho sempre paura si tratti di apnee centrali da accumulo di psicofarmaci ( oltre 15 anni vedi post precedenti )
Lo psichiatra dice che questi sintomi non sono legati agli psicofarmaci ma comunque su mia volontà e dopo suo parere favorevole , ha confermato di farmi sospendere gradualmente le gocce di xanax della mattina fino ad azzerarle ed il daparox , quest’ultimo però molto lentamente , tipo una goccia a settimana .Inoltre sempre su suo consiglio nel caso di ansia eccessiva mi ha consigliato 2-3 gtt di rivotril al bisogno sublinguali. Voi cosa ne pensate? Nel frattempo sto facendo terapia cognitivo-comportamentale con buoni risultati. Vi ringrazio fin da adesso per la vostra attenzione
Crisma
 
Messaggi: 15
Iscritto il: ven ott 09, 2020 11:04 am

Re: Sospensione Xanax

Messaggioda admin » lun feb 08, 2021 12:14 am

Il daparox lo devi tenere a 20 mg.
Non ha senso toccarlo ora: introdurresti solo una variabile in piu' nella terapia. Rischieresti inoltre di andare incontro a dei problemi psichiatrici.

Prova ad aggiungere 26 gocce di DeLorazepam la mattina, oltre alle 6 di rivotril della sera e le 5 gocce di xanax.
Vedi se cambia qualcosa.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3739
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Sospensione Xanax

Messaggioda Crisma » lun feb 08, 2021 9:34 am

Grazie della pronta riposta , ma non c’è il rischio di sviluppare una nuova dipendenza da delorazepam? Inoltre prendendo un’altra benzodiazepina aumenterei il rischio di dispnea o di apnee? Vi ringrazio
Crisma
 
Messaggi: 15
Iscritto il: ven ott 09, 2020 11:04 am

Re: Sospensione Xanax

Messaggioda admin » lun feb 08, 2021 11:04 pm

Onestamente non sappiamo se le benzodiazepine hanno un ruolo nelle tue dispnee.
Se ce l'hanno pero', è dovuto al fatto che le hai ridotte troppo velocemente data la tua dipendenza già acquisita (oppure che hai acquisito tolleranza all'alprazolam... una benzodiazepina ad emivita breve).
Ergo converrebbe provare a reinserirle ad un dosaggio maggiore per provare a vedere se cosi' il problema si risolve.
Una goccia di Rivotril corrisponde a 5 gocce di DeLorazepam.
Mettendo due benzodiazepine diverse è piu' probabile riuscire a compensare efficacemente la mancanza dell'alprazolam. Inoltre il formato del DeLorazepam, piu' diluito del Clonazepam, ti aiuterebbe per un eventuale scalaggio futuro.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3739
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Sospensione Xanax

Messaggioda Crisma » mar feb 09, 2021 6:01 pm

Grazie della risposta, potreste quindi darmi riassumendo una posologia dei farmaci in base al vostro schema, inserendo l’En? Vi ringrazio molto.Cordiali saluti
Crisma
 
Messaggi: 15
Iscritto il: ven ott 09, 2020 11:04 am

Re: Sospensione Xanax

Messaggioda admin » ven feb 12, 2021 11:30 am

alprazolam 5 gocce la mattina
DeLorazepam 26 gocce la mattina
paroxetina 20 mg metà giornata
Clonazepam 6 gocce la sera
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3739
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Precedente

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron