Sospensione venlafaxina

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Sospensione venlafaxina

Messaggioda Asia » sab lug 11, 2020 3:04 pm

Buon pomeriggio a tutti, da martedì 7 luglio , sotto controllo medico, sto prendendo a giorni alterni zarelis per cercare di sospenderlo in vista di una gravidanza a settembre. La dose è di 37,5 e la mattina assumo 5 gocce di alprazolam. In più lo psichiatra, per evitare i sintomi di astinenza, mi ha dato iniezioni di liposom forte e umorelax la sera per dormire. Il punto è questo:
- quando assumo zarelis dopo pasto e fino alle 19 del giorno dopo, mi sento una guerriera;
- il giorno che non l’assumo inizia l’incubo per me: non dormo bene, salto nel sonno, ho cardiopalmo, sudo tantissimo, ho acufeni, crisi di pianto, vedo annebbiato, non riesco a vivere bene rifiutando di svolgere le attività quotidiane, ho attacchi di panico, stordimento.
Vi chiedo innanzitutto se è opportuno già da lunedì avvisare lo psichiatra e chiedergli un cambiamento nel percorso di sospensione; poi, volevo sapere se anziché zarelis posso prendere la stessa molecola ma sotto forma di gocce così mi è più agevole, anche psicologicamente, sospendere; oppure, è opportuno cambiare medico?; ancora, che rischi ci sono per un bimbo con l’assunzione di venlafaxina?
Spero di essere stata chiara...grazie
Asia
 
Messaggi: 1
Iscritto il: sab lug 11, 2020 1:03 pm

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti