senso di irrealta'

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

senso di irrealta'

Messaggioda mirketto » dom giu 07, 2020 6:01 pm

Buona sera , le scrivo per sentire un voistro importante parere sulle mie condizioni. Circa un anno fa , mi sono sentito strano ,stravolto, come se vedessi tutto dall'esterno , ho fatto vari esami , tutte le visite del caso , poi ad Agosto mi sono rivolto ad uno psicologo , che mi ha molto tranquilizzato , spiegandomi le cause dei mie sintomi , classificandolo come stress cronico ,fatto sta che io non ho piu particolari sintomi , ho solo quel senso di morsa che ogni mattina mi prende portandomi a vedere il mondo da fuori di me . Sono sotto cura farmacologica con 1 0,50 xananx rp da novembre e ho incominciato ad andare da un altro psicoterapeuta che faccio ipnosi terapie , io ho solo un forte senso di distaccamento e percezione , che mi fa salire ansia ogni giorno , non riesco piu a vivere serenamente , mi sembra di essere allucinato , e stanco pure.
Il mio attuale psichiatra vuole che incominci una cura con sertralina , partendo da 25mg per una settimana poi 50 per un mese e sospendere xanax, io con tutta sincerita ho letto nel web le varie storie di questi psicofarmaci e i loro effetti collaterali e dipendenza , mi creda mi fa paura incominciare. vi scrivo per un sapere un suo parere e magari una diagnosi che possa sistemarmi , un attimo , io non sono depresso , ho tanta voglia di fare , si saro' ansioso , ma e il sintomo di nube mentale , estraneita' che mi crea piu disagio. Resto in attesa di una vostra cordiale risposta. Cordiali Saluti
mirketto
 
Messaggi: 1
Iscritto il: dom giu 07, 2020 5:33 pm

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

cron