Crisi psichiatrica sospensione paroxetina?

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Crisi psichiatrica sospensione paroxetina?

Messaggioda Vale80 » dom gen 19, 2020 12:54 pm

Salve,
Dopo 7 anni di assunzione di Daparox 20mg/die + 0,50 Xanax RP alla sera e remissione completa di qualsiasi disturbo d'ansia, fra ottobre e novembre 2019 sospendo la Paroxetina nell'arco di un mese circa come da indicazioni dello psichiatra, mantenendo cmq lo Xanax alla sera, per ricerca seconda gravidanza. Dopo un mese circa scoppio d'ansia ed insonnia e re-introduzione di 20mg di Daparox i primi giorni di dicembre con aggiunta di 0,50 Xanax RP alla mattina e 10mg di Zolpeduar alla sera perché ansia e attacchi di panico molto debilitanti. Dopo aver trascorso settimane d'inferno con anche abbassamento dell'umore, lo psichiatra mi dice di inserire Remeron 30mg alle ore 22 (non ha voluto aumentare la dose di Paroxetina perché avevo forti attacchi di nausea con conati di vomito, secondo lui riconducibili alla paroxetina).
Il Remeron lo sto assumendo da 20gg circa e dopo un'iniziale aiuto per quanto riguarda l'ansia e l'appetito, da qualche giorno è ricomparsa la tachicardia ed agitazione, che va a scemare solo un po' dopo un'ora dall'assunzione dello Xanax, ma per poi ripresentarsi. Attualmente alla notte dormo, ma credo grazie alla Mirtazapina.
Mi trovo davvero in una situazione terribile, angosciante e ormai senza via d'uscita...vi scrivo per sapere se la mia situazione è riconducibile ad una crisi psichiatrica dovuta ad uno scalaggio troppo veloce della paroxetina e se, cortesemente, è possibile avere dei contatti di psichiatri di vs. conoscenza nella regione Veneto.
Grazie infinite
Vale80
 
Messaggi: 1
Iscritto il: gio nov 28, 2019 8:51 pm

Re: Crisi psichiatrica sospensione paroxetina?

Messaggioda admin » dom gen 19, 2020 11:57 pm

Si, è stato tutto causato dalla riduzione troppo rapida della paroxetina (farmaco che conferisce fortissima dipendenza).

Lo xanax non deve essere utilizzato in psichiatria, vedi spiegazione:
http://www.ansiafarmaci.it/ansiolitici.html

Lo Zolpidem non deve essere utilizzato in psichiatria (vedi il quinto comandamento):
http://www.ansiafarmaci.it/comandamenti.html

Per curarti la crisi devi agire in questo modo:
- arrivare ad assumere 100 mg di Sertralina + 20 mg di paroxetina (la Sertralina puoi aumentarla di 25 mg ogni 4 giorni)
- assumere 20 gocce di DeLorazepam ogni 12 ore
- assumere 10 gocce di alprazolam prima di andare a dormire (in quanto sei dipendente da piu' anni e conviene toglierlo con un po di gradualità)
- assumere il Sonnirem (i.e. zolpidem in gocce) e ridurlo con gradualità ( 1 goccia ogni 2 giorni)

La mirtazapina puoi levarla man mano che aumenti la Sertralina.


P.S. Il sito di AnsiaFarmaci.it segue la filosofia ambientalista promossa da Greta Thumberg, ovvero:
"Il mondo è molto inquinato perché popolato da troppi uomini. Il modo migliore per affrontare il problema è fare meno figli, possibilmente solo un figlio ( e curarselo bene !!!!!!!! ) "
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Crisi psichiatrica sospensione paroxetina?

Messaggioda admin » dom gen 19, 2020 11:57 pm

Ti contattiamo in privato per quanto riguarda gli psichiatri
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3305
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am


Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron