s.o.s. ansiolitici

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Re: s.o.s. ansiolitici

Messaggioda Enza » mar dic 31, 2019 4:09 pm

grazie mille......ma non vi è mai capitato qualcuno magari intollerante allo zoloft? Cmq ha dei tempi di risposta lunghissimi rispetto ad altri, almeno su di me, salgo a 75 e speriamo bene ( non si dorme più! e un mal di testa...) purtroppo io somatizzo molto. Ancora augurissimi, per un nuovo anno ricco di soddisfazioni!
Enza
 
Messaggi: 45
Iscritto il: gio ott 17, 2019 6:29 pm

Re: s.o.s. ansiolitici

Messaggioda admin » ven gen 03, 2020 11:59 pm

No. Non ci è mai capitato. Sali anche a 100.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3241
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: s.o.s. ansiolitici

Messaggioda Enza » dom gen 05, 2020 8:22 pm

oggi sono al 4° giorno a 75 mg, da ieri sera eff collaterali più forti, di nuovo mandibola, molto giù di morale e fastidi anche alla vista, tensione, mal di testa e forte irrequietezza, non vorrei fosse troppo attivante per me, tranne che sull'ansia!, quindi ad ogni aumento o diminuzione si avranno tali effetti? Non ho atteso 4 settimane a 50 per vedere come andava, la 4 settimana di 50 sarebbe stata questa; ritenete che dovevo salire ancora perchè non nuova a tali farmaci? Se potessi evitare i 100, oltretutto non arrivarci di botto, immagino con effetti collaterali ancora più forti.Prima non ho mai superato max 10 mg entact.......inoltre l' ho tolto a metà ottobre l'Entact, leggevo sul forum che ci vogliono 3 mesi per dismetterlo del tutto dall' organismo, quindi nel mio caso oltre alla sertralina c'è anche l'escitalopram ancora in "circolo"? Un mese e mezzo circa che ho iniziato ma per ora non vedo spiragli.......grazie e perdonate le tante domande, ma mi sento molto sfiduciata dopo il vecchio percorso fatto che ha lasciato grossi segni e tanta sfiducia.Buona serata
Enza
 
Messaggi: 45
Iscritto il: gio ott 17, 2019 6:29 pm

Re: s.o.s. ansiolitici

Messaggioda admin » lun gen 06, 2020 8:26 pm

puoi aspettare qualche giorno, ma poi ti conviene salire a 100mg.
Che sintomi hai esattamente ? Dormi la notte ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3241
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: s.o.s. ansiolitici

Messaggioda Enza » mar gen 07, 2020 10:48 pm

sintomi vari, giornate come una matta e altre in totale apatia, mal di testa e soprattutto forte contrazione mandibola e collo ( ansia maggiore con tutto annessi e connessi paura uscire sola allontanarmi) e totale mancanza di concentrazione, comunque dopo qualche giorno a 50 mg è iniziata la grossa difficoltà a porendere sonno, mi sveglio più volte ed è un sonno agitato, in ultimo affanno e come una mancanza d'aria ( sto fumando molto anche purtroppo). Oggi il Curante dopo avermi fatto salire a 75 mg da 6 giorni mi dice che Zoloft è troppo attivante per me, meglio Escitalopram!!!!! Praticamente se riprendevo Entact a settembre subito non mi sarei ritrovata in questo inferno con tutti i danni conseguenti su lavoro etc......non ci cpaisco più nulla, so ce Voi sconsigliate Entact! Diagnosi è: sindrome ansioso depressiva su soggetto con disturbo post traumatico da stress direi cronico ( problemi violenza fisica e psicologica familiare da sempre) in soggetto sensibile a eff collaterali armaci per cui vanno ridotti (ma se riduco l'ansia?!? ) psicoterapia psicodinamica ma non per ora - terapia: passare subito da 75 mg a 50 mg Zoloft, tenerlo per 20 giorni, poi prendere mezza compressa Zoloft e contemporaneamente 5 gc Entact.....inoltre togliere le mie 6 gc di Rivotril ( che prendo da circa 2 mesi) assumendo da domani 7 gc alle 9-14-19 di En e dopo una mezoretta prendere rivotril scalando: prima settimana 3 +2 2 settimana 2+2 terza settimana 2 e togliere, insomma passo a prendere gocce 5 volte al giorno!!!! e passo alla diopendenza da En........queste sovrapposizioni di farmaci mi spaventano e non poco, sempre più avvilita e non vedo risultati.....e tempus fugit!!! :-(.......grazie sempre!!!
Enza
 
Messaggi: 45
Iscritto il: gio ott 17, 2019 6:29 pm

Re: s.o.s. ansiolitici

Messaggioda admin » mar gen 07, 2020 11:16 pm

Devi assumere un dosaggio sufficiente di SSRI (non importa quale). Ergo, porta pure lo Zoloft a 100mg.
Non hai alcun vantaggio a cambiare SSRI e/o ansiolitico. I farmaci che stai prendendo vanno bene (pur di prenderli alle dosi corrette).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3241
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: s.o.s. ansiolitici

Messaggioda Enza » mer gen 08, 2020 6:26 pm

infatti, e ho detto al Curante oggi delle mie perplessità, risposta non andiamo bene lei deve fare il paziente, la terapia la gestisco io! sono avvilita.....voi siete di grande aiuto e mi fido ma intanto mi segue dal vivo lui, che fare?!? Temo ulteriori conseguenze in tali passaggi, ho chiesto se si poteva anticipare eventualmente il passaggio a Entact. ha detto no, ancora 2 settimane a 50 poi 25 mg insieme a 5 gc Entact e così via per aggiustare il dosaggio perhè sono troppo sensibile ai farmaci. Temo anche le 3 settimane di scalaggio Rivotril assunto insieme a delorazepam En, 2 ansiolitici insieme????.....condividete voi il dosaggio per la sostituzione? Prendo da circa 1 mese 6 gocce di Rivotril....voi mi dite che 1 gc di Rivotril sono 5 di En, quindi l En è sottodosato 7 gc 3 volte al dì, mi addormeteranno entrambi praticamente?
Scusate per tanto disturbo ma ho un impegno fondamentale a fine mese, e temo che affrontare il passaggio ansiolitici soprattutto potrà darmi problemi ed inficiare anche l' impegno, in cui ho bisogno di essere abbastanza "lucida". GRAZIE!!!
Enza
 
Messaggi: 45
Iscritto il: gio ott 17, 2019 6:29 pm

Re: s.o.s. ansiolitici

Messaggioda admin » gio gen 09, 2020 11:22 pm

non possiamo che ribadire cio' che ti abbiamo scritto nei messaggi precedenti.
Sei stata male a fine estate perché hai ridotto l'Entact troppo velocemente.
Dai messaggi precedenti che hai scritto risulta che la tua dose di mantenimento di Entact era compresa tra gli 8 e i 10 mg (ovvero 8-10 gocce).
Ergo, per curare la crisi che ti sei causata serve un dosaggio almeno doppio (magari anche triplo), ovvero almeno 20 mg di Entact o (molto meglio) almeno 100 mg di Sertralina.
Il Delorazepam è un buon ansiolitico. Puo' essere abbinato al Clonazepam e puo' essere utilizzato per aiutarsi a scalare il Clonazepam con maggiore gradualità. Come hai appreso, 1 goccia di Clonazepam corrisponde a 5 gocce di DeLorazepam.
La tua dipendenza è soprattutto su dosaggi bassi di ansiolitico (e hai invece meno dipendenza su dosaggi alti... quindi in teoria potresti scalare il Clonazepam verso un dosaggio piu basso anche in 2 o 3 mesi... peccato pero' che ora il Clonazepam ti serve in quanto non hai ancora messo la dose giusta di SSRI e quindi non stai ancora bene !). Piu' aspetti ad aumentare il dosaggio di SSRI, piu' acquisisci dipendenza dal Clonazepam.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3241
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Precedente

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron