Aumento dosaggio Paroxetina

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda Alessio85 » lun ott 30, 2023 9:41 am

Buongiorno, questo fine settimana è trascorso senza particolari problemi. Venerdì sono uscito a cena e ieri sono stato in giro tutto il giorno fuori casa con la famiglia e non ho avuto nessun sintomo.
Stamattina rientrando al lavoro i sintomi stanno ricominciando a farsi sentire.
Alessio85
 
Messaggi: 21
Iscritto il: mar feb 26, 2019 12:12 pm

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda admin » lun ott 30, 2023 10:50 am

La mancanza di concentrazione puo' essere determinata dalla stanchezza.
La stanchezza è a sua volta determinata dalla tensione nervosa.
I ronzii alle orecchie non dovrebbero c'entrare proprio nulla.

Si, il tuo istinto di voler aumentare il dosaggio potrebbe essere corretto.
Ti suggeriamo pero' di farti valutare anche da uno psichiatra che possa vederti di persona (dato che la situazione è un po "border-line"... cioè si fa fatica a capire se hai effettivamente bisogno o meno di un aumento di dosaggio).

30 mg di paroxetina potrebbe essere un aumento sensato.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4479
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda Alessio85 » lun ott 30, 2023 11:40 am

Sul fatto che la mia situazione sia un po' "border line" l'avevo capito.
Forse è per questo che ho provato a pazientare cosi tanto prima di pensare di aumentare il dosaggio.
Diciamo che il mio medico curante mi aveva già preannunciato che se il tentativo con l'integratore fosse fallito avrei sicuramente dovuto aumentare il dosaggio.
Secondo voi il cambio di stagione può influire cosi tanto sui miei sintomi o è solo suggestione?
Alessio85
 
Messaggi: 21
Iscritto il: mar feb 26, 2019 12:12 pm

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda admin » lun ott 30, 2023 5:46 pm

Il cambio di stagione non crediamo che influisca molto.
La suggestione non possiamo saperlo...
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4479
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda Alessio85 » lun nov 06, 2023 3:15 pm

Buon pomeriggio. Torno a scrivere aggiornando la mia situazione.
Ho trascorso qualche giorno lontano dal lavoro ovvero dal 1 al 5 novembre. In questi giorni non ho avuto nessun sintomo invalidante pur essendo uscito e andato in giro in auto lontano da casa, in un centro commerciale, ad una festa con amici ecc.. Sono stato benissimo.
Stamattina rientro al lavoro e piano piano i sintomi ricominciano con testa leggera e senso di vertigini e costante tristezza. Purtroppo non posso permettermi di cambiare lavoro al momento.
Cosa mi suggerite di fare? Ha senso aumentare il farmaco o devo provare a resistere?
Alessio85
 
Messaggi: 21
Iscritto il: mar feb 26, 2019 12:12 pm

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda admin » mar nov 07, 2023 6:19 pm

Data la situazione un po "border line", ti suggeriamo di farti visitare da uno psichiatra che possa vederti "di persona" .
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4479
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda Alessio85 » sab nov 25, 2023 1:55 pm

Buongiorno,
Purtroppo la situazione sta peggiorando.
Ho provato a temporeggiare nella speranza di un miglioramento ma non è così e prima di avere una vera e propria ricaduta ho pensato di correre ai ripari.
Se inizialmente i sintomi che avevo ovvero testa pesante, giramenti di testa, vertigini, testa vuota e mancanza di interesse sul posto di lavoro, si presentavano solo al lavoro, ora mi fanno compagnia tutto il giorno. Solo quando sono a casa scompaiono quasi del tutto. Anche il sonno è rimasto normale.
So che la causa è da ricercare probabilmente nell’insoddisfazione lavorativa ma al momento non posso permettermi di cambiare lavoro.
Da oggi quindi come suggerito da voi ho deciso di aumentare il dosaggio di paroxetina a 30mg. Come già fatto in passato.
È sempre valido il periodo minimo di assunzione di 8 mesi circa giusto? Poi scalare a 25 per due mesi e 20 per 4 mesi poi seguire il protocollo tartaruga lento? Ovviamente questa scaletta ə valida solo se non dovessi avere problemi.
Alessio85
 
Messaggi: 21
Iscritto il: mar feb 26, 2019 12:12 pm

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda Alessio85 » gio nov 30, 2023 10:09 am

Ho chiesto un consulto Sabato 25 siamo a giovedì, è possibile avere una risposta?
Alessio85
 
Messaggi: 21
Iscritto il: mar feb 26, 2019 12:12 pm

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda Alessio85 » lun dic 04, 2023 12:55 pm

Ma c'è qualcuno?
Alessio85
 
Messaggi: 21
Iscritto il: mar feb 26, 2019 12:12 pm

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda admin » mar dic 19, 2023 5:38 pm

Una volta che stai bene, conviene tenere tutto fermo per almeno un anno.
Poi puoi ricontattarci per lo scalaggio.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4479
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda Alessio85 » gio gen 25, 2024 8:29 pm

Buonasera, sono passati due mesi dal mio aumento di dosaggio a 30mg di paroxetina. Paradossalmente sono stato meglio il primo mese rispetto a questi ultimi 10/15 giorni. I sintomi sono sempre quelli testa pesante, ovattata, giramenti di testa sopratutto sul posto di lavoro. Sto facendo colloqui per cambiare posto di lavoro perché da ormai un po’ di tempo ho perso l’interesse in quello che faccio. Non vedo l’ora di andarmene e ogni giorno rimanere al lavoro è un peso…
Forse cambiando posto di lavoro questi sintomi passerànno ma al momento la situazione è questa. I sintomi sono meno forti rispetto a quando prendevo 20mg al giorno ma ci sono ancora… Secondo voi devo pazientare o ritenete necessario un aumento di dosaggio? (Io non sono mai andato oltre i 30mg)…
Preciso che assumo ogni giorno omega 3 (2 compresse),faccio sport, non assumo alcolici e il mio sonno è regolare…
Alessio85
 
Messaggi: 21
Iscritto il: mar feb 26, 2019 12:12 pm

Re: Aumento dosaggio Paroxetina

Messaggioda admin » ven gen 26, 2024 4:47 pm

Se i sintomi sono solo "testa pesante" e "giramenti di testa", non sono sintomi preoccupanti.
Sono tipici effetti collaterali che si accusano durante i primi mesi successivi ad un aumento del dosaggio.
Tieniti stabile per almeno altri 12 mesi prima di iniziare a ridurre molto lentamente.
Ti invitiamo comunque a tenerti sincronizzato con uno psichiatra di tua fiducia che ti possa vedere di persona.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4479
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Precedente

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

cron