Pagina 3 di 4

Re: En o rivotril

MessaggioInviato: mer ott 23, 2019 1:20 pm
da Francesco777
admin ha scritto:Si, allora ti conviene cominciare a scalare molto lentamente.
P.S. gli esami sembrano andare bene. I valori del TSH sono nella norma, anche se un filo bassi. Se per caso dovessi rifare degli altri esami piu' avanti ti conviene testare anche il T3 e il T4.

Ci possiamo sentire telefonicamente?
Magari prima di chiamare scrivetemi via mail il numero dal quale mi chiamate che lo salvo in rubrica perché non rispondi ai numeri sconosciuti
Grazie mille

Comunque se i valori sono bassi e risulta utile il t3 e t4 li vado a fare anche in breve , ditemi voi ?
Un valore basso per quanto nei limiti é sospetto ?
Se scalando il rivotril mi dovessi ritrovare di giorno fuori casa o nella notte con dei sintomi ansiosi pesanti cosa faccio ?
Posso prenderlo al momento per tamponare ?

Forse telefonicamente facciamo prima.

Re: En o rivotril

MessaggioInviato: gio ott 24, 2019 10:08 am
da admin
Ok, ti contattiamo noi in privato.

Re: En o rivotril

MessaggioInviato: ven ott 25, 2019 6:18 pm
da Francesco777
admin ha scritto:Ok, ti contattiamo noi in privato.

grazie

Re: En o rivotril

MessaggioInviato: gio nov 14, 2019 10:57 am
da Francesco777
C’è un problema.
Sono alla terza settimana dall’inizio dello scalaggio del rivotril , terza settimana iniziata ieri (2gc al mattino e 2gc la sera ) ma ha iniziato a farsi sentire tensione da ansia, di giorno nessun problema, il problema è arrivato la sera all’ora di coricarsi ,intorno a mezzanotte, dove mi son reso conto di essere particolarmente iperattivo a livello cerebrale, teso e nervoso sopratutto muscolarmente, questo non mi ha consentito di dormire , o meglio , ho dormito a tratti e molto male, verso le 5 del mattino ho deciso di prendere 2gc per provare a rilassarmi e dopo un po’ ho dormito un paio d’ore.
Non dormire per una notte può capitare a tutti ma nel mio caso presuma possa essere collegato alla riduzione del farmaco.

In sostanza la sospensione è andata bene fino alla fase in cui assumevo 2gc mattino e 3gc la sera , appena son passato a 2gc + 2gc la notte è riaffiorata l’ansia e lo stress .
Forse potrei integrare melatonina o erbe tipo camomilla romana o lavanda , giusto per compensare lo scalaggio, ma non so se hanno un effetto sufficiente a tamponare.
Cosa ne dite?
Che faccio ?
Grazie

Re: En o rivotril

MessaggioInviato: gio nov 14, 2019 2:29 pm
da admin
Lascia perdere i rimedi naturali.
Prova ad aiutarti con qualche goccia di EN (assumendo 2 gocce ogni 12 ore di Rivotril e 4 gocce la sera di EN).

Re: En o rivotril

MessaggioInviato: ven nov 15, 2019 1:43 am
da Francesco777
admin ha scritto:Lascia perdere i rimedi naturali.
Prova ad aiutarti con qualche goccia di EN (assumendo 2 gocce ogni 12 ore di Rivotril e 4 gocce la sera di EN).

Ok , quindi invece che tamponare con altro rivotril aggiungo l’en?
Il rivotril l’ho sempre preso a mezzogiorno e a mezzanotte, a che ora le colloco le gocce di en la sera ?
O sposto gli orari di assunzione del rivotril ?
Grazie

Re: En o rivotril

MessaggioInviato: ven nov 15, 2019 12:37 pm
da Francesco777
Ricapitolando:
1-il rivotril l’ho sempre preso a mezzogiorno e a mezzanotte, a che ora colloco le 4 gocce di en la sera ?
2-le prendo al bisogno in base a come mi sento la sera o tutte le sere sistematicamente fino a quando non ho scalato completamente il rivotril?
Grazie

Re: En o rivotril

MessaggioInviato: dom nov 17, 2019 8:01 pm
da admin
conviene prenderle alla stessa ora del Rivotril.
Vanno prese regolari.
Da usare al bisogno conviene usare il Rivotril (che e' piu' efficace).

Re: En o rivotril

MessaggioInviato: lun nov 18, 2019 3:26 pm
da Francesco777
Ok grazie mille, in sostanza la sera faccio un mix di en e rivotril fino a fine scalaggio del rivotril, dove mi rimarranno solo le
4 gc di en che andrò a togliere senza scalare.
Giusto ?

Re: En o rivotril

MessaggioInviato: lun nov 18, 2019 5:59 pm
da admin
esatto

Re: En o rivotril

MessaggioInviato: mar nov 26, 2019 8:14 am
da Francesco777
admin ha scritto:esatto

Ci possiamo sentire telefonicamente?
grazie

Re: En o rivotril

MessaggioInviato: gio nov 28, 2019 1:40 pm
da admin
ti contattiamo a breve.

Re: En o rivotril

MessaggioInviato: ven feb 21, 2020 11:57 pm
da Francesco777
Alla fine di questo mese saranno 5 mesi esatti che assumo rivotril ogni 12h, 3gc al mattino e 3 la sera, volevo scalare già 2 mesi fa ma poi ho ho preferito proseguire perché non mi sentivo ancora stabile.
Ad oggi sto bene e vorrei iniziare a scalare, ritenete sia possibile evitare di spezzare le gocce di rivotril durante lo scalaggio e possibilmente evitare anche di introdurre l’en?
in sostanza è possibile iniziare e terminare lo scalaggio con il solo rivotril a gocce intere o la riduzione di una goccia intera sarebbe troppo grande tra uno step e l’altro?

Ad esempio iniziando dal 1 marzo:

2-3 per 15gr
2-2 per 15gr
1-2 per 20gr
1-1 per 25gr
1 per 30gr

Sarebbe uno scalaggio che dura circa 4 mesi (ricordo che uso il farmaco da 5 mesi ).
Che ne pensate ?
Grazie

Re: En o rivotril

MessaggioInviato: mar feb 25, 2020 12:07 pm
da admin
No, conviene spezzare le gocce con la siringa da 0.5ml
(o al limite banalmente diluirlo in un bicchiere d'acqua, mescolarlo bene e prenderne una frazione con una siringa piu' grande).
La riduzione deve durare circa 5-6 mesi.

Re: En o rivotril

MessaggioInviato: mar feb 25, 2020 12:56 pm
da Francesco777
admin ha scritto:No, conviene spezzare le gocce con la siringa da 0.5ml
(o al limite banalmente diluirlo in un bicchiere d'acqua, mescolarlo bene e prenderne una frazione con una siringa piu' grande).
La riduzione deve durare circa 5-6 mesi.

le gocce vanno divise a metà o in 4 ?
Arrivo a 3 gocce al giorno poi inizio a spezzarle o devo farlo da subito?(ricordo che ad oggi sono a 3 mattino e 3 sera)
Grazie