Dismissione SSRI

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Re: Dismissione SSRI

Messaggioda admin » sab ago 31, 2019 10:54 pm

Potrebbe essere parzialmente vera, ma NON per tutti gli SSRI e altri antidepressivi.
Sembrerebbe che siano principalmente la paroxetina e l'amitriptilina ad avere una sorta di effetto procinetico (che quindi accelera lo svuotamento di stomaco o intestino). Tale effetto potrebbe dare beneficio ai pazienti che soffrono di colon irritabile e/o dispepsia.
Ovviamente per tali problemi converrebbe trovare un farmaco piu' specifico... (e.g. un procinetico buono) anche perché noi la paroxetina non la consigliamo proprio.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3160
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Dismissione SSRI

Messaggioda Nas.89 » mer set 11, 2019 10:05 am

Buongiorno, come da voi indicatomi ho iniziato ieri ad assumere rivotril mantenendo lo stiliden a 12 gocce giornaliere senza per ora introdurre la sertralina. Il mio medico, dice che il clonazepam è un farmaco forte dunque mi ha consigliato per vedere come mi trovo di partire con 3 gocce ogni 12 ore poi eventualmente salire a 5. Nel caso in cui decidessi di cominciare con lo zoloft, voi mi avete suggerito 150-200 mg, dovrei assumere da subito questo dosaggio o procedere gradualmente partendo da 50 mg? Le 12 gocce di paroxetina le dovrei mantenere, o togliere e se si come? Il clonazepam dovrei mantenerlo una volta introdotta la sertralina?
Nas.89
 
Messaggi: 25
Iscritto il: sab ago 24, 2019 11:02 am

Re: Dismissione SSRI

Messaggioda Nas.89 » gio set 12, 2019 2:05 pm

Potrei avere una risposta?
Nas.89
 
Messaggi: 25
Iscritto il: sab ago 24, 2019 11:02 am

Re: Dismissione SSRI

Messaggioda admin » ven set 13, 2019 10:41 am

Nel caso assumessi la Sertralina puoi portarti in pochi giorni verso i 150-200 mg (magari tenendola 2 giorni a 50, 2 giorni a 100 e poi passare a 150).
Il Clonazepam dovresti tenerlo fisso a 5 gocce ogni 12 ore per almeno altre 3 settimane e poi incominciare a ridurlo lentamente (e.g. 1 goccia ogni 5 o 6 giorni). Questo serve per sedare gli effetti collaterali di accumulo (che si hanno i primi 2 mesi circa, soprattutto il primo).
La paroxetina dovrai poi scalarla, in modo da completare il passaggio di farmaco. La puoi scalare in circa 3-4 mesi, riducendo di circa 1 mg ogni settimana.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3160
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Dismissione SSRI

Messaggioda Nas.89 » ven set 13, 2019 2:31 pm

Non mi tornano i conti su quello che mi avete scritto alla fine dell'ultimo messaggio riguardo lo scalaggio della paroxetina. Voi avete detto che dovrei scalare 1 mg di paroxetina a settimana andando così a toglierla in 3-4 mesi. Ma io al momento sto assumendo 12 gocce di stiliden al giorno che equivarrebbero a 6 mg, togliendo 1 mg a settimana come da voi indicatomi, eliminerei la paroxetina in un mese e mezzo e non in 3-4 mesi o sbaglio?
(1 mg=2 gocce, io sto assumendo 12 gocce dunque 6 mg, togliendo 1 mg a settimana, andrei a toglierla completamente in 6 settimane)
Nas.89
 
Messaggi: 25
Iscritto il: sab ago 24, 2019 11:02 am

Re: Dismissione SSRI

Messaggioda Nas.89 » ven set 13, 2019 3:15 pm

Vorrei chiedervi un'altra informazione, in proporzione 200 mg di zoloft a quanti mg di cipralex corrispondono? E 200 mg di zoloft a quanti mg di paroxetina corrispondono?
Nas.89
 
Messaggi: 25
Iscritto il: sab ago 24, 2019 11:02 am

Re: Dismissione SSRI

Messaggioda admin » lun set 16, 2019 10:05 am

si, hai riagione. Intendevamo una goccia a settimana, quindi mezzo milligrammo.
50mg di Sertralina corrispondono a 20 mg di paroxetina e 10 mg di Cipralex. Poi devi fare le proporzioni per quanto riguarda i dosaggi superiori.
La dose alta serve per curare la crisi. Va tenuta per circa 8 mesi e poi si puo' incominciare a scalare e a riportarla verso la propria dose di mantenimento.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3160
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Dismissione SSRI

Messaggioda admin » lun set 16, 2019 10:07 am

La tua dose di mantenimento corrisponde a 100 mg di Sertralina. E' il dosaggio a cui dovrai scendere con gradualita' cominciando a scalare tra 8 mesi, quando starai bene, fermarti per un periodo e poi da li cominciare a ridurre con estrema gradualita' seguendo la scaletta lenta che trovi sul nostro sito.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3160
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Dismissione SSRI

Messaggioda Nas.89 » lun set 16, 2019 2:29 pm

Dunque ricapitolando, sulla base della mia storia clinica e della mia posizione attuale, voi mi consigliate di adottare il seguente piano farmacoterapeutico:
- Al momento sto assumendo 12 gocce giornaliere di stiliden e da pochi giorni ho aggiunto 5 gocce di rivotril ogni 12 ore e già inizio a percepire un effetto benefico sull'ansia;
- Dovrò introdurre lo zoloft, partendo da 50 mg fino a salire nel giro di 4-5 giorni alla dose massima di 150 mg;
- In abbinamento allo zoloft dovrò mantenere il rivotril per 4-5 settimane, scalandone una goccia a settimana e dovrò mantenere lo stiliden per 12 settimane, scalandone una goccia a settimana;
- La dose piena di zoloft pari a 150 mg la dovrò assumere per circa 8 mesi dopodichè con estrema gradualità scendere da 150 mg a 100 mg, ovvero alla dose di mantenimento e da lì cominciare un lento scalaggio seguendo fedelmente la vostra scaletta di riduzione relativa alla sertralina, tenendo in considerazione che saranno 9 anni che faccio uso di serotoninergici e che ho iniziato a prenderli prima dei 24 anni.

Corretto?
Nas.89
 
Messaggi: 25
Iscritto il: sab ago 24, 2019 11:02 am

Re: Dismissione SSRI

Messaggioda admin » lun set 16, 2019 2:58 pm

Esatto.
Fai 175 mg di Sertralina cosi' togliamo la testa al toro.
La situazione la dovrai rivalutare quando avrai tolto tutto il Rivotril. Chiaramente devi arrivare a stare tutto sommato bene.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3160
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Dismissione SSRI

Messaggioda Nas.89 » gio set 19, 2019 1:35 pm

Buongiorno, da ieri ho iniziato ad assumere 50 mg di zoloft, continuando a mantenere il rivotril e lo stiliden che scalerò entrambi pian piano. Il mio medico condivide questo programma terapeutico, presentando solo due piccole osservazioni, la prima è che mi consiglia di raggiungere la dose massima di sertralina non in 4-5 giorni ma in 2-3 settimane, la seconda riguarda la quantità massima da raggiungere, dice infatti che se devo arrivare a 175 mg tanto vale che arrivi a 200.
Ad ogni modo, quando prenderò il dosaggio pieno di zoloft, voi mi consigliate di frazionarlo in due (es. 100 mg al mattino e 100 alla sera), oppure prendere in una sola volta al giorno 200 mg?
Nas.89
 
Messaggi: 25
Iscritto il: sab ago 24, 2019 11:02 am

Re: Dismissione SSRI

Messaggioda admin » gio set 19, 2019 1:58 pm

si, puoi arrivarci anche in 2 settimane. Abituarsi gradualmente puo' essere una buona idea.
Anche 200 mg vanno benissimo.
E' meglio prenderne meta' la mattina e meta' la sera (ogni 12 ore).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3160
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Dismissione SSRI

Messaggioda Nas.89 » mer set 25, 2019 3:57 pm

Salve, vorrei aggiornarmi sulla mia posizione attuale, come da programma ho iniziato ad assumere da una decina di giorni lo zolft, al momento sono giunto a 125 mg giornalieri divisi fra mattina e sera in aggiunta a 5 gocce di rivotril ogni 12 ore, mantenendo le 10 gocce di stiliden che scalero' togliendo una goccia a settimana. L'aspetto positivo è che l'ansia e' scemata e l'inizio della terapia con la sertralina abbinata al clonazepam per ora non sembra aver impattato negativamente su di me attraverso spiacevoli effetti collaterali tipici delle prime settimane di trattamento, forse perché vengo da anni di SSRI dunque diciamo sono "rodato". L'unica annotazione negativa riguarda il senso di spossatezza che mi accompagna da qualche giorno, mi sento un po' debilitato, carente di energie. Considerato che a breve come stabilito dovrò raggiungere il dosaggio pieno di zoloft, ovvero 200 mg, da mantenere per 8-9 mesi, ho paura che aggiungendo questi 75 mg in più ai 125 che sto prendendo adesso, questo stato di abbattimento fisico possa incrementare. Abbiamo optato per il raggiungimento di una dose massima di sertralina, sulla base delle mie crisi da dismissione di paroxetina ma temo che 200 mg possano rivelarsi eccessivi.
Voi cosa ne pensate a riguardo?
Nas.89
 
Messaggi: 25
Iscritto il: sab ago 24, 2019 11:02 am

Re: Dismissione SSRI

Messaggioda admin » gio set 26, 2019 10:03 am

Stai percependo principalmente l'effetto del Clonazepam (ovvero l'ansiolitico piu' potente al mondo !).
L'ansia e' totalmente sedata dal Clonazepam e il cervello comincia finalmente a potersi riposare e rigenerare (e quindi accusi giustamente sintomi di stanchezza).
La stanchezza pero' non e' un sintomo negativo, ma pensi' positivo. La Sertralina non c'entra nulla. Portala a 200 che e' un dosaggio piu' sicuro. Poi tra 8 mesi potrai ridurla gradualmente verso la tua dose di mantenimento.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3160
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Dismissione SSRI

Messaggioda Nas.89 » gio set 26, 2019 7:12 pm

Va bene, grazie.
Lunedì prossimo raggiungero' i 200 mg di zoloft, a quel punto sarebbe bene mantenere le 5 gocce di rivotril ogni 12 ore per qualche altra settimana dopodiché scalare una goccia a settimana oppure già' da lunedì incominciare a scalare una goccia di clonazepam a settimana dunque toglierlo in 5 settimane?
Nas.89
 
Messaggi: 25
Iscritto il: sab ago 24, 2019 11:02 am

PrecedenteProssimo

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Franco76 e 2 ospiti