ansia e depressione

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Re: ansia e depressione

Messaggioda patati » gio set 24, 2020 7:36 pm

Grazie poi pero a scalarlo e difficile?e a che dose devo arrivare?
patati
 
Messaggi: 212
Iscritto il: dom set 23, 2018 5:01 am

Re: ansia e depressione

Messaggioda Dima83 » sab ott 17, 2020 9:23 am

Ciao Patati, se ti può essere di conforto prendo effexor da un po’ di tempo ed è un ottimo farmaco. Agisce sia sulla depressione che sull’ansia e rispetto ad altri prodotto produce molti meno effetti indesiderati. Da quando lo prendo sono molto più attivo sul lavoro, più concentrato , nessun pensiero negativo.

Suggerisco di assumere insieme Magnesio L treonato per contrastare gli eventuali effetti indesiderati.
Dima83
 
Messaggi: 11
Iscritto il: gio lug 09, 2020 3:37 pm

Re: ansia e depressione

Messaggioda patati » sab ott 17, 2020 9:33 am

Grazie e a che dosaggio?
patati
 
Messaggi: 212
Iscritto il: dom set 23, 2018 5:01 am

Re: ansia e depressione

Messaggioda Dima83 » dom ott 18, 2020 8:55 am

Sono quelle da 75 a rilascio prolungato. Le prendo la sera dopo cena.
Dima83
 
Messaggi: 11
Iscritto il: gio lug 09, 2020 3:37 pm

Re: ansia e depressione

Messaggioda patati » dom ott 18, 2020 4:16 pm

Ma tu che cosa avevi per prenderlo?prima hai preso altri antidepressivi?no perche io prima prendevo paroxetina ma mi agitava ora 3 mesi che lho smessa ma sono peggio. Ho anche letto che hai avuto un po di problemi con effexor.
patati
 
Messaggi: 212
Iscritto il: dom set 23, 2018 5:01 am

Re: ansia e depressione

Messaggioda Dima83 » lun ott 19, 2020 3:04 pm

Si ne ho presi altri tra cui maveral , lyrica, Solian e triciclici in gocce. Un percorso lungo quasi due anni ormai.

Durante il percorso di miglioramento tra gli effetti indesiderati ho notato un appiattimento emotivo, causato credo dal Maveral prima e Effexor poi. Qui mi è stato risposto che la colpa potrebbe dello scalaggio affrettato ma non so che pensare visto che come puoi leggere te stesso molte persone hanno avuto lo stesso problema
In ogni caso , rispetto all’inizio in cui mi sentivo perennemente male, ansia , stanchezza cronica e a che dolori fisici, avere solo un un po’ di appiattimento emotivo è comunque un traguardo e sento che comunque sto lentamente migliorando anche sotto questo aspetto.

Non mollare , pazienta e segui i consigli degli esperti.
Dima83
 
Messaggi: 11
Iscritto il: gio lug 09, 2020 3:37 pm

Re: ansia e depressione

Messaggioda patati » mer ott 28, 2020 11:44 am

Dima83 ha scritto:Si ne ho presi altri tra cui maveral , lyrica, Solian e triciclici in gocce. Un percorso lungo quasi due anni ormai.

Durante il percorso di miglioramento tra gli effetti indesiderati ho notato un appiattimento emotivo, causato credo dal Maveral prima e Effexor poi. Qui mi è stato risposto che la colpa potrebbe dello scalaggio affrettato ma non so che pensare visto che come puoi leggere te stesso molte persone hanno avuto lo stesso problema
In ogni caso , rispetto all’inizio in cui mi sentivo perennemente male, ansia , stanchezza cronica e a che dolori fisici, avere solo un un po’ di appiattimento emotivo è comunque un traguardo e sento che comunque sto lentamente migliorando anche sotto questo aspetto.

Non mollare , pazienta e segui i consigli degli esperti.
ciao da che dose sei partito?
patati
 
Messaggi: 212
Iscritto il: dom set 23, 2018 5:01 am

Re: ansia e depressione

Messaggioda patati » mer nov 11, 2020 9:06 am

Una domanda secondo voi prtche nel prendere en generico mi stordisce sembra piu forte dell en normale graxie
patati
 
Messaggi: 212
Iscritto il: dom set 23, 2018 5:01 am

Re: ansia e depressione

Messaggioda patati » gio nov 12, 2020 8:04 pm

Secondo voi se uno ha tipo un oppressione al petto che non lo fa vivere perche ha scalato troppo in fretta la paroxetina con la sertralina risolve il problema?
patati
 
Messaggi: 212
Iscritto il: dom set 23, 2018 5:01 am

Re: ansia e depressione

Messaggioda patati » dom nov 15, 2020 3:45 pm

Salve admin alla fine mi sono fatto ricoverare. Premetto che all inizio lo psichiatra mi voleva dare depakin,quentapina,trittico. Io ho rifiutato perche secondo me non sono utili. Domani provrero con la sertralina anche se ho un po paura perche la paroxetina mi aveva agitato e dato molti effetti collaterali.io ora sto assumendo 10 gocce di en ogni 12 ore e 1 pastiglia di litio resilient ma ho ancora ansia agitazione crisi di pianto sto male. E possibile che sono diventato asuefatto nel senso che non mi fanno piu effetto le 10 gocce di en o sono loro che mi creano ansia?La mia preoccupazione e di non riuscire a sopportare la sertralina e di non riuscire a scalare en e il litio che non so neanche perche lo sto prendendo vorrei se e possibile un vostro consiglio nel senso se devo curarmi o i sintomi passano anche perche ho letto di tutto sugli psicofarmaci che ti rovinano il cervello che non ne puoi piu fare a meno. grazie. Premetto che e da luglio che non prendo piu paroxetina.
patati
 
Messaggi: 212
Iscritto il: dom set 23, 2018 5:01 am

Re: ansia e depressione

Messaggioda patati » mer nov 18, 2020 7:52 am

Admin qua son convinti che il trittico vada bene ma io non son d accordo. Ora sono sempre piu agitato secondo vou cosa dovrei fare?rispondete almeno a questa cosi dico al curante cosa devo fare che lui mi ha detto dimmi tu cosa ti va bene . Premetto che ho provato a prendere 2 volte 25'mg di trittico ma mi hanno agitato. Ditemi voi graxie
patati
 
Messaggi: 212
Iscritto il: dom set 23, 2018 5:01 am

Re: ansia e depressione

Messaggioda admin » mer nov 18, 2020 7:38 pm

Il trittico va bene.
Lo suggeriamo spesso anche noi. E' di fatto una alternativa alle benzodiazepine.
Puo' quindi essere utile cambiare sostanza per non creare eccessiva dipendenza dalle benzodiazepine (pur di fare il passaggio con gradualità !!! ).
Cio' vuol dire che per il momento conviene che ti tieni anche l'EN al dosaggio che avevi e in piu' aggiungi il trittico (ad un dosaggio sufficiente da farti passare il grosso dell'ansia).
Ovviamente devi contemporaneamente assumere un farmaco che blocchi i recettori che riassorbono la serotonina (come ti abbiamo già detto piu' volte) ad un dosaggio adeguato.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3646
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: ansia e depressione

Messaggioda patati » ven nov 20, 2020 11:59 am

Salve admin mi vogliono dare anche il risperidone per calmarmi e perche sono un po ossessionato perche continuo a dire che occorre un ssri ma lui non e d accordp cosa dite? O e meglio l olanzapina per calmare ?anche perche en non fa piu effetto. Grazie
può causare una sindrome serotoninergica qualora venga usato in combinazione con un SSRI. Durante il trattamento qua parla del litio secondo voi e possibile?
patati
 
Messaggi: 212
Iscritto il: dom set 23, 2018 5:01 am

Re: ansia e depressione

Messaggioda admin » ven nov 20, 2020 12:38 pm

va bene il Risperidone.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3646
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: ansia e depressione

Messaggioda patati » ven nov 20, 2020 2:20 pm

admin ha scritto:va bene il Risperidone.

No perche ho visto che voi consigliate l olanzapia. Poi se dovessi usare il risperidone lo uso fino a quando fa effetto ssri?
patati
 
Messaggi: 212
Iscritto il: dom set 23, 2018 5:01 am

PrecedenteProssimo

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron