Insonnia cronica

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Insonnia cronica

Messaggioda Serena80 » gio apr 04, 2019 9:54 am

Salve,
da circa 5 anni soffro di insonnia: per i primi anni sono riuscita a gestirla tra lendormin, en, songar e laroxyl, con periodi in cui riuscivo a dormire naturalmente senza assumere nulla, anche se dormendo non più di 6 ore a notte. Da un mese la situazione è precipitata drasticamente. Con una pastiglia e mezza di lendormin dormivo poco e ero sempre più agitata e nervosa. Sotto prescrizione dello psichiatra ho così cominciato ad assumere cipralex (sono arrivata oggi a 5 gocce), aumento gradualmente perché ho notato che alzando di colpo sento molto gli effetti collaterali. Alla sera prendo 10 gocce di laroxyl, ma a parte la prima notte che son salita a 10 e ho dormito un po' di più, dormo al max 5 ore ma completamente in dormiveglia e mi alzo distrutta come se non avessi mai dormito. Il laroxyl un anno fa mi faceva dormire come un angioletto con sole 5 gocce, ma già dopo un anno non mi faceva più nulla. Senza farmaci non dormo più nemmeno un minuto a notte e comunque non riesco più a raggiungere il sonno profondo. Non dormendo con il laroxyl ora mi è stato prescritto il mutabon mite che però non ho il coraggio di prendere perché ho letto di molte persone che han fatto fatica a scalarlo (sono ipersensibile e devo scalare tutto molto gradualmente e in gocce!).
Il mio psichiatra dice che è stranissimo che non dormo. Posso aver fatto qualche danno irreparabile, soprattutto con l'assunzione di lendormin? A me tra l'altro non sembra di avere depressione e quindi sono scettica sulla cura con cipralex per guarire l'insonnia. Sono disperata! Sono in malattia da un bel po' e durante il giorno sono uno straccio e da quanto sono sfinita faccio una fatica tremenda a mangiare. Voi cosa mi consigliate? L'obiettivo del mio psichiatra era farmi togliere i sonniferi, ma non dormo! :-(
Serena80
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mer apr 03, 2019 11:15 am

Re: Insonnia cronica

Messaggioda coleman » mar apr 09, 2019 12:38 pm

ciao serena
io ho fatto mesi cosi......al mattino ero stravolto e magari mi veniva sonno alle 6 del mattino...ma ormai dovevo andare al lavoro.

Ora però è il contrario....con il cipralex dormo troppo....ho sempre sonno.....sabato scorso ho dormito tutto pomeriggio.....giusto per dire....
coleman
 
Messaggi: 2
Iscritto il: lun apr 08, 2019 7:18 am


Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti