Citalopram e effetti indesiderati

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Citalopram e effetti indesiderati

Messaggioda Salieri79 » ven dic 28, 2018 12:12 pm

Buongiorno, sono nuova e spero di non replicare argomento già trattato. Cercherò di essere breve e schematica
attualmente in cura con 9 gocce di seropram e 7 di tavor *3 volte al di. Cura iniziata a metà ottobre partendo da 5 gocce.
Questa è la Terza volta che mi curo con questo farmaco.
La prima volta 10 anni fa e con dieci gocce ebbi subito forte miglioramento. Protratta per un annetto circa
La seconda volta 3 anni fa, arrivata a 15 gocce, durata circa 2 anni e sospesa gradualmente.
Attualmente non trovo grossi benefici dal farmaco, a Parte un leggero miglioramento dell'umore.
Per il resto ho molti disturbi.
Mal di testa frequenti sopratutto al mattino, confusione, concentrazione zero, mancanza di memoria, stanchezza, apatia e crisi di pianto.
Sono già ingrassata 6 chili da ottobre e il fastidio maggiore è un gonfiore generalizzato di gambe e di tutto il corpo, sopratutto le gambe le sento Sempre pesanti e gonfie.
Nonostante il tavor, l'ansia non è sempre controllata
Il motivo che mi spinge a scrivervi è per chiedere se devo insistere fino almeno a 10 gocce come consigliato dalla mia psichiatra o se invece è in atto una sorta di assuefazione al farmaco.
La mia psichiatra ha suggerito di togliere gradualmente il tavor e mantenere per un po' il seropram a dieci gocce.
Questi problemi sopratutto il gonfiore e il peso, sono sempre stati presenti anche negli altri cicli di cure ma almeno i benefici superavano gli effetti indesiderati.
Forse sarebbe da valutare un cambio di molecola, ma mi spaventa un po'.
Sono una donna, età 39 Peso 65

Grazie molte per l'attenzione
Salieri79
 
Messaggi: 1
Iscritto il: gio dic 27, 2018 11:44 pm

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti