Cercasi disperatamente cura

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Cercasi disperatamente cura

Messaggioda Luana » mar set 18, 2018 11:18 pm

Salve

Dal lontano 2007 dopo aver fatto abuso sporadico di alcool ma soprattutto frequente di droghe leggere ho iniziato ad avere attacchi di panico in luoghi affollat tipo supermercati o centri commerciali, e ansia generalizzata, sociale e in luoghi pubblici, derealizzazione/depersonalizzazione. Avevo anche dei cali d'umore con pensieri suicidi e forte nervosismo e irritabilità. In più soffro di disturbo disforico premestruale.
Il mio primo farmaco è stato il sereupin 20 mg al giorno accompagnato dallo xanax 5 gocce tre volte al giorno per 15 giorni da scalare gradualmente.
La terapia mi aveva giovato anche per il disturbo disforico premestruale.
Ma non ne tolleravo alcuni effetti collaterali; disturbi sul sonno, pupille dilatate con fastidio alla guida, e intollerabili disturbi sessuali.
Lo sospesi di mia iniziativa ed ebbi una fortissima e indimenticabile mostruosa sindrome di astinenza. In seguito mi venne prescritto zoloft 50 mg sempre accompagnato dallo xanax 3 volte al giorno.
Il farmaco mi dava una certa agitazione e dopo un mese il medico aumento il dosaggio a 100 mg e stetti peggio. In tutto questo bevevo alcool e fumavo droghe leggere quando assumevo 50 mg.
Mi sono sempre chiesta se questo avesse compromesso la cura o peggiorato gli effetti collaterali.

In seguito ho anche smesso completamente con alcool,droghe, tabacco e caffè,tè. Ho provato quasi tutti gli ssri e snri e qualche triciclico.

Entact e citalopram in particolare mi davano aggressività anche dopo moltissimi mesi di cura e mi sentivo irritabile oltre che avere disturbi sessuali.

Ho provato anche trittico e mirtazapina ma mi sentivo uno zombie senza interessi e l'ansia restava.

Ho provato anche antipsicotici( seroquel, risperdal, abilify ma non hanno fatto granché sull'ansia. Ho provato gli stabilizzatori dell'umore( carbamazepina,gabapentin, lamotrigina,depakin e liryca ma anch'essi non hanno fatto granché sull'ansia.

Qualche psichiatra ha ipnotizzato che io avessi un disturbo di personalità borderline per questa mia reazione agli antidepressivi di avere agitazione irritabilità che poi non si è verificata con tutti. Tipo con sereupin e anafranil non ne avevo.

Attualmente ho un cassetto pieno di scatole di psicofarmaci ma non seguo nessuna cura. Non posso dire affatto di stare bene. Ogni tanto prendo al bisogno una benzodiazepina ma mi piacerebbe tanto avere un equilibrio.

Ce qualcuno che può aiutarmi, consigliarmi?
Luana
 
Messaggi: 1
Iscritto il: lun feb 26, 2018 11:16 pm

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron