Cura con entact 15 gocce

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Re: Cura con entact 15 gocce

Messaggioda MAXROB » dom nov 18, 2018 5:57 pm

Buonasera
Vi disturbo perché avrei bisogno di chiedervi un consulto
Sto continuando la cura con 15 gocce di ENTACT
ho richiesto al neurologo di fare la sostituzione con la SERTRALINA e mi ha detto che si può fare
Il problema è che è da un po di giorni che mi è comparsa un po’ di ansia
Non come a luglio ma è presente
Volevo chiedervi se è normale che con 15 gocce al giorno io non sto di nuovo tanto bene?
Vole cortesemente sapere siccome ero iscitto come oro
Se posso ancora avere un vostro consulto o se devo rinnovare l’iscrizione
Fiducioso in un vostro consulto porgo
Distinti saluti
Massimo
MAXROB
 
Messaggi: 25
Iscritto il: ven lug 20, 2018 7:49 am

Re: Cura con entact 15 gocce

Messaggioda admin » mar nov 20, 2018 1:15 am

Si, e' normale che ci siano sintomi di assestamento, soprattutto con l'Entact (farmaco che conferisce maggiori effetti collaterali rispetto, ad esempio, la Sertralina).
Ti contattiamo per telefono.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3184
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Cura con entact 15 gocce

Messaggioda MAXROB » mar nov 20, 2018 7:45 am

Grazie
Gentilissimo

Aspetto la vostra chiamata
MAXROB
 
Messaggi: 25
Iscritto il: ven lug 20, 2018 7:49 am

Re: Cura con entact 15 gocce

Messaggioda MAXROB » mar mag 28, 2019 2:18 pm

Buon pomeriggio Admin
Sono qui nuovamente a disturbarla perché sono di nuovo in una fase ansiosa
Sto continuando la cura dal mese di luglio dello scorso anno con entact a 15 gocce al giorno e se devo essere sincero ho avuto un po’ di ansia a novembre che poi in un mese circa si è poi risolta
Adesso a causa di un lutto famigliare sono di nuovo un po’ in crisi
Premetto che il mio neurologo che è anche il medico di famiglia visto che la situazione era decisamente migliorata ha continuato a prescrivermi entact
Io non ho mai iniziato la riduzione è questa ricaduta non è certo da attribuire alla riduzione del farmaco
Ho notato però che tutte le volte che nella mia vita si presenta qualche fatto brutto io dopo un po’ entro nuovamente in crisi
Volevo pertanto chiederle se è normale dopo quasi un anno di cura con 15 gocce giornaliere di entact
Questo un po’ mi scoraggia perché vorrei incominciare a ridurre un po’ il farmaco è stabilizzarmi a un dosaggio più leggero (10 gocce)
Anni a dietro con 10 gocce stavo bene e adesso invece con 15 sono nuovamente in crisi
Cortesemente mi faccia sapere
Grazie
Massimo
MAXROB
 
Messaggi: 25
Iscritto il: ven lug 20, 2018 7:49 am

Re: Cura con entact 15 gocce

Messaggioda admin » gio mag 30, 2019 8:46 am

quali sono esattamente i sintomi ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3184
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Cura con entact 15 gocce

Messaggioda MAXROB » gio mag 30, 2019 9:25 am

Buongiorno Admin
I sintomi sono ansia al risveglio che perdura per tutta la mattina , difficoltà a concentrarmi e poi paura di stare male , poi con il passare delle ore la situazione migliora
Stavo meglio, questo lo devo dire ma quello che mi preoccupa è che tutte le volte che succede qualche problema un po’ serio dopo pochi giorni dell’accaduto mi prendono queste crisi.
MAXROB
 
Messaggi: 25
Iscritto il: ven lug 20, 2018 7:49 am

Re: Cura con entact 15 gocce

Messaggioda admin » dom giu 02, 2019 11:12 pm

conviene che passi a Sertralina, 75 mg. In questo modo dovrebbe migliorare.
La paura di stare male puo' essere abbastanza normale in certi periodi.
Quanti anni hai tenuto l'Entact a 10 gocce piuttosto che a 5 gocce ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3184
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Cura con entact 15 gocce

Messaggioda MAXROB » lun giu 03, 2019 6:57 am

Intanto grazie per la risposta
La cura con entact lo iniziata nel 2009 da una goccia al giorno sono arrivato a 10 gocce e ci sono rimasto per quasi un anno e mezzo poi stavo bene e ho incominciato a scalare e sono rimasto a 5 gocce per un altro periodo ma sinceramente non mi ricordo per quanto e di li in poi sono fino al 2015 quando è morta mia madre
Di li ho ripreso la cura per un altro anno e stavo di nuovo bene scalando a 5 gocce ma sinceramente non mi ricordo in quanto tempo ho scalato comunque da 5 gocce non sono mai sceso e nel maggio 2018 Ho avuto una ricaduta e sono tornato a 10 e poi a 15
MAXROB
 
Messaggi: 25
Iscritto il: ven lug 20, 2018 7:49 am

Re: Cura con entact 15 gocce

Messaggioda MAXROB » lun giu 10, 2019 10:25 am

Buongiorno Admin
Ho parlato con il neurologo visto questo mio stato di crisi e lui mi ha detto di aumentare da 15 a 20 gocce l’enct Perché secondo lui è una crisi passeggera
Io comunque la mattina appena sveglio sto male e questa situazione perdura tutto il giorno
Ho letto sul forum che prima di aumentare la dose da 15 a 20 gocce bisogna aspettare un periodo di tempo perché le cose potrebbero rientrare
Ho chiesto di passare alla sertralina ma lui non è convinto
Secondo voi è il caso di aumentare la dose e poi se aumento da 15 a 20 come devo fare
(1 goccia al giorno fino ad arrivare a 20?)
Se vado a 20 starò di nuovo male per alti circa 2 mesi prima che la cura funzioni?
Sono un po giù di morale perché ho paura che la cura non fa faccia più effetto
Cortesente mi potete aiutare
Grazie
Massimo
MAXROB
 
Messaggi: 25
Iscritto il: ven lug 20, 2018 7:49 am

Re: Cura con entact 15 gocce

Messaggioda admin » mar giu 11, 2019 9:06 am

Conviene che passi a Sertralina (come specificato nei messaggi precedenti).
PUo' avere senso anche aumentare il dosaggio (ovvero passare a 100 mg di Sertralina che corrispondono a 20 mg di Entact... o meglio combinare i due farmaci in modo da fare il passaggio con un minimo di gradualita').
E' chiaro che un aumento di dosaggio comporta degli effetti collaterali per circa due mesi. Pero' nel tuo caso tale aumento sarebbe minimo... quindi non dovrebbero essere effetti forti.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3184
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Cura con entact 15 gocce

Messaggioda MAXROB » mar giu 11, 2019 12:49 pm

Grazie Admin
Ne riparlerò con il neurologo in modo da poter passare alla sertralina
MAXROB
 
Messaggi: 25
Iscritto il: ven lug 20, 2018 7:49 am

Re: Cura con entact 15 gocce

Messaggioda MAXROB » mer giu 26, 2019 10:29 am

Buongiorno Admin
Volevo aggiornarvi sull’andamento della mia situazione
Sono a 20 gocce di entact da una decina di giorni e devo dire che l’ansia e molto aumentata
Come mi avete spiegato più volte all’aumento di dosaggio ci vogliono circa 2 mesi per incominciare a stare bene
Quando passai da 10 a 15 gocce ci vollero circa una cinquantina di giorni per incominciare a stare meglio
Non fu una passeggiata e adesso a 20 ci risiamo
Mi chiedo se con 20 gocce potrò stare di nuovo bene e prima o poi ridurre il farmaco
Fino adesso con 15 gocce mono ho mai ridotto ( ero a 15 gocce da giugno 2018) e non ho mai ridotto
Il neurologo mi continua a ripetere che sia entact che sertralina sono ottimi farmaci e non vede perché cambiare entact con sertralina
20 gocce sono il massimo della dose e sicuramente tra un po’ di tempo la situazione migliorerà ma se ci fosse una altra ricaduta con 20 gocce quale sarebbe secondo voi l’alternativa?
Sempre la sertralina?
MAXROB
 
Messaggi: 25
Iscritto il: ven lug 20, 2018 7:49 am

Re: Cura con entact 15 gocce

Messaggioda admin » mer giu 26, 2019 11:54 am

La ragione e' semplice.
Il Citalopram blocca esclusivamente sui recettori che riassorbono la serotonina (causando quindi un aumento di serotonina nel cervello).
La Sertralina, oltra che agire in modo equivalente al Citalopram sui recettori della serotonina, agisce anche su quelli della noradrenalina.
Se aumenti la serotonina, devi aumentare anche la noradrenalina !!! Altrimenti il cervello non sta in equilibrio (cioè' sballi le proporzioni tra i neurotrasmettitori).
Il cervello fatica ad adattarsi a questa situazione di disequilibrio e te la fa pagare ! (conferendoti maggiori effetti collaterali e maggiore dipendenza al farmaco). Questo e' in poche parole quello che succede con i farmaci che NON hanno anche un effetto noradrenergico, ma hanno solo quello serotoninergico (e.g. citalopram, paroxetina, fluvoxamina).
Ergo, un passaggio da Citalopram (o Escitalopram) a Sertralina e' sicuramente molto conveniente.

Riguardo all'altra tua domanda. Nel breve/medio termine non puoi avere una ricaduta (in quanto hai aumentato il dosaggio !).
Nel lungo termine, una volta curato, conviene ridurre gradualmente il dosaggio in modo da abbassare il proprio livello di dipendenza.
Tra l'altro, la Sertralina e' anche autorizzata a dosaggi piu' alti che il Citalopram (ovvero 200 mg, che corrisponderebbero a 80 mg di Citalopram o 40 mg di Escitalopram).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3184
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Cura con entact 15 gocce

Messaggioda MAXROB » ven giu 28, 2019 10:18 am

Buongiorno Admin
Grazie intanto per la grande disponibilità
L’altra sera sono stato dal mio neurologo e gli ho spiegato la mia situazione dellansia al risveglio , la difficoltà a concentrarmi ecc. e lui mi detto di provare a continuare la cura a 20 gocce e mi ha aggiunto mezza pastiglia di Deniban 50mg da prendere al risveglio per 30 giorni in modo da dare il tempo al entact di fare effetto
Non mi sono osato chiedere il cambio con la sertralina
Mi ha detto che il deniban aiuta e fa effetto prima
Ma di prenderne mezza pastiglia solo per trenta giorni poi se le cose non migliorano cambiamo cura
A questo punto le chiedo se il deniban può essere di supporto al entact e alleviare i sintomi di ansia finché L entact non faccia effetto
Adesso sono 2 mattine che prendo mezza pastiglia di deniban ma non ho notato gran miglioramento anche se ho letto che è un farmaco che funziona da subito
Secondo voi potrebbe andare bene abbinare i due farmaci come vi ho descritto?
MAXROB
 
Messaggi: 25
Iscritto il: ven lug 20, 2018 7:49 am

Re: Cura con entact 15 gocce

Messaggioda admin » ven giu 28, 2019 10:51 am

Il Deniban agisce sui recettori della dopamina (come anche gli antipsicotici).
Potrebbe avere senso introdurre il Deniban, ma di certo non solo per 30 giorni !
L'effetto potresti percepirlo dopo 5-10 giorni (tempo di accumulo sui recettori della dopamina).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3184
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

PrecedenteProssimo

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti