Ansia

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Ansia

Messaggioda Paoletta1977 » ven gen 23, 2015 5:03 pm

Salve a tutti anch'io soffro di ansia e attacchi di panico dal novembre 2012 disperata mi recai dal dottore e mi diede diazepam per 2 settimane dopo vedendo che l'ansia non passava il dottore mi diede una cura a lungo termine mi diede la sertralina dopo le prime 2 settimane con un po' di effetti collaterali cominciai a sentire i benefici giorno dopo giorno miglioravo finché a gennaio 2014 rimasi incinta della mia mia quarta figlia al quarto mese di gravidanza il medico decise di scalare la sertralina e toglierla grandissimoooo sbaglio dopo 4 mesi era ricominciato tutto ansia e panico. Dopo il parto ho riprovato per ben 3 volte la sertralina ma non so perché questa volta mi procurava troppa nausea e vomito. Allora il medico mi fece provare la mirtazapina la prendo da 2 mesi le prime 4 settimane 15mg poi 30mg ma purtroppo non funziona l'ansia e' sempre li nello stomaco adesso lo sto scalando fino a toglierlo il medico mi a dato citalopram e clonazepam ma io ho troppa paura degli effetti collaterali ho 3 bambini piccoli da guardare portare a scuola. Mi sta aiutando un po' in questi mesi il diazepam ho paura perfino a prendere un bus per paura di avere un attacco di panico. Avete per favore qualche consiglio da darmi? Grazie Paola
Paoletta1977
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio gen 22, 2015 11:29 pm

Re: Ansia

Messaggioda admin » ven gen 23, 2015 10:30 pm

Cara Paola,
hai fatto benissimo a chiedere al tuo medico di toglierti la Mirtazapina: è una PORCATA di farmaco (utile solo per arricchire le tasche delle case farmaceutiche).
Differentemente, sia il Clonazepam che il Citalopram sono ottimi farmaci.
Quindi direi che sei proprio sulla strada giusta.

Ora rimane solo da fare una verifica sui dosaggi:
A che dosaggio prendevi la Sertralina ?
Che dosaggio stai prendendo di Citalopram ?
Stai prendendo il Citalopram oppure l'Escitalopram ?? (bisogna stare attenti a non fare confusione… in quanto l'escitalopram è più' concentrato a parità di mg).
Che dosaggio prendevi di Diazepam ? Per quanto hai tenuto il Diazepam ?

Mi raccomando: non togliere la Mirtazapina da un giorno con l'altro. Per ora stabilizzala a 15 mg (e tienila a questo dosaggio per almeno 20 giorni).
Poi dovrai comprare le pastiglie da 15 mg, cercare di spezzarle in 4 parti con un coltello fine e togliere 1/4 di pastiglia da 15 mg ogni 15 giorni.
La Mirtazapina può' essere combinata con il Citalopram senza causare alcun problema (differentemente può' essere inopportuno combinarla con la Sertralina, in quanto entrambi i farmaci hanno un forte effetto noradrenergico…. ma non è il tuo caso in quanto ora stai orientandoti sul Citalopram).

Il Clonazepam è meglio prenderlo in gocce. Devi prendere almeno 4 gocce la mattina + 3 al pomeriggio + 3 la sera.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3402
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Ansia

Messaggioda Paoletta1977 » sab gen 24, 2015 1:13 am

Grazie tantissimo per avermi risposto allora ho preso la sertralina per un'anno al dosaggio di 50mg mai oltre a me bastava. Il medico mi a prescritto il citalopram la prima settimana cominciare con 10mg poi la seconda da 20mg ma non ho ancora cominciato sto scalando la mirtazapina, poi ho tanta paura per effetti collaterali ho letto tante cose brutte sul citalopram per quanto riguarda il diazepam e da ottobre dell'anno scorso che ne faccio uso ma non tutti i giorni a dosaggio di 2mg. Ho molta paura come dicevo ho 3 figli piccoli hai qualche consiglio? Il clonazepam me la dato in pastiglie da 0,5 non so a quante gocce corrisponde purtroppo qui a Londra danno pastiglie non gocce. Quante pastiglie di clonapeman devo prendere al giorno? Grazie Paola
Paoletta1977
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio gen 22, 2015 11:29 pm

Re: Ansia

Messaggioda admin » sab gen 24, 2015 1:14 pm

Ciao Paola,
Comincia subito con il Citalopram e tieni la Mirtazapina a 15mg… ti conviene scalarla un pochino gradualmente dopo (puoi combinarli senza alcun problema).
Quindi la cura attuale dovrebbe essere così':
- Mirtazapina 15 mg
- Citalopram (10 mg per 3 giorni, poi metterlo a 20 mg)
- Clonazepam (3 gocce ogni 8 ore)

La Mirtazapina, se riesci a dividere in due parti la pastiglia da 15 mg prendila metà alla mattina e metà la sera.

Con questa cura dovresti aspettarti di stare meglio da subito (per l'effetto del Clonazepam) e miglioreresti molto tra 2 o 3 mesi (cioè quando il Citalopram si sarà accumulato a sufficienza da fare veramente effetto).
A Londra non c'e' alcun problema a trovare il Clonazepam in gocce (in pratica 5 gocce sono 0.5 mg… se ora hai le pastiglie da 0.5 comincia a prendere mezza pastiglia ogni 8 ore… che corrisponderebbe a 2,5 gocce ogni 8 ore).

Assicurati che ti abbia prescritto il Citalopram e NON l'Escitalopram (altrimenti ricontattami che aggiustiamo i dosaggi).
Assicurati inoltre che il tuo psichiatra sia disposto a farti un numero sufficiente di ricette per il Clonazepam da consentirti poi di ridurlo con sufficiente gradualità (dovrai prenderlo per 2 o 3 mesi e poi ridurlo gradualmente in altri 3 o 4 mesi).

La linea del tuo psichiatra mi sembra assolutamente corretta (direi che puoi fidarti).
Ti ricordo che, quando starai bene, dovrai ben guardarti da NON sospendere il Citalopram da un giorno con l'altro.
Noi consigliamo di seguire questa scaletta di riduzione:
http://www.ansiafarmaci.it/citalopram.html

Buon weekend, ciao.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3402
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Ansia

Messaggioda Paoletta1977 » sab gen 24, 2015 1:41 pm

Grazie mille per la risposta, sono in cura con il dottore e farò' così ma scusa se mi ripeto ho molta paura per gli effetti collaterali del citalopram e citalopram già ho le pastiglie con me spero che non mi da tanta nausea. Ero andata da una psichiatra e mi aveva prescritto paroxetina più clonazepam io non ho voluto la cura non ci penso proprio di cominciare con la paroxetina me la detto anche il mio dottore che è pericolosa e da dipendenza alla fine questa psichiatra non ne a più voluto sapere di me per via della cura perciò adesso sono con il dottore. Allora in pratica prenderò una pastiglia e mezza di clonazepam al giorno giusto? Grazie Paola
Paoletta1977
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio gen 22, 2015 11:29 pm

Re: Ansia

Messaggioda Paoletta1977 » sab gen 24, 2015 4:18 pm

Mi sono dimenticata di chiederti dal mese di ottobre che faccio di diazepam non tutti i giorni qualche settimana neanche le prendevo ma ultimamente diciamo 3-4 volte a settimana solo una singola dose di 2mg. Posso iniziare tranquillamente il clonazepam? Grazie ancora mi state dando proprio una grossa mano. Paola
Paoletta1977
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio gen 22, 2015 11:29 pm

Re: Ansia

Messaggioda admin » sab gen 24, 2015 8:00 pm

Si, esatto.
Prendendo mezza pastiglia da 0.5 mg di Clonazepam ogni 8 ore viene un totale di 0.75 mg al giorno (pari a 3 mezze pastiglie al giorno). Pero' è importante prenderlo ogni 8 ore.
Il Diazepam ne prendevi una dose bassissima… Pero' hai ragione. Meglio non sospenderlo da un giorno con l'altro. Quindi vai in farmacia, acquistalo in gocce, e prendi 1,4 mg al giorno (tutti i giorni !). Poi puoi ridurre gradualmente le gocce. Se prendi la formulazione "Ansiolin", sono 3 gocce alla mattina + 3 gocce alla sera (cioè un totale di 6 gocce al giorno). Poi riduci di una goccia ogni 2 settimane.
Buon weekend. Ciao.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3402
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Ansia

Messaggioda Paoletta1977 » sab gen 24, 2015 8:23 pm

Ok non è un problema togliere il diazepam delle volte neanche lo prendevo allora il clonazepam lo prendo alle 8 di mattina poi alle 4 poi a mezzanotte così va bene? Grazie per tutto
Paoletta1977
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio gen 22, 2015 11:29 pm

Re: Ansia

Messaggioda admin » lun gen 26, 2015 1:00 am

Si, va benissimo. Prego, ciao
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3402
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Ansia

Messaggioda Paoletta1977 » mer gen 28, 2015 10:37 am

Ciao ho cominciato la cura con il clonazepam già da 3 giorni e mirtazapina 15 mg il citalopram e meglio prenderlo la mattina i la sera? Grazie Paola
Paoletta1977
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio gen 22, 2015 11:29 pm

Re: Ansia

Messaggioda admin » mer gen 28, 2015 2:34 pm

e' uguale (per il Citalopram mattina o sera non fa alcuna differenza).

Pero' la Mirtazapina andrebbe presa meta' la mattina e meta' la sera. Se riuscissi a procurarti la mirtazapina in formato liquido sarebbe meglio (in modo da poterla poi scalare gradualmente…. a partire da 1 mese circa da ora).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3402
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Ansia

Messaggioda Paoletta1977 » gio gen 29, 2015 12:08 am

Il problema e che qua danno tutto in pastiglie. Ti volevo chiedere perché la mirtazapina la devo prendere mattina e sera? Il dottore dice che praticamente il dottore vuole già che tra dieci giorni smetto di prendere la mirtazapina. Grazie paola
Paoletta1977
 
Messaggi: 9
Iscritto il: gio gen 22, 2015 11:29 pm

Re: Ansia

Messaggioda admin » gio gen 29, 2015 12:17 am

La Mirtazapina ha anche un effetto immediato (e non solo ad accumulo). Tale effetto immediato, dura solo 12 ore. Ecco perché' sarebbe meglio prenderla due volte (ma nel tuo caso non e' poi così' importante… dato che la stai eliminando).
Eliminala pero' più' lentamente (tienila a 15mg ancora per 15 giorni e poi riduci di un quarto di pastiglia da 15 mg ogni 10 giorni). Non avere alcuna fretta di eliminarla. Meglio sempre fare riduzioni graduali.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3402
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am


Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti

cron