Rivotril

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Re: Rivotril

Messaggioda admin » gio mag 31, 2018 11:50 am

Hai una storia clinica ? Hai usato altri farmaci in passato ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 2974
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Rivotril

Messaggioda Lorenza » gio mag 31, 2018 4:50 pm

Non avevo visto il messaggio. Ho preso zoloft quando ero nei miei 24 anni per un paio di anni per fobia dilociske e depressione. Adesso ne ho 42. Sto peggio con il farmaco. Anche se la testa è più ferma non sento niente. Ho già una mente che taglia le emozioni sul nascere... Con il Rivotril I moto di apertura improvvisa che scappano al controllo mentale si sono azzerati.aggiungo che ho un blocco esistenziale dovuto appunto a un conflitto nevrotico.
Lorenza
 
Messaggi: 27
Iscritto il: lun mag 21, 2018 4:02 am

Re: Rivotril

Messaggioda Lorenza » ven giu 01, 2018 8:14 am

Dormo male, mi sveglio ogni notte alle 3 e non riesco più ad addormentarmi se non al mattino. Non sento più niente. Se prima sentivo poco adesso più niente.
Lorenza
 
Messaggi: 27
Iscritto il: lun mag 21, 2018 4:02 am

Re: Rivotril

Messaggioda admin » ven giu 01, 2018 12:14 pm

Ribadiamo il concetto espresso in precedenza.
Se vuoi fare un tentativo serio di curarti con il Rivotril devi stabilizzarti ad un dosaggio adeguato: 3 gocce ogni 8 ore.
Se ne prendi di meno non riesci a curarti e peggiori il tuo stato.

Detto cio', potrebbe essere necessario che tu riprenda anche la Sertralina.
Il solo Rivotril potrebbe non essere sufficiente.
Puoi ovviamente fare un tentativo a riaumentarlo, stabilizzarlo a 3 gocce ogni 8 ore e vedere se migliori.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 2974
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Rivotril

Messaggioda Lorenza » ven giu 01, 2018 12:33 pm

Ma l'anestesia emotiva se ne andrà? In che senso peggioro il mio stato? Ora sono a 5 gtt da 2 giorni.
Lorenza
Lorenza
 
Messaggi: 27
Iscritto il: lun mag 21, 2018 4:02 am

Re: Rivotril

Messaggioda admin » ven giu 01, 2018 12:45 pm

Prima di tutto la cosa importante è che tu dorma bene.
Se non dormi è perchè hai ansia abbastanza forte. Gli aspetti emotivi migliorano poi con il tempo.
5 gocce al giorno NON SONO un dosaggio sufficiente. Occorre aumentare il dosaggio e/o introdurre la Sertralina.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 2974
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Rivotril

Messaggioda Lorenza » ven giu 01, 2018 12:53 pm

Posso aspettare fino a martedì? E iniziare in caso allora a fare 8 gtt per 10 giorni per poi scalare? Se non volessi continuare, lo scalaggio da 5 come devo farlo? In totale sono passati 20 giorni dall'inizio del primo tentativo poi scalato fino ad arri are a 3 poi portato a 6 ed ora a 5. Purtroppo io sono in uno squilibrio energetico forte e con alti dosaggi rischio di congelare il tutto, è questo il mio timore.
Lorenza
 
Messaggi: 27
Iscritto il: lun mag 21, 2018 4:02 am

Re: Rivotril

Messaggioda admin » ven giu 01, 2018 3:37 pm

Veramente le gocce giornaliere sarebbero 9 (3 ogni 8 ore).
Non conviene proprio aspettare.
Sei in contatto con qualche psicoterapeut e/o psichiatra ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 2974
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Rivotril

Messaggioda Lorenza » ven giu 01, 2018 3:58 pm

Si. Vedo il mio terapeuta martedì. Ecco perché volevo aspettare allora.
Lorenza
 
Messaggi: 27
Iscritto il: lun mag 21, 2018 4:02 am

Re: Rivotril

Messaggioda Lorenza » sab giu 02, 2018 5:22 am

Io dormivo prima del farmaco. Adesso zero, notte in bianco. Ho amnesia anterograda, anestesia emotiva e respiro male da ieri, cosa che non avevo prima la mia energia è completamente congelata. Per favore ditemi come fare per ridurre a zero il dosaggio, tenendo presente che sono sensibilissima. Al primo scalaggio da 10 sono passata a 5 poi ho fatto 1 gtt ogni 3 giorni fino ad arrivare a 3 ed era solo 12 giorni che le prendevo e ho avuto sintomi.non c'entra l'ansia, c'entra che mi fa stare peggio e allora non dormo. Stanotte in bianco. Come mi addormento, fiotto al cuore, brividi, non avevo niente di tutto questo prima.
Lorenza
 
Messaggi: 27
Iscritto il: lun mag 21, 2018 4:02 am

Re: Rivotril

Messaggioda admin » sab giu 02, 2018 12:03 pm

Non hai proprio capito quello che ti abbiamo scritto nei messaggi precedenti.
In questo momento devi assumere/aumentare i farmaci per curarti. Non è proprio il momento di toglierli !!!!
Cosa fare te lo abbiamo già scritto.
Per prima cosa devi stabilizzarti a 3 gocce ogni 8 ore di Clonazepam.
Dopodiché si dovrà decidere se introdurre o meno 75 mg di Sertralina.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 2974
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Rivotril

Messaggioda Lorenza » sab giu 02, 2018 1:31 pm

E gli effetti collaterali descritti? Curarsi è una scelta, non può essere un imposizione.
Lorenza
Lorenza
 
Messaggi: 27
Iscritto il: lun mag 21, 2018 4:02 am

Re: Rivotril

Messaggioda admin » lun giu 04, 2018 12:21 pm

Cio' che hai descritto non sono solo effetti collaterali ma è anche (e soprattutto) il tuo stato patologico.
Per poter stare meglio occorre curare la patologia.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 2974
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Rivotril

Messaggioda Lorenza » lun giu 18, 2018 9:51 pm

Salve. Sto fa endo rivotril come Ave ate detto. È stato aggiunto anche depakin chrono. Vorrei sapere se 3 o 4 mesi di benzodiazepine e depakin sono troppi. E vorrei sapere come scalare piano i due farmaci. Grazie.
Lorenza
Lorenza
 
Messaggi: 27
Iscritto il: lun mag 21, 2018 4:02 am

Re: Rivotril

Messaggioda admin » lun giu 18, 2018 10:34 pm

Se vuoi il nostro aiuto devi spiegarci la situazione in modo molto più' preciso.
Come sono evoluti i sintomi negli ultimi giorni ? Come hai modificato la terapia ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 2974
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

PrecedenteProssimo

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti