INSONNIA E ANSIA

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Re: INSONNIA E ANSIA

Messaggioda admin » ven lug 06, 2018 10:12 pm

Come va con 35 gocce di En ?
Prima prenddvi una dose maggiore di benzodiazepine ad emivita breve. Ora ne stai prendendo una dose minore, ma che dura di piu.
Ora si tratta di trovare il giusto dosaggio.
La Sertralina non dovrebbe interferire, ma per sicurezza tieni controllati i vari valori sanguigni.
Magari prima sistema il DeLorazepam e poi valutiamo se inserire la Sertralina.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3115
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: INSONNIA E ANSIA

Messaggioda alba » ven lug 05, 2019 3:41 pm

Buongiorno,
a distanza di un anno vi aggiorno sulla mia situazione nella speranza che possiate consigliarmi.
Su vostra indicazione mi sono rivolta a una psichiatra che mi ha prescritto la Sertralina 50 (1/2cp per 3 giorni per poi passare a 1cp in maniera definitiva) e
Valdorm 2 cp al giorno.
Questa cura ha avuto buoni risultati fino a settembre, ma poi ho ricominciato ad avere problemi di insonnia. Per questo motivo, ai farmaci precedenti, mi ha aggiunto il Talofen 15 gocce alla sera.
Dopo neanche 1 mese ho dovuto sospendere il Talofen a causa degli effetti collaterali (stato confusionale, insicurezza, ecc) e ha introdotto Laroxil, 10 gocce.
Fino a marzo del 2019 il sonno è sempre stato comunque scarso.
Su indicazione del mio medico di base ho chiesto un consulto ad un fisiatra perché era subentrata una evidente riduzione della coordinazione motoria. Lo specialista ha diagnosticato che ero intossicata dalla Sertralina e mi ha consigliato di sospenderla.
Tornata dalla psichiatra mi è stata tolta gradualmente la Sertralina, è stato aumentato il Laroxil a 15 gocce e mantenuto il Valdorm 2 cp.
I disturbi sono passati ma è rimasta l'insonnia.
La psichiatra, a questo punto, mi ha prescritto la Quetiapina (1/2 cp all'inizio per poi passare a 1) in aggiunta al Laroxil e al Valdorm.
Io però non l'ho presa, perché mi sono informata e ho visto che ha degli effetti collaterali importanti.
Mi sono stupita dei prodotti prescritti dalla psichiatra, oltre al fatto che non rispondeva più alle mie telefonate.
Mi sono dovuta rivolgere al mio medico di base che, in sostituzione alla cura della psichiatra, mi ha prescritto 2cp di Alcion e 15 gocce di Laroxil.
Risultato: dormo al massimo 4 ore a notte.
A questo punto, oltre a chiedervi un consiglio, vi sarei grata se mi poteste indicare uno psichiatra di vostra fiducia al quale potermi affidare.
Resto in attesa di un cortese riscontro
Cordiali saluti

N.B. Bonifico effettuato poco fa.
alba
 
Messaggi: 9
Iscritto il: sab mar 03, 2018 6:33 pm

Re: INSONNIA E ANSIA

Messaggioda admin » dom lug 07, 2019 10:44 pm

Ti abbiamo scritto in privato per lo psichiatra.

La Sertralina in che periodo l'hai presa esattamente ? Quanto pesi ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3115
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: INSONNIA E ANSIA

Messaggioda admin » lun ago 12, 2019 2:57 pm

come sta ? Ci aggiorna sulla situazione ?

Abbiamo una mezza spiegazione per quanto riguarda la sua dyspepsia (ovvero difficolta' a digerire).
Il Laroxyl ( Amitriptilina ) sembra avere anche un effetto abbastanza forte sullo svuotamento dello stomaco.
Ergo, se una persona acquisisce dipendenza dal Laroxyl, se toglie il farmaco troppo repentinamente corre ovviamente il rischio di avere problemi di svuotamento dello stomaco (con sintomi di pienezza, eruttazioni, ma non bruciore... quindi probabilmente problemi di svuotamento piu' che di gastrite o reflusso gastroesofageo).
Problemi simili potrebbero verificarsi anche con altri farmaci psichiatrici (per esempio con la paroxetina o la Mirtazapina... dato da verificare... stiamo seguendo alcuni casi in questi giorni).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3115
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Precedente

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti