La mia storia

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

La mia storia

Messaggioda MarcoC » dom ott 22, 2017 3:21 pm

Ciao a tutti,racconto la mia storia per chiedere suggerimenti in merito alla mia terapia farmacologica e dal quale vorrei eliminare tutti i farmaci non avendo risolto le ultime fobie che ho attualmente(non riuscire ad entrare in autostrada,luoghi troppo affollati,nuovi luoghi,paura dell'ascensore) e convinto del fatto che se ne possa uscire da questo tunnel maledetto. Ho cominciato 8 anni fa' per un dolore ai denti fortissimo che si è protratto per 3 mesi continui,dopodiche' mi hanno diagnostica un disturbo di tipo ossessivo compulsivo perche' il dolore non passava e ho cominciato il mio calvario.... dopo 8 anni di farmaci(sereupin,remeron,depakin chrono 500 mg,risperdal per un solo mes,solian, en goccie, anseren ecc) ho cambiato medico e sono in cura da un neuropsichiatra,ho fatto psicoterapia con diversi professionisti senza alcun risultato utile.
I miei farmaci attuali sono i seguenti
Neuleptil goccie 3 la mattina 3 a pranzo 3 a cena
Depakin chrono 500 mg mezza mattina mezza sera
Zarelis 225 mg una la mattina prima del depakin chrono
Anseren 15 mg alle 19
1/4 di remeron al sonno.

Ultimamente sono stato da un'altra psicoterapeuta-psichiatra perche' il mio ultimo non voleva togliermi i farmaci e mi ha detto di fare cosi':

sereupin 20/mg mezza compressa dopo colazione e dopo 4 giorni 1 compressa dopo colazione

Depakin chrono mezza dopo colazione da sospendere dopo 10 giorni

Neuleptil 3 goccie ore 21

Zarelis 75 1 e mezza dopo colazione per 15 giorni

1 dopo colazione per 10 giorni poi sospendere

en 5 goccie al bisogno

Leggendo quanto riportato sul sito mi sembra una cosa impossibile da attuare senza stare matematicamente male.

Potete aiutarmi a dismettere queste sostanze in maniera piu' graduale? E se si come? Non voglio passare nuovamente l'inferno che ho gia' vissuto in passato....grazie a chi vorra' aiutarmi.

E complimenti per il forum

Dimenticavo,Ho appena effettuato la donazione oro per diventare membro effettivo e ricevere le consulenze telefoniche. Inviero' email per conferma
MarcoC
 
Messaggi: 52
Iscritto il: sab ott 21, 2017 10:16 am

Re: La mia storia

Messaggioda MarcoC » lun ott 23, 2017 8:24 am

Buongiorno a tutti,ho mandato come detto ieri la donazione di 92 euro per diventare socio oro e conferma via emai, attendo chiamata o messaggio privato per comunicare il mio recapito telefonico. Grazie Admin!
MarcoC
 
Messaggi: 52
Iscritto il: sab ott 21, 2017 10:16 am

Re: La mia storia

Messaggioda admin » lun ott 23, 2017 9:58 am

La stiamo contattando in privato.
Ha intuito giusto: non deve seguire i consigli della nuova psichiatra. Starebbe appunto "matematicamente male".
admin
Site Admin
 
Messaggi: 2914
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: La mia storia

Messaggioda admin » lun ott 23, 2017 9:59 am

Come ha variato la terapia nel tempo ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 2914
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: La mia storia

Messaggioda MarcoC » lun ott 23, 2017 10:09 am

Ho variato pochissime volte,all'inizio ho utilizzato il sereupin con il depakin,poi ho utilizzato nell'ultimo anno lo zarelis,comunque non ho un report completo,lo dovrei trovare. Se riesco trovo le prescrizioni e ve le scrivo qui. Potete aiutarmi?

Grazie
MarcoC
 
Messaggi: 52
Iscritto il: sab ott 21, 2017 10:16 am

Re: La mia storia

Messaggioda admin » lun ott 23, 2017 10:39 am

Si, cerca di ricostruire la tua storia clinica con maggiore precisione.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 2914
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: La mia storia

Messaggioda MarcoC » lun ott 23, 2017 10:55 am

Purtroppo non sto' trovando le prescrizioni del vecchio medico,le ho dal 16 gennaio 2017 data in cui ho cambiato la cura ma ricordo i farmaci presi dall'inizio cioe' 8 anni fa'. Eventualmente chiedo al vecchio medico se ha qualcosa.

Attendo vostra chiamata e alcuni consigli per adesso. Grazie
MarcoC
 
Messaggi: 52
Iscritto il: sab ott 21, 2017 10:16 am

Re: La mia storia

Messaggioda MarcoC » lun ott 23, 2017 12:10 pm

Ho trovato una prescrizione del 2007 e una del 2012,riporta questo:

24/10/07

xeristar 60 mg dopo pranzo e a cena

Remeron 30 mg compresse mezza la sera per 4 giorni poi sospendere

23/11/2012

Depakin chrono 500 mg mezza alle 8 mezza alle 20

Sereupin una alle 8.30 e una alle 14,00

Xanax goccie 7 goccie la sera prima di dormire a letto per 15 giorni.

Spero possa essere d'aiuto.

Grazie
MarcoC
 
Messaggi: 52
Iscritto il: sab ott 21, 2017 10:16 am

Re: La mia storia

Messaggioda admin » lun ott 23, 2017 1:59 pm

Hai sempre preso dei farmaci negli ultimi 8 anni o hai fatto dei periodi lunghi senza farmaci ?
Come stai ora ? Stai tutto sommato bene oppure accusi dei sintomi ? Sono lievi o forti ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 2914
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: La mia storia

Messaggioda MarcoC » lun ott 23, 2017 2:52 pm

Considerando 10 anni di farmaci,e considerando le varie psicoterapie da diversi psicoteraupeuti nell'ultimo anno sono attualmente in una fase di stasi,ovvero non sto' ne bene ne male. Non ho attacchi fin quando non faccio autostrada da solo,ascensori che non siano quello di casa mia da solo ecc. Nel momento in cui cerco di farlo compaiono sempre gli stessi sintomi ovvero vampate di calore,tremore e ansia generalizzata. Del resto l'ultimo neuropsichiatra mi ha detto che ho solo dei tratti fobici e dei tratti compulsivi ma soffro di ansia e non di disturbo ossessivo compulsivo come diceva la mia vecchia psichiatra. Tutti i suggerimenti che mi sono stati dati in psicoterapia sono stati vani,sono cambiati solo i farmaci,il resto è rimasto tutto uguale. Non credo che questa cura mi porti a una soluzione,inoltre sono costretto a fare esami del sangue ogni 3-4 mesi dati i molti farmaci assunti come detto poco sopra. Ragion per cui vorrei eliminare farmaco per farmaco e utilizzare solo al bisogno delle benzodiazepine con un supporto telefonico e di presenza senza il quale non credo riuscirei a farcela.... Attendo vostri suggerimenti in merito. Dimenticavo,non sono mai stato senza farmaci per lunghi periodi,al massimo con 2 sole sostanze diverse assunte al giorno.

Grazie
MarcoC
 
Messaggi: 52
Iscritto il: sab ott 21, 2017 10:16 am

Re: La mia storia

Messaggioda admin » lun ott 23, 2017 3:47 pm

Quanto pesi ?
Per quanto tempo hai tenuto la cura attuale ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 2914
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: La mia storia

Messaggioda MarcoC » lun ott 23, 2017 3:50 pm

admin ha scritto:Quanto pesi ?
Per quanto tempo hai tenuto la cura attuale ?



Grazie al cambiamento dei farmaci,a un nutrizionista e a una alimentazione corretta e la palestra son passato da 88 chili a 72 chili per 1.68 di altezza. Considerate che faccio palestra da molti anni,quasi 10,ma non mi sono mai allenato in maniera costante con la pesistica,anche se giornalmente 4 volte a a settimana. La cura attuale la ho da gennaio 2017. E voglio eliminarla farmaco per farmaco e utilizzare solamente cio' che mi necessita realmente al bisogno,se è possibile farlo. Attendo vostra chiamata o altri vostri suggerimenti. Ho anche un jack russell che esco mattina e pomeriggio quindi ho uno stile di vita abbastanza attivo,lavoro 4 ore al giorno da casa come collaboratore per una azienda di telemarketing.

Grazie
MarcoC
 
Messaggi: 52
Iscritto il: sab ott 21, 2017 10:16 am

Re: La mia storia

Messaggioda MarcoC » mar ott 24, 2017 9:29 am

Buongiorno attendo risposta e/o chiamata.

Grazie
MarcoC
 
Messaggi: 52
Iscritto il: sab ott 21, 2017 10:16 am

Re: La mia storia

Messaggioda admin » mar ott 24, 2017 1:59 pm

Ti contattiamo a breve in privato.
Se come supponiamo, non hai alcun sintomo particolarmente rilevante clinicamente, puoi certamente incominciare a ridurre molto GRADUALMENTE i farmaci.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 2914
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: La mia storia

Messaggioda MarcoC » mar ott 24, 2017 2:54 pm

Se è necessaria una anamnesi sia telefonicamente che di presenza mi rendo assolutamente disponibile. Al contrario se tutto procede come dite voi saro' ben felice di eliminare totalmente queste sostanze che inquinano semplicemente il mio corpo ponendolo di fronte a diversi rischi di salute. Ed è l'ultima cosa che voglio ora. Voglio stare bene. Voglio essere me stesso. Ma deciderete voi su questo,io ho pagato la quota e chiedo un contatto telefonico e privato.

A vostra disposizione.


Grazie
MarcoC
 
Messaggi: 52
Iscritto il: sab ott 21, 2017 10:16 am

Prossimo

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti