Passaggio da Paroxetina a Citalopram

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Re: Passaggio da Paroxetina a Citalopram

Messaggioda Federicos » lun dic 09, 2019 12:05 am

Sarò sfortunato io....
Comunque aumento di peso e perdita di capelli sono due effetti collaterali previsti.
Per questo motivo stavo valutando di sospendere.
Dal bugiardino si legge:
Effetti indesiderati non comuni (possono interessare fino a 1 su 100 pazienti ):
Aumento dell'appetito
Aumento del peso
Euforia
Aumento dell'impulso sessuale
Aggressività
Depersonalizzazione
Allucinazioni
Sensazione di eccitazione che porta a comportamenti insoliti (mania)
Svenimento
Pupille dilatate
Battito cardiaco lento
Battito cardiaco veloce
Tosse
Sensibilità della pelle alla luce
Orticaria
Rash
Perdita di capelli
Macchie rossastre sulla pelle
Difficoltà a urinare
Mestruazioni abbondanti
Sensazione di malessere generale
Gonfiore dovuto ad un'eccessiva quantità di liquidi nel corpo.
Federicos
 
Messaggi: 21
Iscritto il: lun giu 19, 2017 1:46 pm

Re: Passaggio da Paroxetina a Citalopram

Messaggioda Federicos » gio giu 17, 2021 10:45 am

Buongiorno.
Volevo riferire che il passaggio effettuato è andato a buon fine.
Ho passato degli anni tranquilli.
Nel mese di febbraio, appoggiato da un medico omeopata, ho iniziato a scalare le gocce di Citalopram dalle 15 iniziali, di una goccia al mese.
Per cui, ai primi di marzo sono passato a 14, ai primi di aprile sono passato a 13, ai primi di maggio sono passato a 12 e ai primi di giugno a 11.
Tutto ciò supportato da un prodotto omepatico per gli stati d'ansia (Vagostabil, 3 compresse al giorno).
Verso la fine di maggio, complice forse anche un trasloco impegnativo che mi ha occupato fisicamente e mentalmente, ho iniziato a percepire un peggioramento dell'umore.
Da questa settimana è iniziata anche l'ansia, soprattutto ora che sto iniziando a rilassarmi, ed ho il terrore di che si ripresentino gli attacchi di panico di cui riferivo inizialmente nei primi messaggi.
Può trattarsi di una ricaduta o forse ho scalato troppo velocemente il citalopram? Da ieri sono tornato a 12 gocce al giorno (dose che prendevo da inizio maggio e che non mi dava problemi, tuttavia sono consapevole che essendo passato circa un mese e mezzo forse sarebbe il caso di tornare alla dose del mese precedente, ossia aprile).
Come gestireste la faccenda?
grazie e buona giornata.
Federicos
 
Messaggi: 21
Iscritto il: lun giu 19, 2017 1:46 pm

Re: Passaggio da Paroxetina a Citalopram

Messaggioda Federicos » ven giu 18, 2021 11:52 am

Buongiorno.
In data odierna ho provveduto ad effettuare la donazione relativa a 4 mesi.
grazie.
Federicos
 
Messaggi: 21
Iscritto il: lun giu 19, 2017 1:46 pm

Re: Passaggio da Paroxetina a Citalopram

Messaggioda admin » sab giu 19, 2021 11:34 pm

Hai scalato troppo velocemente.
Stai prendendo SSRI da piu' di 10 anni.
Per toglierli, devi seguire le nostre scalette lente:
http://www.ansiafarmaci.it/citalopram.html

Ora potresti provare a riportare il Citalopram a 15 gocce e nello stesso tempo ad assumere il Clonazepam 5 gocce ogni 12 ore.
Dopo 15 giorni puoi provare a incominciare a scalare il Clonazepam molto lentamente.
Scalando il Clonazepam riusciamo a capire se ti è andata bene (ovvero se era una crisi lieve e presa in tempo che sei riuscito a curarti con il Clonazepam) oppure no.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3932
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Passaggio da Paroxetina a Citalopram

Messaggioda Federicos » lun giu 21, 2021 10:15 am

Vi ringrazio.
Facendo mente locale per circa due settimane causa trasloco non avevo più preso il Vagostabil.
Non è possibile prenderlo al posto del Clonazepam?
grazie.
Federicos
 
Messaggi: 21
Iscritto il: lun giu 19, 2017 1:46 pm

Re: Passaggio da Paroxetina a Citalopram

Messaggioda admin » lun giu 21, 2021 10:55 pm

Per quanto tempo l'avevi preso ?
No, non conviene usare tali rimedi naturali. Si rischia solo di fare confusione.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3932
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Passaggio da Paroxetina a Citalopram

Messaggioda Federicos » mar giu 22, 2021 9:29 am

Da inizio marzo, 3 compresse al giorno.
Federicos
 
Messaggi: 21
Iscritto il: lun giu 19, 2017 1:46 pm

Precedente

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti