Sindrome da sospensione SSRI

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Sindrome da sospensione SSRI

Messaggioda dariom85 » mar giu 13, 2017 3:37 pm

Ciao sono Dario e vorrei chiedervi un parere:
Dopo essere stato dallo psichiatra 4 anni fa' mi fu diagnosticato un DAG curato bene con Cipralex,preso per 3 anni consecutivi.
Passati i 3 anni,decisi di scalarlo da solo in circa 2 mesi da 10mg a 0mg.
Esattamente 23 giorni dopo la sospensione totale il mio cervello andò in tilt...Iniziai con una depressione fortissima e con pensieri ossessivi invalidanti.
Decisi di affidarmi ancora allo psichiatra che mi somministrò da Giugno 2016 a Settembre 2016 3 tipi di SSRI diversi tra cui Zoloft,Serupin ed ancora Cipralex tutti al massimo dosaggio,senza alcun risultato positivo e cambiati con switch di 1 settimana tra l'uno e l'altro.
Ora sono precisamente 238 giorni dalla dismissione totale e stò ancora soffrendo di depressione ansiosa e DOC fortissimi,sempre diagnosticati da uno psichiatra.
La mia domanda è questa...E' POSSIBILE CHE STIA AVENDO UNA SINDROME DI ASTINENZA DA SSRI LUNGA 238 GIORNI E NON ANCORA FINITA?
LA MIA CHIMICA CELEBRALE E' COMPROMESSA?
Lo psichiatra primario di un ospedale molto famoso mi ha dato ancora Zoloft e Olanzapina 5mg per le mie problematiche,ma non riesco ad assumerli,pur stando malissimo,non so piu cosa fare...
Grazie anticipatamente,Dario
dariom85
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mer apr 12, 2017 4:29 pm

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti