Vorrei liberarmi del Sereupin dopo 11 anni di assunzione. È

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Vorrei liberarmi del Sereupin dopo 11 anni di assunzione. È

Messaggioda Alleluja » mer nov 02, 2016 11:43 am

Buongiorno! Mi chiamo Antonio, sono un ragazzo non vedente e ho quasi 35 anni. Nel 2005 ho avuto una forma di depressione con associati lievi attacchi di panico, quindi mi è stato prescritto il Sereupin; nel giro di un anno i sintomi della depressione sono completamente scomparsi e sono stato dichiarato guarito dallo psichiatra che mi seguiva, il quale mi ha invitato a cominciare la graduale sospensione del farmaco. Purtroppo però, scoraggiato da ciò che leggevo su internet a proposito della difficoltà di liberarsi di liberarsi della Paroxetina ho sempre rimandato per la paura di stare male. Adesso invece sta sopraggiungendo un'altra paura, quella che il Sereupin assunto per cosi tanto tempo possa danneggiare il mio corpo e quindi vorrei provare a liberarmene. Ma dopo 11 anni è ancora possibile? Se lo prendessi a vita sarebbe pericoloso? Grazie per le risposte e scusatemi per la lungaggine di questo incasinato discorso.
Alleluja
 
Messaggi: 12
Iscritto il: lun ott 31, 2016 6:12 pm

Re: Vorrei liberarmi del Sereupin dopo 11 anni di assunzione

Messaggioda admin » dom nov 06, 2016 11:36 pm

Ciao,
Si, è ancora possibile liberarsi del farmaco. Pero' occorre ridurlo con estrema gradualità ! (cioè pianificando una riduzione graduale di circa 4 anni)
Ti invitiamo a consultare anche la nostra scaletta lenta:
http://www.ansiafarmaci.it/paroxetina_slow.html

Nel caso, durante la sospensione si verificassero dei problemi, ti invitiamo a seguire il piano di emergenza del protocollo tartaruga:
http://www.ansiafarmaci.it/protocollo_tartaruga.htm

Riassumendo:
devi assumere la paroxetina in formato liquido (compra lo Stiliden).
Per graduare il farmaco, devi poi usare una siringa da 1 ml (da 50 tacche) e togliere circa 1 tacca al mese.
In caso di problemi devi sospendere immediatamente la riduzione e sedare i sintomi con qualche goccia di Clonazepam (per esempio 2 o 3 gocce ogni 8 ore).
Contattaci in caso di problemi.

Puoi anche tenerti la paroxetina a vita (enormi problemi non dovrebbero essercene), ma noi suggeriamo di toglierla !! Non ci sono ragioni per tenerla e andando avanti con l'età può' presentarsi la necessità di dover assumere altri farmaci (e quindi meno farmaci si assumono, in generale, meglio è).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3563
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Vorrei liberarmi del Sereupin dopo 11 anni di assunzione

Messaggioda Alleluja » ven nov 25, 2016 11:45 am

Ok grazie! Ma lo Stiliden e il clonazepam sono i generici o gli originali? Io utilizzo solo gli originali in quanto non mi fido dei generici, il mio medico sostiene che non sono affidabili.
Alleluja
 
Messaggi: 12
Iscritto il: lun ott 31, 2016 6:12 pm

Re: Vorrei liberarmi del Sereupin dopo 11 anni di assunzione

Messaggioda admin » sab nov 26, 2016 7:56 pm

i generici sono affidabilissimi.
Usali senza problemi.
Purtroppo le case farmaceutiche, per farsi pagare di più', cercano anche di convincere i medici a dare questi messaggi (ovviamente non veritieri).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3563
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Vorrei liberarmi del Sereupin dopo 11 anni di assunzione

Messaggioda Alleluja » mar gen 10, 2017 9:51 am

Ok grazie! Ma 50 tacche sono 20 mg?
Alleluja
 
Messaggi: 12
Iscritto il: lun ott 31, 2016 6:12 pm

Re: Vorrei liberarmi del Sereupin dopo 11 anni di assunzione

Messaggioda admin » mar gen 10, 2017 10:32 pm

se parli della siringa da 1ml, 50 tacche sono una siringa piena (ovvero 1 ml, ovvero per lo Stiliden 10mg di paroxetina ).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3563
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Vorrei liberarmi del Sereupin dopo 11 anni di assunzione

Messaggioda Alleluja » gio gen 12, 2017 8:46 am

Quindi 20 mg sono 2 siringhe? Approfitto per chiedere questo: ho sentito parlare dal mio medico di base, di una clinica specializzata nell'aiutare le persone a liberarsi da sostanze che danno dipendenza, si chiama Parco Dei Tigli. La conoscete? Si trova in Veneto. Chiedere un ricovero in questa struttura potrebbe facilitare la sospensione del farmaco senza ricadute?
Alleluja
 
Messaggi: 12
Iscritto il: lun ott 31, 2016 6:12 pm

Re: Vorrei liberarmi del Sereupin dopo 11 anni di assunzione

Messaggioda admin » dom gen 15, 2017 9:40 pm

ASSOLUTAMENTE NO !!!!!
Per ovvie ragioni, i ricoveri, in psichiatria, servono solo in casi gravissimi (e.g. persone affette da disabilità, o in condizioni in cui non sono capaci di intendere e di volere, famiglie disagiate... e così via ).
I ricoveri sono totalmente inutili e dannosi in contesti di "tipiche crisi psichiatriche" o in contesti di "voglio togliere i farmaci".
La ragione è molto semplice:
1) Le terapie sono lunghe ! (gli SSRI possono richiedere anche 2 mesi per fare effetto, e di certo non si può' rimanere 2 mesi ricoverati !)
2) Stessa cosa per le riduzioni. Le DIPENDENZE da farmaci psichiatrici impongono che i farmaci debbano essere tolti MOLTO gradualmente (anche pianificando la riduzione in anni di tempo, e di certo non si può' rimanere ricoverati per 3 o 4 anni !!! ).

Ergo, I RICOVERI, IN PSICHIATRIA, SONO IN MOLTI CASI UN MODO PER ARRICCHIRE L'OSPEDALE E I MEDICI DI TURNO.

Si, 20 mg di paroxetina sono 2 siringhe da 1 ml riempite con lo Stiliden.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3563
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Vorrei liberarmi del Sereupin dopo 11 anni di assunzione

Messaggioda Alleluja » mer gen 25, 2017 11:17 am

Ok grazie! Proprio l'altro giorno sono stato ad una visita neurologica, mi è stata regalata una confezione di Dropaxin, dicendomi di scalare una tacca al mese utilizzando la pipetta contagocce presente in confezione. Posso ridurre il farmaco anche in questo modo? Il dropaxin è l'originale dello stiliden?
Alleluja
 
Messaggi: 12
Iscritto il: lun ott 31, 2016 6:12 pm

Re: Vorrei liberarmi del Sereupin dopo 11 anni di assunzione

Messaggioda admin » mer gen 25, 2017 10:35 pm

No. Conviene usare lo Stiliden (è più' diluito del Dropaxin).
Inoltre ti suggeriamo di seguire le scalette presenti sul nostro sito:
http://www.ansiafarmaci.it/paroxetina.html
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3563
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Vorrei liberarmi del Sereupin dopo 11 anni di assunzione

Messaggioda Alleluja » gio gen 26, 2017 8:57 am

Lo danno anche senza ricetta?
Alleluja
 
Messaggi: 12
Iscritto il: lun ott 31, 2016 6:12 pm

Re: Vorrei liberarmi del Sereupin dopo 11 anni di assunzione

Messaggioda admin » dom gen 29, 2017 7:56 pm

Se hai la ricetta per il Daparox te lo danno senza problemi (dato che è lo stesso principio attivo).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3563
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Vorrei liberarmi del Sereupin dopo 11 anni di assunzione

Messaggioda Alleluja » lun gen 30, 2017 6:04 pm

Ok grazie! Quindi riducendo il farmaco togliendo una tacca al mese il rischio di crisi è scongiurato? Perché è proprio questa paura che mi fa rimandare sempre la riduzione!
Alleluja
 
Messaggi: 12
Iscritto il: lun ott 31, 2016 6:12 pm

Re: Vorrei liberarmi del Sereupin dopo 11 anni di assunzione

Messaggioda admin » mer feb 01, 2017 11:15 pm

Non è scongiurato, ma è molto meno probabile che tu abbia ricadute (e in caso le avessi è più' probabile che siano lievi piuttosto che forti).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3563
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Vorrei liberarmi del Sereupin dopo 11 anni di assunzione

Messaggioda Alleluja » sab feb 04, 2017 9:49 am

Ok grazie! Scusate la domanda forse un po' stupida ma, essendo cieco tante cose non le so. Devo versarmi in bocca il Daparox direttamente dalla siringa o versarlo prima in un altro recipiente?
Alleluja
 
Messaggi: 12
Iscritto il: lun ott 31, 2016 6:12 pm

Prossimo

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

cron