Ansia e depressione AIUTO

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Re: Ansia e depressione AIUTO

Messaggioda admin » dom set 25, 2016 8:30 pm

Ribadiamo: quel farmaco non ci sembra adeguato.
Chiedi consulenza ad altri psichiatri.

Non è detto che ti serva un antipsicotico. Dipende con che velocità tu vuoi ridurre l'amisulpride.
Se lo riduci un po' troppo velocino, allora devi fare una sostituzione (ovvero prendere un altro farmaco simile, ovvero un antipsicotico/neurolettico).
Questo aspetto riguarda pero' solamente la dismissione dell'amisulpride.

Invece, per curare eventuali altri sintomi forti (se ne hai), potrebbe occorrere un altro farmaco.

La stanchezza non è un sintomo preoccupante, mentre il calo dell'umore è un po più' preoccupante.

Ribadiamo nuovamente il nostro suggerimento a rivolgerti ad altri psichiatri.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3110
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Ansia e depressione AIUTO

Messaggioda Paolog » lun set 26, 2016 11:21 am

Va bene grazie...intendo dismettere l'amisulpride senza soatituirlo con altri antipsicotici se non è strettamente necessario

Sto seguendo la vostra scaletta di riduzione...non è troppo veloce poiché voi me la avete approvata giusto?

Per ora i sintomi non sono forti per cui non mi sembra necessario aggiungere ulteriori farmaci a quelli già in uso...se la situazione dovesse prendere una piega diversa vi terrò informati e deciderò se rivolgermi ad un'ennesimo altro psichiatra (sono già al quarto da inizio anno).

Volevo fare una domanda:se decidessi di ridurre e sospendere gli ansiolitici solo dopo lo scalaggio dell'amisulpride come da voi consigliato,visto che sono 3 anni che tra tranquirit e xanax prendo benzodiazepine come posso fare per portare a zero lo xanax rilascio prolungato da me attualmente utilizzato?devo per forza sostituirlo con un altro ansiolitico?per tutta la vita?a me è stato detto che gli ansiolitici si usano per poco tempo poi bisogna azzerarli.

Grazie per le risposte
Paolog
 
Messaggi: 291
Iscritto il: lun ago 22, 2016 12:19 pm

Re: Ansia e depressione AIUTO

Messaggioda admin » mer set 28, 2016 8:53 am

Sì, esatto. Segui la scaletta.

Per lo xanax a lento rilascio, conviene sostituirlo GRADUALMENTE con il Delorazepam.
Per fare la sostituzione graduale è bene utilizzare lo xanax liquido (e dividere la somministrazione in 3 assunzioni giornaliere).
Fatta la sostituzione, puoi stabilizzare e dopo qualche mese iniziare una riduzione graduale del DeLorazepam (da completare on circa 20 mesi.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3110
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Ansia e depressione AIUTO

Messaggioda Paolog » mer set 28, 2016 11:45 am

Va bene grazie...

Per l'amisulpride sto seguendo la vostra scaletta da due giorni sono passato da 3/4 di compressa a 1/2 compressa al giorno e sto cominciando ad avvertire un senso di ansia per ora lieve ma perdurante in tutta la giornata accompagnato da nausea,mal di testa e capogiri.
Può essere dovuto a questo?

Inoltre un'altra domanda:
Il valdoxan che voi sconsigliate perché non ha passato dei test negli U.S.A ha qualche altro difetto per cui voi dite di non usarlo?
Con una risposta dettagliata potrei fare leva sullo psichiatra che dovrei vedere la prossima settimana

Grazie
Paolog
 
Messaggi: 291
Iscritto il: lun ago 22, 2016 12:19 pm

Re: Ansia e depressione AIUTO

Messaggioda Paolog » gio set 29, 2016 11:49 am

Paolog ha scritto:Va bene grazie...

Per l'amisulpride sto seguendo la vostra scaletta da due giorni sono passato da 3/4 di compressa a 1/2 compressa al giorno e sto cominciando ad avvertire un senso di ansia per ora lieve ma perdurante in tutta la giornata accompagnato da nausea,mal di testa e capogiri.
Può essere dovuto a questo?

Inoltre un'altra domanda:
Il valdoxan che voi sconsigliate perché non ha passato dei test negli U.S.A ha qualche altro difetto per cui voi dite di non usarlo?
Con una risposta dettagliata potrei fare leva sullo psichiatra che dovrei vedere la prossima settimana

Grazie


Aggiungo una considerazione:
Sono passato da 3 giorni a 1/2 compressa di amisulpride e sto avvertendo ansia/paura con palpitazioni,confusione mentale,poca concentrazione oltre nausea e capogiri.
Inoltre ho constatato una diminuzione massiccia dell'umore...molta voglia di piangere e pensieri tristi/malinconici.
È normale nella dismissione tutto ciò?
Rispondete in fretta che ho l'appuntamento con il mio psichiatra mercoledi
Paolog
 
Messaggi: 291
Iscritto il: lun ago 22, 2016 12:19 pm

Re: Ansia e depressione AIUTO

Messaggioda admin » dom ott 02, 2016 6:52 pm

E' normale... ma non di certo gradevole e/o da sottovalutare.
Probabilmente conviene compensare con una pastiglia di olanzapina.

Sul valdoxan non possiamo dirti nulla di più' (dato che ci guardiamo bene dall'utilizzarlo !!! ).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3110
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Ansia e depressione AIUTO

Messaggioda Paolog » dom ott 02, 2016 8:12 pm

admin ha scritto:E' normale... ma non di certo gradevole e/o da sottovalutare.
Probabilmente conviene compensare con una pastiglia di olanzapina.

Sul valdoxan non possiamo dirti nulla di più' (dato che ci guardiamo bene dall'utilizzarlo !!! ).


D'accordo ma se voi mi dite il perché non lo fate posso far leva sul mio dottore?unoltre cosa mi consigliate al suo posto?se non potete scriverlo in pubblico fatelo in privato

L'olanzapina la escludo in quanto voglio togliere gli antipsicotici non sostituirli...altrimenti sarebbe come il gatto che si morde la coda...sarei sempre al punto di partenza.

Inioltre credete che debba prendere questi farmaci x tutta la vita?

Voi dove ricevete esattamente?

Per favore rispondete velocemente che mercoledì ho l'appuntamento
Paolog
 
Messaggi: 291
Iscritto il: lun ago 22, 2016 12:19 pm

Re: Ansia e depressione AIUTO

Messaggioda admin » mar ott 04, 2016 5:42 pm

Abbiamo già risposto alle domande che ci hai posto, nei messaggi precedenti.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3110
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Ansia e depressione AIUTO

Messaggioda Paolog » mar ott 04, 2016 10:21 pm

admin ha scritto:Abbiamo già risposto alle domande che ci hai posto, nei messaggi precedenti.


Dove ricevete non mi avete risposto....

Mi avete scritto una volta che si dovrebbe aggiungere alla cura un altro antidepressivo(da vedere)...quale sarebbe?
Paolog
 
Messaggi: 291
Iscritto il: lun ago 22, 2016 12:19 pm

Re: Ansia e depressione AIUTO

Messaggioda admin » mer ott 05, 2016 5:56 pm

L'antidepressivo dipende dai sintomi.
In caso di sintomi di ansia molto forte, noi suggeriamo la sertralina.
Ma, che sintomi hai esattamente ?
Noi non riceviamo, ma indirizziamo a psichiatri di nostra fiducia.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3110
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Ansia e depressione AIUTO

Messaggioda Paolog » mer ott 05, 2016 6:55 pm

admin ha scritto:L'antidepressivo dipende dai sintomi.
In caso di sintomi di ansia molto forte, noi suggeriamo la sertralina.
Ma, che sintomi hai esattamente ?
Noi non riceviamo, ma indirizziamo a psichiatri di nostra fiducia.


La sertralina l'ho già presa con effetti collaterali molto forti e quindi sospesa.

I sintomi sono di tipo somatico e psichiatrico:
Tachicardia,giramenti di testa,confusione mentale,alterazione della vista,paura,agitazione,sensazione di svenimento,fobie come misurarmi sempre il battito cardiaco.
Poi a volte si aggiungono morale molto basso,magone come se dovessi piangere da un momento all'altro(senza cause precise o in seguito al perdurare dell'ansia molto forte)e alcune volte pianto vero e proprio (immotivato o dato dall'ansia forte)
Paolog
 
Messaggi: 291
Iscritto il: lun ago 22, 2016 12:19 pm

Re: Ansia e depressione AIUTO

Messaggioda Paolog » ven ott 07, 2016 5:15 pm

Paolog ha scritto:
admin ha scritto:L'antidepressivo dipende dai sintomi.
In caso di sintomi di ansia molto forte, noi suggeriamo la sertralina.
Ma, che sintomi hai esattamente ?
Noi non riceviamo, ma indirizziamo a psichiatri di nostra fiducia.




La sertralina l'ho già presa con effetti collaterali molto forti e quindi sospesa.

I sintomi sono di tipo somatico e psichiatrico:
Tachicardia,giramenti di testa,confusione mentale,alterazione della vista,paura,agitazione,sensazione di svenimento,fobie come misurarmi sempre il battito cardiaco.
Poi a volte si aggiungono morale molto basso,magone come se dovessi piangere da un momento all'altro(senza cause precise o in seguito al perdurare dell'ansia molto forte)e alcune volte pianto vero e proprio (immotivato o dato dall'ansia forte)



Nessuna risposta?
Volevo chiedere inoltre se dovrò prendere psicofarmaci per tutta la vita...in particolar modo mi spaventa la paroxetina la quale è 13 anni che la assumo...non è il momento di scalare ma leggendo un po' il firum vedo che anche con le vostre scalette non si riesce a smettere
Paolog
 
Messaggi: 291
Iscritto il: lun ago 22, 2016 12:19 pm

Re: Ansia e depressione AIUTO

Messaggioda admin » lun ott 10, 2016 5:59 pm

Questi sintomi li avevi anche prima di incominciare a ridurre l'amisulpride ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3110
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Ansia e depressione AIUTO

Messaggioda Paolog » lun ott 10, 2016 9:28 pm

admin ha scritto:Questi sintomi li avevi anche prima di incominciare a ridurre l'amisulpride ?


Questi sono i sintomi PRIMA di introdurre l'amisulpride nella cura...tenete conto che duravano e persistevano IN TUTTO L'ARCO della giornata SENZA TREGUA.
Ora
Sono a metà compressa di amisulpride,da domani come vostra scaletta inizierò a ridurre a 1/4 di compressa per un mese e poi 1/4 di compressa a giorni alterni per un altro mese.
Per ora la situazione si è abbastanza stabilizzata.

Devo fare altro?
Paolog
 
Messaggi: 291
Iscritto il: lun ago 22, 2016 12:19 pm

Re: Ansia e depressione AIUTO

Messaggioda admin » gio ott 13, 2016 5:30 pm

In che senso "stabilizzata" ?
Sono molto forti i sintomi ? Hai attacchi di panico ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3110
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

PrecedenteProssimo

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti