Paroxetina

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Paroxetina

Messaggioda pityparty » gio ago 27, 2015 12:10 am

Salve a tutti. Ho 19 anni, soffro di ansia da più di un anno e depressione da quando ne avevo 13. l'ultima visita dallo psicologo l'ho fatta a 13 anni, poi non mi sono più preoccupata. L'anno scorso però ho iniziato ad avere forti attacchi d'ansia (causati dalla scuola e dai cambiamenti) e sono andata per la prima volta da uno psichiatra. Mi aveva prescritto il fluoxetin ma non mi ha fatto nessun effetto. mi aveva dato solo due scatole e poi non l'ho più preso, senza nessun problema.
nel corso di quest'anno la mia ansia è aumentata, sia a contatto con le persone sia nelle faccende quotidiane, anche restando in casa, e ho deciso di chiedere un altro appuntamento. l'altro ieri sono andata dallo psichiatra e alla fine mi ha dato la ricetta per la paroxetina, dicendomi che era più forte del fluoxetin (gli ho detto che l'anno scorso non aveva funzionato) e più adatto all'ansia che alla depressione. mi ha fatto la ricetta per due scatole da 28, una pastiglia al giorno. l'ho presa ieri e oggi e ho subito notato un cambiamento, già dalla mattina dopo mi sentivo molto calma, sono riuscita a uscire di casa e fare una commissione senza problemi. come effetti collaterali solo nausea e un po' di confusione.
poi ho cercato informazioni su questo farmaco e dicono tutti che dà dipendenza, smettere è difficile, che non andrebbe più prescritta, e mi ha un po' spaventato. io in questi due giorni mi sono trovata bene, sento che la paroxetina potrebbe davvero aiutarmi ora che dovrò cambiare ambiente per affrontare l'università, però ho solo due scatole e per riavere la ricetta dovrei tornare dallo psichiatra. il problema è che in provincia ne abbiamo solo uno e di solito ci mette un mese a darmi l'appuntamento. non basta andare dal medico?
pityparty
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mer ago 26, 2015 10:01 pm

Re: Paroxetina

Messaggioda ombromanto » gio ago 27, 2015 6:43 am

Certo che la ricetta può fartela il medico di base..magari gli mostri la prescrizione iniziale dello psichiatra..La paroxetina ha i suoi vizi e difetti, ma sembra funzionare bene su di te..Una cura tipica può durare anche 6 mesi, 1 anno, poi lo psichiatra può decidere la dismissione che va fatta molto lentamente, secondo una scaletta che puoi trovare nel sito..
ombromanto
 
Messaggi: 132
Iscritto il: ven mag 15, 2015 4:47 pm

Re: Paroxetina

Messaggioda admin » gio ago 27, 2015 11:14 am

Ciao,
brava ragazza: hai letto bene i nostri avvertimenti !
La paroxetina NON deve essere più' prescritta: per fortuna hanno inventato farmaci molto migliori.
In particolare, lo Zoloft (sertralina) e il Cipralex (EsCitalopram), sono farmaci altrettanto efficaci che la paroxetina ma che danno molti meno effetti collaterali e molto meno dipendenza.
Ormai anche nella letteratura medica questi aspetti negativi riguardanti la paroxetina sono ben riportati e la stessa casa farmaceutica che deteneva il brevetto (la GSK) e' stata severamente multata !

Forse, data la tua giovane eta', potrebbe convenirti provare una cura più' breve a base di Clonazepam.
Tra l'altro: hai fatto gli esami per la tiroide ? Quanto pesi ?
Qui trovi le istruzioni per come curarti:
http://www.ansiafarmaci.it/trattamento_ansia.html

Altrimenti, se proprio vuoi optare per un SSRI, noi suggeriamo lo ZOLOFT (ovvero la Sertralina).

Con i farmaci psichiatrici devi stare MOLTO attenta: danno tutti molta dipendenza e devono tutti essere ridotti con ESTREMA gradualita': vedi anche le nostre scalette (http://www.ansiafarmaci.it/scalette_riduzione.html).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3919
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Paroxetina

Messaggioda pityparty » gio ago 27, 2015 2:42 pm

Non ho fatto nessun esame per adesso. Peso 48 kg.
Per cambiare farmaco devo chiedere allo psichiatra la prossima volta?
pityparty
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mer ago 26, 2015 10:01 pm

Re: Paroxetina

Messaggioda admin » gio ago 27, 2015 5:38 pm

Per prima cosa ti conviene NON prendere la paroxetina (altrimenti acquisisci dipendenza da un farmaco parecchio subottimale).

Poi a chi chiedere e' una scelta tua.
Alcune persone si recano semplicemente dal farmacista a farsi dare il farmaco (e seguono alla lettera le nostre istruzioni), altre persone chiedono le ricette al medico di base, altre ancora preferiscono andare da uno psichiatra (possibilmente bravo !).
Abbiamo anche degli psichiatri che collaborano con noi, da cui mandiamo i pazienti. Pero' non copriamo ancora tutte le zone d'Italia. In che provincia abiti ?

Potresti incominciare col prendere 2 gocce di Clonazepam ogni 8 ore (magari da portare a 3 gocce ogni 8 ore se non fossero sufficienti).
Vai dal medico di base a farti fare la prescrizione per gli esami della tiroide ! Quelli sono importanti da fare !! Ci sono persone che hanno preso farmaci psichiatrici per anni prima di scoprire che il problema era invece causato dalla tiroide (e poteva essere quindi risolto da un Endocrinologo ).
Intanto, puoi provare a chiedere al medico di base se ti fa una ricetta per il Clonazepam.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3919
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am


Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti