Sono in difficoltà

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Sono in difficoltà

Messaggioda Lorenzina » sab ago 01, 2015 2:45 pm

Ciao , assumo Cipralex da 10mg da 20 giorni per un'ansia fortissima e depressione. Sono passata da 3 giorni ad una compressa e mezza ma non vedo risultati. Ansia persistente tutto il giorno e il lexotan che mi ha prescritto lo psichiatra non la seda. Cosa devo fare? Quando vedrò' miglioramenti? Sono esausta! Grazie!
Lorenzina
 
Messaggi: 6
Iscritto il: sab ago 01, 2015 2:13 pm

Re: Sono in difficoltà

Messaggioda admin » sab ago 01, 2015 8:56 pm

Ciao,
E' la tua prima esperienza con i farmaci psichiatrici ?
Hai mai preso altri farmaci psichiatrici prima del Cipralex ?
Avevi mai preso il Cipralex in passato ? A che dosaggio ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3060
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Sono in difficoltà

Messaggioda Lorenzina » dom ago 02, 2015 9:39 am

Si è' la prima volta! Stamattina ho preso 4 gocce di rivotril per ansia forte e ho dormito per un ora. L'ansia è' solo leggermente attenuata ma c'è'. Ed è' per me invalidante. E' la prima prova con rivotril!
Lorenzina
 
Messaggi: 6
Iscritto il: sab ago 01, 2015 2:13 pm

Re: Sono in difficoltà

Messaggioda Lorenzina » dom ago 02, 2015 2:44 pm

Una domanda: dato le le 4 gocce di rivotril prese stamattina mi hanno dato sonnolenza costringendomi a non uscire, potrei prenderne 2 gocce la mattina e 4 la sera per dormire? Grazie!
Lorenzina
 
Messaggi: 6
Iscritto il: sab ago 01, 2015 2:13 pm

Re: Sono in difficoltà

Messaggioda admin » dom ago 02, 2015 7:29 pm

Ti conviene prendere 2 gocce ogni 8 ore di Rivotril tutti i giorni.
E' meglio tenere il dosaggio costante nel sangue.
Se non avevi mai preso il Cipralex in vita tua ti conviene prenderlo solo a 10 mg (ci vogliono pero' 2 mesi perché faccia effetto). E' chiaro che ad un dosaggio più' alto, fa effetto un po' prima... ma siccome il Rivotril probabilmente sarà più' che sufficiente a farti stare bene non dovrebbe essere necessario.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3060
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Sono in difficoltà

Messaggioda Lorenzina » lun ago 03, 2015 7:50 am

Grazie. Dopo quanto tempo il rivotril stabilizza le ondate di ansia? Perché ho paura che 2 la mattina :arrow: possano m
Non essere sufficienti. Sono una donna e peso 54 kg,
Lorenzina
 
Messaggi: 6
Iscritto il: sab ago 01, 2015 2:13 pm

Re: Sono in difficoltà

Messaggioda Lorenzina » lun ago 03, 2015 7:54 am

Tra l'altro io sono molto sensibile alle benzodiazebine anche a un dosaggio basso mi buttano giù con sonnolenza forte. Può succedere anche con 2 gocce di rivotril? E passerà? L'ansia mi toglie appetito,!
Lorenzina
 
Messaggi: 6
Iscritto il: sab ago 01, 2015 2:13 pm

Re: Sono in difficoltà

Messaggioda admin » lun ago 03, 2015 7:58 pm

Le 2 gocce ogni 8 ore funzionano se le prendi ogni 8 ore (NON OGNI 24 !!).
Cioè, l'effetto delle 2 gocce lo senti dopo che ne hai prese ripetute dosi (diciamo almeno 3).
Prova a prenderne 2 ogni 8 ore e vedrai che starai molto meglio già dopo 1 giorno.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3060
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Sono in difficoltà

Messaggioda Lorenzina » mar ago 04, 2015 7:46 am

Mi consigliate uno psicoterapeuta disponibile già da questo mese e un bravo psichiatra a Roma? Grazie
Lorenzina
 
Messaggi: 6
Iscritto il: sab ago 01, 2015 2:13 pm

Re: Sono in difficoltà

Messaggioda admin » mer ago 05, 2015 11:40 pm

Ok, Ti contattiamo in privato per suggerirti uno psichiatra.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3060
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am


Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 3 ospiti

cron