Quale farmaco può essere adatto per me?

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Re: Quale farmaco può essere adatto per me?

Messaggioda Life74 » sab lug 11, 2015 7:58 pm

Non ho attacchi di panico o ansia eccessiva, ma come hai detto tu qualche preoccupazione anche se però mi sento in ansia per il pensiero di non riuscire a dormire.Quindi credi che sia sbagliato continuare con il sonirem? Cosa può causare un ipnotico?
Life74
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar lug 07, 2015 4:52 pm

Re: Quale farmaco può essere adatto per me?

Messaggioda admin » dom lug 12, 2015 5:39 pm

Si, è sbagliatissimo. Gli ipnotici bisogna cercare di non utilizzarli.
La ragione è che il sonno indotto da un ipnotico è di qualità inferiore al sonno naturale (per esempio è un sonno senza o con pochi sogni e sicuramente meno rigenerante ). Questo è abbastanza pericoloso.
Inoltre se la mancanza di sonno è generata da uno stato di ansia, di sicuro non ti curano l'ansia (quindi ammesso che uno abbia effettivamente dell'ansia, rischierebbe poi di dover prendere comunque altri farmaci ).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3919
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Quale farmaco può essere adatto per me?

Messaggioda Life74 » lun lug 13, 2015 5:09 pm

Tempo fa al bisogno prendevo il minias ma mi lasciava un po assonnato durante il giorno e cosi il medico mi ha prescritto il Sonirem che non è un ansiolitico ma solo un sonnifero in modo che il giorno dopo non avessi nessun effetto
Life74
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar lug 07, 2015 4:52 pm

Re: Quale farmaco può essere adatto per me?

Messaggioda admin » lun lug 13, 2015 11:38 pm

l'ennesimo genio della medicina.
No, gli ipnotici si devono usare solo per i casi disperati (per esempio se delle persone accusano dei dolori lancinanti, al punto che anche con gli antidolorifici non si riescono a placare e conseguentemente non riescono a dormire, allora meglio usare un ipnotico che stare svegli tutta la notte... casi di questo tipo). Per tutti gli altri casi sono fortemente sconsigliati.
Avresti dovuto usare semplicemente il Clonazepam.
Ora se non hai ansia, basta che riduci molto gradualmente lo Zolpidem (sonnirem), come ti abbiamo spiegato nel messaggio precedente.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3919
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: Quale farmaco può essere adatto per me?

Messaggioda Life74 » mar lug 14, 2015 8:25 am

Il Sonirem lo sto riducendo, per il Clonazepam ho paura che essendo un ansiolitico possa sedarmi anche durante il giorno
Life74
 
Messaggi: 13
Iscritto il: mar lug 07, 2015 4:52 pm

Re: Quale farmaco può essere adatto per me?

Messaggioda admin » mar lug 14, 2015 11:08 pm

Il Clonazepam non stanca: è un ansiolitico molto pulito. Pero' se non accusi ansia non lo prendere. L'ipnotico riducilo molto lentamente (come ti abbiamo spiegato in un messaggio precedente).
admin
Site Admin
 
Messaggi: 3919
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Precedente

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron