tolleranza sereupin

Gli utenti del sito possono usare liberamente questo forum per scambiarsi esperienze ed opinioni.

Re: tolleranza sereupin

Messaggioda speranza » sab mag 15, 2021 2:19 pm

Il medico che mi avete consigliato mi ha “passata” ad una sua collega che lavora come voi. Per semplificare, ho parlato di “una goccia al mese”, ma se volete vi scrivo nel dettaglio esattamente quello che scrivete voi nella scaletta di riduzione, perché così ho fatto, a partire da 10 mg. Sta di fatto che come anticipato, ora, come ogni volta nel cambio di stagione primaverile, sto male. Classici sintomi ( ansia, pianto, tremori,insonnia..). Sto provando a tamponare con 4 gocce di rivotril x 3 V giorno. È corretto? Cos’altro posso fare?
speranza
 
Messaggi: 104
Iscritto il: ven nov 28, 2014 2:43 pm

Re: tolleranza sereupin

Messaggioda admin » dom mag 16, 2021 2:49 pm

Che formato stai assumendo ? A quanti mg corrisponde una goccia ?
A che dosaggio sei arrivata esattamente ?
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4090
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: tolleranza sereupin

Messaggioda speranza » lun mag 17, 2021 11:18 am

Prendo dropaxin liquido. Sono a 4,4 mg.
speranza
 
Messaggi: 104
Iscritto il: ven nov 28, 2014 2:43 pm

Re: tolleranza sereupin

Messaggioda admin » mar mag 18, 2021 5:00 pm

Gli aspetti sono sostanzialmente due:
- quando ci si cura una crisi aumentando la paroxetina, è bene tenerla costante per 12 mesi prima di incominciare a ridurla con gradualità verso il proprio dosaggio di mantenimento (questo tu l'anno scorso non l'hai fatto... hai iniziato di nuovo a ridurre dopo soli 3 mesi).
- 1 goccia al mese è una riduzione troppo veloce per te !!!! Una goccia di dropaxin corrisponde a ben mezzo milligrammo di paroxetina.
Avresti dovuto seguire la nostra scaletta lenta:
http://www.ansiafarmaci.it/paroxetina_slow.html

Ora è giusto provare a sedare con il Rivotril tenendo costante il dosaggio di paroxetina.
Dovrai poi vedere cosa succede. Dopo circa 3 settimane di Rivotril ti conviene incominciare a scalarlo con gradualità.
Se non ti torna piu' ansia forte vuol dire che ce l'hai fatta, altrimenti andranno rialzati gli SSRI.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4090
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: tolleranza sereupin

Messaggioda speranza » mer ago 11, 2021 8:15 am

Buongiorno, da maggio ho tenuto paroxetina costante e sono riuscita a superare la crisi primaverile con cinque gocce di Rivotril ogni 8 ore. Era andato tutto benissimo perché dopo anni sono riuscito a superare la crisi primaverile senza alzare la paroxetina.
Ho cercato di togliere una goccia ogni 15 20 giorni di clonszepam, tutto abb bene, però in questi giorni mi è venuta una crisi fortissima d’ansia, faccio fatica a calmarla con 10 gocce di rivotril ogni 8 ore. Cosa mi sta succedendo? È un ottimo periodo, sono in vacanza, non capisco cosa succede. Dipende dalla paroxetina o dal rivotril?
Grazie
speranza
 
Messaggi: 104
Iscritto il: ven nov 28, 2014 2:43 pm

Re: tolleranza sereupin

Messaggioda speranza » ven gen 14, 2022 11:09 am

Buongiorno ho pagato la quota associativa. Avrei bisogno di una chiamata in privato
speranza
 
Messaggi: 104
Iscritto il: ven nov 28, 2014 2:43 pm

Re: tolleranza sereupin

Messaggioda speranza » ven gen 14, 2022 11:11 am

Buongiorno ho pagato la quota associativa avrei bisogno di un contatto privato telefonoco
speranza
 
Messaggi: 104
Iscritto il: ven nov 28, 2014 2:43 pm

Re: tolleranza sereupin

Messaggioda admin » ven gen 14, 2022 8:03 pm

ok, Ti contattiamo a breve in privato.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4090
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: tolleranza sereupin

Messaggioda speranza » dom gen 16, 2022 10:51 am

Grazie ancora per il contatto telefonico di ierisera.
Volevo riassumere il piano verificato assieme per vedere se ho capito:
1) ricomincio con 10mg dropaxin+50 mg sertralina
Tengo clonazepam costante.
Quando mi sarò stabilizzata tengo ferma paroxetina e sertralina per 12 mesi.

Anche il clonazepam o posso iniziare a diluirlo dopo che mi sono stabilizzata e quindi prima di 12 mesi? Mi può dare “indicativamente” una scaletta di riduzione del clonazepam?

2) dopo i 12 mesi applico la scaletta di riduzione degli ssri più lenta presente nel sito.

3) potrei provare nei 12 mesi a passare completamente alla sertralina? Nel caso come ?

4) non ho mai superato i 20 mg di paroxetina. Con 10 mg+ 50 sertralina sarò circa a 30 mg equivalenti di paroxetina. Come mai un dosaggio più alto?
(Le avevo accennato di aver preso 75 mg di sertralina in gravidanza, ma forse quella era una situazione diversa)

Grazie
speranza
 
Messaggi: 104
Iscritto il: ven nov 28, 2014 2:43 pm

Re: tolleranza sereupin

Messaggioda admin » dom gen 16, 2022 7:12 pm

1) Si, esatto comincia con 10 mg di paroxetina e dopo 7 giorni aggiungi 25 mg di Sertralina. Dopo ulteriori 7 giorni porta la Sertralina a 50 mg.
Si, conviene che tieni il Clonazepam costante per almeno 45-60 giorni.
Dopodichè potrai incominciare a ridurlo al ritmo di una goccia ogni 14 giorni, fino ad arrivare al dosaggio di 10 gocce al giorno.
A quel punto converrà che ti aiuti con il DeLorazepam, dove una goccia di Clonazepam corrisponde a 5 gocce di DeLorazepam. Ergo potrai sostituire una goccia di Clonazepam con 5 gocce di DeLorazepam e quindi ridurre una goccia di DeLorazepam ogni settimana fino ad arrivare a 5 gocce di Clonazepam. Al di sotto di questo dosaggio conviene che togli una goccia di DeLorazepam ogni 10-12 giorni.

2) Si, esatto.

3) No, conviene che per un anno tieni la paroxetina a 10 mg e la Sertralina a 50 mg, senza variare la cura. La sostituzione tra paroxetina e Sertralina potrai farla dopo.

4) Conviene che usi il dosaggio di paroxetina e Sertralina che ti abbiamo indicato. Considerando che stai facendo anche una parziale sostituzione della paroxetina è piu' adeguato e sicuro di riuscire a curarti la patologia
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4090
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: tolleranza sereupin

Messaggioda speranza » mer gen 19, 2022 9:46 am

Buongiorno, come consigliato ho ricominciato la terapia con 10 mg di paroxetina. Ora però per il consulto con lo psichiatra per avere L’impegnativa per lo zoloft devo aspettare il 4/2.

Purtroppo la situazione (dato gli errori assurdi fatti dagli specialisti a cui mi sono affidata, che vi ho nominato telefonicamente, sono resistita con i sintomi astinenziali infernali per 4 mesi, il sonno ormai è distrutto, e sto abusando del clonazepam per dormire qualche ora (alla sera prendo 20 gocce)).

Cosa mi consigliate?

Conoscendo ormai da anni questi farmaci, adesso naturalmente la reintroduzione della paroxetina mi aumenta gli effetti collaterali, correndo il rischio che il clonazepam a cui sono abituata non faccia più niente.
speranza
 
Messaggi: 104
Iscritto il: ven nov 28, 2014 2:43 pm

Re: tolleranza sereupin

Messaggioda admin » mer gen 19, 2022 10:58 am

Cerca di reperire la Sertralina (sarebbe meglio).
Ad ogni modo, come ti abbiamo spiegato, tra 5 giorni devi alzare la dose di SSRI.
Il Clonazepam cerca di tenerlo costante. Si, dovrai sopportare i sintomi da accumulo per uno o due mesi.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4090
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: tolleranza sereupin

Messaggioda speranza » mer gen 19, 2022 12:09 pm

Ci provo..
Se aumento la paroxetina a dosaggio pieno tra 5 giorno fino al 4/2 e poi faccio il passaggio a zoloft da 50 +10 paroxetina faccio un casino?
speranza
 
Messaggi: 104
Iscritto il: ven nov 28, 2014 2:43 pm

Re: tolleranza sereupin

Messaggioda admin » mer gen 19, 2022 2:00 pm

Si può fare. Ma se riesci ad evitarlo è meglio.
admin
Site Admin
 
Messaggi: 4090
Iscritto il: gio mar 12, 2009 10:16 am

Re: tolleranza sereupin

Messaggioda speranza » ven feb 04, 2022 4:02 pm

Buonasera, il medico psichiatra mi ha consigliato di passare alla fluoxetina. Dice che da meno dipendenza.
Voi cosa ne pensate?
speranza
 
Messaggi: 104
Iscritto il: ven nov 28, 2014 2:43 pm

PrecedenteProssimo

Torna a antidepressivi e ansiolitici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite

cron